Mostra più nuovi
Tommi 🤯 condiviso

@tommi It is a fine line to follow and one that we continually evaluate in order to satisfy all user's requirements.

This is from: blog.mojeek.com/2019/03/our-re

We will likely have a more up-to-date response to this question put out on the blog in 2022.

Maybe there is a blog post or something already explaining this, but I missed it:

what’s the explanation for @Mojeek not to be ?

Tommi 🤯 condiviso

Un'utente di sociale.network sbattuto sul Tg1 come membro di un sottobosco terrorista anarco-insurrezionalista al minuto 1.04 di questo servizio. Non so se ci sono gli estremi per una denuncia, ma di sicuro ci sono quelli per una richiesta di rettifica.

rai.it/dl/RaiTV/programmi/medi

Tommi 🤯 condiviso

@tommi @techknowlogick @gitea @fedeproxy @yunohost @forgefed

There is no ETA. I'm happily working on code and it will be ready when it is ready 😜 I'm not fast but I'm persistent.

lab.fedeproxy.eu/fedeproxy/ser

Tommi 🤯 condiviso

@codeberg @gitea I love this relationship. Both Gitea and Codeberg are making this world a better place.

Tommi 🤯 condiviso

Some months ago I uninstalled WhatsApp from my phone, and it's been by far the most difficult technology to stop using... Only yesterday I was changing my internet provider, and they required me to have a WhatsApp account to confirm the appointment with the technician.

So I hope this "meta" thing doesn't catch on -.- about.fb.com/news/2021/10/face

Tommi 🤯 condiviso
Tommi 🤯 condiviso
Tommi 🤯 condiviso

Wishing there were a standard data format for #activitypub services. If I want to change the software my mail server runs, I know I can get the data transferred in mbox (or maildir) format. If I want to change my gitweb presenter, the repos are there. To change from ActivityPub server program A to B, then unless A is Mastodon and B is Pleroma it appears I'm basically out of luck.

Someone tell me different?

https://microblog.pub/ is abandoned, as far as I can tell (and no, I don't have time to maintain a fork)

result: we already need to find a solution to what claims to be the “solution” of the problem.

Mostra thread

“Making a version of Substack where we take a stance on what is right or wrong, or what’s the right public health policy, or what’s acceptable public opinion or what’s not, is not the best version of the platform we can make,”

~ Chris , CEO of

me:

are
you
out
of
your
mind?

Mostra thread

“It [] was designed to shunt the media out of what the cofounders saw as a vicious cycle of pursuing clicks through outrage because it goes viral on social media.”

wired.com/story/substack-futur

Tommi 🤯 condiviso

Oggi è il giorno del
Anche se sono un po' stanco per essere ritornato da un lungo (3h di macchina) viaggio da Bolzano , parteciperò lo stesso al sit-in a Milano, anche perché altrimenti lascerei @lealternative da solo

Tommi 🤯 condiviso

I movimenti del secolo scorso contestavano la struttura istituzionale dello stato per affermare nuove libertà e nuovi diritti. I movimenti del terzo millennio si oppongono allo smantellamento di istituzioni pubbliche che hanno garantito diritti e libertà fino a ieri. È quello che faranno oggi al #privacypride :privacypride: per opporsi al depotenziamento dell'autorità garante della protezione dei dati personali, infilato nel "decreto capienze".

privacypride.org/
agendadigitale.eu/sicurezza/pr

Tommi 🤯 condiviso

Oggi sociale.network sostiene il gruppo di amanti delle libertà e dei diritti che ha organizzato il primo #privacypride :privacypride: nella storia dei movimenti italiani, contro il depotenziamento dell'autorità garante della protezione dei dati personali. Se non potete raggiungerli in strada, non c'è problema: non si vuole fare massa, ma svegliare coscienze. Basta informarsi sulle manovre che contestano, i rischi che vedono, le soluzioni che propongono. Tutte le info su privacypride.org/

Tommi 🤯 condiviso
@tommi@mastodon.uno @lightone@mastodon.xyz

We've been exploring a sort of new paradigm for dealing with discovery and interaction of site admins via the "site actor". This is  a "housekeeping" account that exists on most fediverse implementations. What we're doing is making this account easily discoverable and providing the ability to interact with it by placing the ActivityPub "actor record" for this account at the site root (for example https://example.com). This effort is still in its infancy but it basically provides an actor which represents the site itself. This provides a place to send trouble tickets and flag/block requests and also could be used by other actors and sites to follow all public activities on a site (for instance).

I've intentionally avoided specifying exactly what this account does and how one interacts with it because many sites will have different requirements for their site actor. It could be a community group, or it could be an account for the physical admin(s), and it could be private.  The only thing I can say for sure is that if this idea spreads, it provides a potential way to discover and communicate with those responsible for running the site no matter the platform using pure ActivityPub constructs. For example, you can access the site description and intended purpose via this actor record without using platform specific APIs or nodeinfo or about pages or anything else.
Tommi 🤯 condiviso

Per questo motivo, con grande orgoglio Scambi Festival è fra i firmatari del manifesto del di domani, che si terrà a Roma, Milano e Venezia. Vi aspettiamo alle 16. Ci saremo anche noi!

tutte le informazioni su privacypride.org

@lealternative @devol @informapirata @amreo @tommi

Mostra thread
Tommi 🤯 condiviso

I dati sono immensa sorgente di guadagno e di controllo, nonché oggetto di traffici non trasparenti di cui in pochi capiscono la natura. Il Decreto Legge “Capienze” nasconde al suo interno una drastica riduzione dei poteri del , la più importante istituzione italiana che si occupa di salvaguardare i nostri diritti, anche quando si tratta di questioni complicate e sottovalutate, come la online.

Tommi 🤯 condiviso

Come condividere facilmente un documento scritto a mano con la webcam del laptop.
Se lo vedono in Apple lo rifanno, lo bradizzato,e lo vendono a 399 euro a pezzo.

Tommi 🤯 condiviso

@tommi Great idea! I couldn't find a code repository for FediDB where one could propose something like this, but maybe @dansup will pick it up? :)

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon è una rete sociale federata. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri server indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in server differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.




Chi siamo e cos'è Mastodon