Segui

Credo che la mia esperienza con sia già volta al termine... Dopo le bestemmie per configurare KMail (non ci sono nemmeno riuscito), da oggi ha iniziato a crashare obbligandomi a riavviare la macchina (2 volte in 3 ore). Visto che tanto c'è la quarantena, avete qualche DE da consigliarmi prima di tornare a MATE che ormai conosco bene? Vorrei provare qualcosa di nuovo, ma anche un po' completo, quindi non i3 o robe così 😅

@filippodb Per quanto apprezzi lo sforzo degli sviluppatori, scarto Pantheon e GNOME. Potrei provare Enlightment, ma sinceramente non c'è un DE che mi incuriosisca particolarmente 😣

@toad giusto perché sono in fase di migrazione linux su due portatili, cos'è che proprio non ti piace in pantheon/elementary os?

@filippodb Non la provo da un po' ma credo siano rimaste: impossibilità di ridurre ad icona le finestre, no icone sul Desktop, menù "start" senza ricerca dei file. Giusto per dire le prime che mi vengono in mente. Poi è nato per essere così, quindi è uno di quei DE che o ti piacciono o non ti piacciono. Io sono nel secondo gruppo 😅

@toad si capisco è un desktop alieno per lo standard linuxiano, io però vengo da 13 anni di mac osx e la pulizia e il minimalismo grafico di elementary mi fa sentire a casa, trovo tutto molto logico e non mi innervosisco perdendo tempo prezioso per dei task banali

@filippodb Si si, è sicuramente questione di abitudine. Trovo tanti che dicono, come te, che è fantastica, mentre per me è una delle distro più inutilizzabili che ci sia 😅 Così come molti scherzano con "Benvenuti nel 1990" quando dico che uso MATE, però è il DE che trovo più naturale per come sono abituato io

@surveyor3 @hardwired Si, volevo provare qualcosa di più esotico. Così giusto per provare. Ora vedo se riesco a fare un'installazione con che sembra carino. Però come dimostra la mia esperienza con KDE, aspetto qualche giorno prima di dare giudizi 😅

@toad io mi trovo abbastanza bene con Cinnamon. Non sarà perfetto, ma funziona abbastanza bene.

@toad kde mi ha visto fuggire dalla versione 3.x 😅 anche se ora volevo tornare a provarla magari con una distro stabile

@c4cAos Vista la mia esperienza, ti direi di provarla solo su KDE Neon che è la loro distro ufficiale. Il mio PC è vecchio e sicuramente KDE non è stato progettato per lui, però davvero mi ha sorpreso il collasso totale che ha avuto in due giorni. L'ottima integrazione che ha porta probabilmente a gravi malfunzionamenti se hai qualche componente che va in errore, non me lo spiego altrimenti

@toad intendevo usare kubuntu 20.04 e sicuramente su hardware non datato visto che a memoria è avido di risorse
Ti ringrazio per le dritte in ogni caso

@c4cAos no, l'hanno ottimizzato molto bene. Fedora KDE ha lo stesso uso di memoria (anche un po' minore) di Fedora MATE. Poi dipende da distro a distro, ma è davvero ben ottimizzato

@toad fedora non l’avevo considerato, mi sa che mi hai dato una bella idea

@c4cAos Io ho usato Fedora però nonostante la ami come distribuzione, se vuoi KDE prova altro. Segnalando i bug che ho riscontrato ne ho visti diversi relativi ai Fedora RPM Packages, quindi forse non è la Distro migliore per KDE 😅

@toad
prova PopOS. È una gnome ottimizzata da System76. Non è la classica ubuntu/gnome
@c4cAos

@unitoo @toad ma la distro ottimizzata per il gioco ?
Tengo nota

@c4cAos @toad Onestamente non credo. Ma System76 ha sistemato un bel po cio che riguarda i driver video. Ha delle pre-configurazioni che workano benissimo.

Riprodurre quel setup partendo da 0 non è semplice perche devi lavorare molto sulle patch lato kernel e pacchetti personalizzati. Specie se parliamo di Intel.

Inoltre nativamente supporta docking station USB-C e multimonitor (io ne ho 3 di cui 2 da docking HDMI + DP). Inoltre ha una tiling mode integrata con controllo da tastiera :D

@unitoo grazie perché sei stato più che specifico, io forse ricordavo altra diatro ottimizzata per il gaming, prendo appunti @toad

@toad Visto che i soliti noti mi pare tu li conosca già, volendo c'è quella cinesata che monta Deepin. A me esteticamente fa piuttosto schifo, però magari funziona bene (mai provato).

@toad io mi trovo molto bene con Budgie, abbastanza personalizzabile e (almeno per quanto riguarda la mia esperienza) leggero e stabile

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!
This is an italian instance, please don't register if you can't read or write in italian language.
Mastodon.uno è il social italiano generalista indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato, è una istanza italiana che fa parte della federazione mastodon: il fediverso. Mastodon.uno è l'istanza italiana del fediverso che rispetta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Mastodon.uno non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Mastodon.uno è l'istanza esclusivamente italiana limitata solo a chi comprende e scrive l'italiano.
Siamo la prima community italiana ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto seguiamo rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio, nessuno scopo di lucro. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze per risparmiare sui costi, noi forniamo un servizio completo per mantenere una memoria storica su ciò che si scrive e poterlo facilmente recuperare.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:


Mastodon non ti obbliga a iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica.
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.