Mostra di più
unitoo.it condiviso

Aggiornamenti vari:
ora abbiamo 3 flussi audio, selezionabili dal webplayer
radio.unitoo.it/public/liverad

o, se ascoltate tramite player esterno basta cambiare
radio.unitoo.it/radio/8000/rad
l'ultima parte in:
/radio.mp3 (128kbps)
/radio-lowq.mp3 (96kbps)
/radio-highq.mp3 (192kbps) - -

I dati prelevati servono solo a comprendere i brani maggiormente ascoltati (per effettuare la classifica Top 10) e le nazioni che ascoltano la radio.

Mostra thread

Per aumentare la trasparenza per gli ascoltatori della radio e rendere più semplice l'opt-out da Matomo (il nostro analytics), abbiamo aggiunto una spunta (nella pagina pubblica di liveradio) agganciata che effettua l'opt-out.

Per essere ancora più specifici, i dati trattati sono puramente generici e non riconducibili al soggetto in nessun modo. Matomo è stato sempre impostato con modalità pseudonimizzanti. Questo per tranquillizzare coloro che tengono maggiormente alla loro privacy.

Ci scusiamo per il piccolo downtime nella radio. Abbiamo dovuto aggiornare Kernel e Docker :)

Happy Listening!

unitoo.it condiviso

@UnitooWebRadio @unitoo

Ok grazie, in questi giorni stavo giusto scaricando i vostri podcast. Mooolto interessanti.

Una cosa davvero utile per gli utilizzatori di shell (basate su readline come Bash) è questa configurazione da inserire nel file `~/.inputrc`

```
## arrow up
"\e[A":history-search-backward
## arrow down
"\e[B":history-search-forward
```

Potrete autocompletare i comandi parziali cercando nella vostra "command's history"!

unitoo.it condiviso
unitoo.it condiviso
unitoo.it condiviso

@toad @filippodb @UnitooWebRadio è inutile cambiare piattaforma se poi ti porti dietro le vecchie abitudini la pigrizia di studiare nuovi strumenti è un limite

Avete mai sentito parlare di alla ? Unitoo.it ha deciso di introdurre questa attraverso la radio di all indirizzo : radio.unitoo.it/public/liverad Ogni settimana che spaziano dalla alle / sul ! Durante la giornata o in da alternativi. Happy hack-listening!

Prima Vim, poi NeoVim ed ora ad Unitoo usiamo SpaceEmacs per sviluppare e modificare sia da CLI, che da GUI, i file di configurazione. Tramite layer predefiniti e un semplice file di condigurazione Lisp-based si può personalizzare Emacs a nostro piacimento.

PS: È prevista la modalità Evil per gli amanti della navigazione Vim!

spacemacs.org/

unitoo.it condiviso

un amico sta cercando un full stack developer con esperienza (da assumere, in telelavoro)

qualcuno conosce qualcuno interessato ?

unitoo.it condiviso

One of the most powerful principles of #FOSS and open hardware is the ability to audit and verify.

See the community maintained #Librem5 promise delivery chart to see how we are disrupting the #bigtech #smartphone duopoly forums.puri.sm/t/librem-5-prom

#Purism #privacy #security

unitoo.it condiviso
unitoo.it condiviso

The reception for a #secure mini-PC with Pureboot (#coreboot + Heads) and #LibremKey has been incredible!

Thank you for supporting the #LibremMini and Purism 🙏

Get your new home/office desktop, server or media center puri.sm/products/librem-mini/

Avete mai sentito parlare di alla ? Unitoo.it ha deciso di introdurre questa attraverso la radio di all indirizzo : radio.unitoo.it/public/liverad Ogni settimana che spaziano dalla alle / sul ! Durante la giornata o in da alternativi. Happy hack-listening!

Stavamo riflettendo sulle direttive su cui si basano i servizi PEC e la scarsa qualità/ implementazione di quest ultima che alla fine non garantisce nulla se non una data certa (o quasi).

Probabilmente abbiamo bisogno di qualcosa di nuovo/ diverso. Noi un'idea la stiamo partorendo, senza reinventare la ruota il che è fondamentale.

Voi non credete serva aria di cambiamento?

Ho appena risolto un problema ad un cliente che tramite una PEC ben architettata e realistica ha appena quasi ucciso 2 client e 1 server mandando in estrazione un RAR-Bomb.
1 client aveva saturato 800gb di hard disk e stava indicizzando per Nextcloud, il secondo aveva un SSD da 128gb saturato.

La cliente che ha inviato la PEC, aveva subito negli anni scorsi diversi attacchi... che deduzione possiamo fare?

SIcuramente molti di voi conoscono ed usano Tor Browser (torproject.org/).
Ecco come utilizzare Searx (una delle varie istanze), per trovare quello che più preferite.

juy4e6eicawzdrz7.onion/

unitoo.it condiviso
Mostra di più
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!
This is an italian instance, please don't register if you can't read or write in italian language.
Mastodon.uno è il social italiano generalista indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato, è una istanza italiana che fa parte della federazione mastodon: il fediverso. Mastodon.uno è l'istanza italiana del fediverso che rispetta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Mastodon.uno non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Mastodon.uno è l'istanza esclusivamente italiana limitata solo a chi comprende e scrive l'italiano.
Siamo la prima community italiana ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto seguiamo rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio, nessuno scopo di lucro. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze per risparmiare sui costi, noi forniamo un servizio completo per mantenere una memoria storica su ciò che si scrive e poterlo facilmente recuperare.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:


Mastodon non ti obbliga a iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica.
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.