Post fissato in cima

Qualunque sia la domanda, la risposta è là dov'è sempre stata: nella .

@dannanto Sappiamo quanto c'è da sapere. C'era della gente a fare la spesa e c'era un centro commerciale, poi c'è stato un botto e non c'era né l'uno né l'altro.

Non è una cosa che dovrebbe accadere. Non dovrebbe accadere mai a nessuno 😢

Alla fine, anche se non ho (ancora) finito il libro (per chi si fosse collegato ora: TROPICO DEL CANCRO di Henry Miller), alla discussione con i miei sodali ci sono andato lo stesso. Tanto mi mancavano poche pagine. Col senno di poi, ho fatto bene (e sono stati gentili ad accettare la presenza di un inadempiente): le riflessioni e le discussioni mi aiuteranno a capire meglio anche la conclusione.
.
Prossimo libro (rullo di tamburi): di sua maestà Tolstoj, GUERRA E PACE, il classico libro-mondo.

Mad God (2021), Phil Tippett

Mad God non ha una trama: è un'esperienza che porta lo spettatore all'interno di un'eterna apocalisse; è un viaggio inquietante che parte dall'origine dell'universo fino al presente, esplorando la natura autodistruttiva della specie umana attraverso mondi fatiscenti e creature mostruose; è l'essenza del caos che prende forma grazie alla stop-motion.

#Cinema #CinemaSegreto #Animazione #AnimazioneSegreta #StopMotion

Ecco il mio .
Vi presento El Tequila, il nuovo gattino della mia vicina, ritratto durante i 5 minuti in cui non ha commesso svariati reati (miagolate moleste, gioco vandalico, manicidio con amputazione di falangi, corse clandestine non autorizzate, eccetera eccetera).
Sottomettetevi tutti alla sua criminale cucciolosità.

Nella vita reale, faccio parte di un gruppo, che ha una regola base ... 'Rispetto reciproco'.

Il mio sogno? Fare in modo che qui sia lo stesso. 🙏

Corre voce che sia , e allora ecco qui il in lettura, con contorno di coinquilino peloso.
[Nessun gatto né libro è stato maltrattato per la realizzazione di questa foto]

Mi piace il mare, ma non da stare in spiaggia. Sono per girare, vedere, scoprire. Quando torno a Sestri Levante, per me che ci ho passato le estati (inconsapevolmente) migliori, da bambino, è come fosse casa. La seconda casa. Sono trascorsi anni eppure ogni volta è un tuffo al cuore. Rivivo la giostrine, il cavallo a dondolo che andava a 50 lire, le passeggiate sul lungomare e a Sant’Anna, i sandali Rossi di plastica, il mitra ad acqua, i treni che potevo guardare per ore. Un pezzo di cuore.

Per gli amanti della lettura e delle nottate estive... Chiacchiere notturne a Saronno mobilizon.it/events/fd9543eb-d
Poi non dite che non ve lo avevo detto, eh, !

@mobilizon

L' mi svela chi sono io per ... chi mi ama.

Sei la mia schiavitù sei la mia libertà
sei la mia carne che brucia
come la nuda carne delle notti d'estate.
Sei la mia patria
tu, coi riflessi verdi dei tuoi occhi
tu, alta e vittoriosa
sei la mia nostalgia
di saperti inaccessibile
nel momento stesso
in cui ti afferro.

Nazim Hikmet

Il nuovo libro in lettura un risultato l'ha già ottenuto: quello di farmi venir voglia di torta salata agli spinaci (nella quiche c'è troppa pasta, per i miei gusti). E allora... buon appetito!

@spostonuvole

So che qui in giro c'è qualcuno (ma ahinè non ricordo chi) che si occupa di #liuteria

È un settore che personalmente non pratico perché troppo complicato.

Quindi rigiro la domanda a tutti: conoscete un liutaio?

Dalla lettura in corso.
.
"Soltanto coloro i quali lasciano entrare la luce nelle proprie viscere riescono a tradurre quel che c'è nel cuore."

(Henry Miller, TROPICO DEL CANCRO. Traduzione di Luciano Bianciardi)
.

Ad Agatha parve che il sermone fosse interamente diretto a lei. Siamo troppo deboli e impotenti per cambiare gli eventi del mondo, disse il pastore, ma se ciascuno di noi si mostrasse caritatevole, cortese e benevolo nei confronti del prossimo, tanti piccoli cerchi si allargherebbero verso l'esterno.

Leggendo "Agatha Raisin e la quiche letale"

Nell' si realizzano le parole.

Quando pronuncio la parola futuro,
la prima sillaba già va nel passato.
Quando pronuncio la parola silenzio,
lo distruggo.

Quando pronuncio la parola niente,
creo qualche cosa che non entra in alcun nulla.
Wisława Szymborska

Ha un che di rassicurante: certe cose non cambiano mai e, non importa che orario tu faccia, sui ritardi puoi sempre contare!
Ma la prendo con filosofia: oggi è venerdì e ho pur sempre i miei a tenermi compagnia! Di questo si chiacchierava ieri qui con @troppacaffeina , per ora ho letto solo il primo capitolo, ma l'inizio è promettente. Voi state leggendo qualcosa di interessante?

pomeriggio passato con i 2 gemelli alla festa 🎉 di fine asilo e cosa ci potevamo trovare nel giardino sotto un tronco?

4 cuccioletti con la mamma riccio!🦔

per descrivere l’entusiasmo dico che mancavano solo le vuvuzela e le ola con gli altri bimbi 😄

Mi sono innamorato di “Il Maestro e Margherita” di Bulgakov. Sono a poco più di metà, ma sono già certo che questo libro si piazzerà a breve nella mia personale top 10.

Sono sempre stato spaventato dai classici, che ci vengono presentati sempre come mattoni noiosi, ma sembra che ogni volta che faccio mio uno di questi, tanti film, libri e storie più recenti perdano la loro parvenza di originalità.

D’altronde, ci sarà un motivo se un classico è un classico.

#LettureSegrete

n°9: AGATHA RAISIN - LA QUICHE LETALE di M.C. Beaton.
Lettura veloce cosiddetta "da ombrellone", che mica dobbiamo per forza tipo ingolfarci di classici che sono fighi zio però dài raga cioè mi devi mollare.
Primo di una lunga serie di giallini divertentissimi, in cui la protagonista si agita nella "tranquilla" campagna inglese. È tipo un ibrido tra la Signora Fletcher e Barnaby. Poi ditemi se vi ha fatto tipo sbroccare. Tipo.
.

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon