L’odissea di Lara, veneziana a Londra. Febbre alta e tosse ma in Inghilterra niente tampone

Da un paio di giorni, Lara Costantini sta meglio. Ha ancora qualche linea di febbre, qualche colpo di tosse. Il peggio è alle spalle, ormai. «Ma la mia esperienza delle ultime due se…

Con l'emergenza Coronavirus il nuovo suono di Venezia è soltanto il silenzio

VENEZIA. Il suono di Venezia è cambiato. Insieme alla sua immagine, nell’era spettrale del coronavirus che ha svuotato la città.

Quello che abbiamo imparato ad ascoltare, in questi ultimi anni, as…

Venezia. Lastre di protezione per la Basilica. Ok della Soprintendenza

Il progetto di protezione della Basilica sul tavolo del ministero dei beni culturali. Ha avuto parere favorevole dalla Soprintendenza la proposta della Procuratoria di San Marco di attuare un sistema di …

Coronavirus: hotel di Venezia chiusi fino ad aprile. Dipendenti in ferie o cassa integrazione

VENEZIA. Uno dopo l’altro, con il cuore stretto, gli alberghi chiudono. Gli ultimi, ultimissimi, turisti se ne stanno andando; gli altri non potranno più venire almeno fino al 3 ap…

Il miele e l’amore per le api, la scommessa vinta di Mara

VENEZIA. Mara La Rosa è una donna straordinaria e innovativa: mette a disposizione degli altri la passione per le api. Ne ha oltre due milioni che ogni cento voli producono una goccia di miele. Mara è generosa. Agli …

Venezia. Dieci alberghi verso la chiusura. Lavoro a rischio per gli stagionali

VENEZIA. Già una decina di alberghi starebbero meditando di chiudere, temporaneamente, visto il significativo calo di presenze di turisti in questi giorni in città. Più dell’acqua granda di novem…

Coronavirus. Il ricovero a Mirano, poi a Dolo. Paura per la morte di Mario

ORIAGO. C'è sconforto e preoccupazione a Oriago per la morte di Mario Veronese. L'uomo di 67 anni, ex autista di scuolabus, è deceduto nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale di Padova dopo ch…

Coronavirus. Il patriarca di Venezia sospende tutte le messe e chiude la Basilica di San Marco

VENEZIA. Stop alle messe nel Patriarcato di Venezia, incluse quelle del mercoledì delle Ceneri e quelle domenicali, alle liturgie e alle devozioni come la Via Crucis.

Lo ha decis…

Venezia condiviso

"Carnevale di Venezia : queste vecchie maschere che tornano di moda"

Il panico inizia a rompere il cazzo, finalmente un po' di sano umorismo!

Venezia condiviso

La Lega sciacalla, ma è stato il Veneto leghista ad impedire i controlli sugli arrivi dalla Cina gayburg.com/2020/02/la-lega-sc

Venezia condiviso

, in è stata disposta “la disinfezione di tutti i mezzi pubblici”, inclusi i “treni locali e non, aspetto di cui ho già parlato anche con ” e dei vaporetti nella città di .

Fantastico! Finalmente li puliscono!!!! 😆😆😆

Coronavirus: il Patriarcato di Venezia, il segno della pace è facoltativo

VENEZIA. Scambiarsi il segno della pace a messa o no? Nessuno lo sa. La tradizionale stretta di mano tra fedeli cattolici non è stata abolita, ma viene ricordato che "è facoltativa".

Dopo l'insorgere …

Le vongole di Caorle sbaragliano tutti e sbarcano in Australia

I molluschi di Caorle sbarcano in Australia. Tutto questo è possibile grazie al produttore Gianni Stival, che molti conoscono come il presidente del consorzio di pescatori Co. Ge. Vo. , che riunisce i produttori…

Medici di famiglia: 10 in pensione nel Veneziano. «Isole e periferie, utenti a rischio»

MESTRE. La penuria di camici bianchi non risparmia la provincia di Venezia. Da Burano a Spinea, da Mirano a Santa Maria di Sala, passando per Noale, Dolo, Strà e Campolongo Maggiore, son…

Seno, socio “pubblico” della Srl per lo stadio del Venezia. «Dubbi di incompatibilità»

VENEZIA. «Credo che invece di far parte di nuove società, il direttore generale di Avm farebbe bene a riparare i pontili distrutti dall’acqua alta. E a occuparsi della nostra azienda di t…

Mion, Seno, Bossi, Cerchiai e Beraldo. Ecco i soci dello stadio del Venezia da 200 milioni

MESTRE. Si chiama Ponte della Libertà la srl costituita nel giugno dell’anno scorso davanti al notaio Pierpaolo Doria per sviluppare il progetto dello stadio da calcio a Tessera. «Ent…

Venezia condiviso

Chiunque, a o volesse far parte di un nuovo progetto politico alternativo al centrodestra e centrosinistra, per un "terzo polo" su basi radicalmente diverse alla compagine pentastellata, mi contatti in privato. Temi di interesse: politica monetaria, blockchain, sovranismo (rigorosamente costituzionale, no nazionalismi), politiche pubbliche, nazionalizzazioni, geopolitica, management di Stato, formazione e valorizzazione delle risorse umane.

Quattro etti di cocaina in casa, presa a Caorle la coppia dello spaccio

MESTRE.  Un cittadino venezuelano di 34 anni e un colombiano di 43 sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, dopo essere stati trovati in possesso di oltre 4 etti …

Carnevale di Venezia: il volo dell'Angelo davanti a 25 mila persone
In 25.000 con il naso all'insù in piazza San Marco per assistere all'atteso Volo dell'Angelo. Linda Pani, Maria vincitrice del concorso 2019, si è librata in aria dal Campanile sorvolando la folla di turist…

Lo spettro dell’aumento Iva fa tremare il comparto turistico

CAORLE. L’ombra dell’aumento dell’Iva sulla Fiera dell’Alto Adriatico. Sarà uno dei tempi caldi della rassegna di Caorle che inizia con la pesante denuncia delle categorie preoccupate per l’ennesimo colpo che sta …

Mostra di più

Suggerimenti da Venezia:

Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!
This is an italian instance, please don't register if you can't read or write in italian.
Mastodon.uno è il primo social italiano indipendente generalista, etico, libero, gratuito, decentralizzato è una istanza italiana che fa parte della federazione mastodon: il fediverso. Mastodon.uno è l'istanza italiana del fediverso che rispetta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Mastodon.uno non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Mastodon.uno è l'istanza esclusivamente italiana limitata solo a chi comprende e scrive l'italiano.
Siamo la prima community italiana ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto seguiamo rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio, nessuno scopo di lucro. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze per risparmiare sui costi, noi forniamo un servizio completo per mantenere una memoria storica su ciò che si scrive e poterlo facilmente recuperare.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:



Mastodon non ti obbliga a iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica. Oppure al contrario se desideri avere un account vericato puoi verificare la tua identità. Se hai un sito basta inserire un piccolo script che trovi nel tuo pannello di modifica del profilo all'interno della homepage del tuo sito/blog. Oppure utilizzando l'app open source keybase per verificare la propria identità su più social: keybase su mastodon.uno
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è una istanza italiana collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Patreon e Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.