Al giovedì un dipinto che rappresenta Giove di René-Antoine Houasse, "The Birth of Minerva" del 1688

Per questo mercoledì ho scelto il dipinto di Johann Carl Loth, "Mercury piping to Argus" del 1657

Ho appena ripristinato il caro "vecchio" smartphone OnePlus One. Dentro c'è l'ultima LineageOS (18.1) senza alcuna app Google. :android: :lineage:

Il motivo della disaffezione nei confronti degli standard RSS era principalmente l'impossibilità di interagire ai contenuti.

Inoltre gli standard erano incompatibili tra loro e l'avvento dei primi social network diede la mazzata finale.

Oggi, quasi dopo 20 anni, la marea di "creatori di contenuti" si ostina ad affidare i propri sforzi a terzi che, organizzati in società quotate in borsa, non hanno alcun interesse alla diffusione genuina delle informazioni

[ ... segue]

Il dio Apollo è la divinità del Sole, dipinto di Claude Lorrain, "Cleopatra Disembarking at Tarsus" del 1642

Per i greci era Chronos, per i romani Saturno, divinità del rinnovamento di Francisco Goya, "El tiempo" del 1810

Venere di venerdì, opera di Antoon van Dyck, "Thetis receives the new armour for Achilles in Vulcan's forge" del 1700

Il messaggero degli dèi, è Mercurio, in questo dipinto di Marcantonio Franceschini, "Mercurio appare in sogno a Enea" del 1714

Marte di martedì, un dipinto di François Boucher, "Marte e Venere sorpresi da Vulcano" del 1754

Il sole, simbolo di Apollo, divinità dell'intelletto e delle arti, in un dipinto di Jean Nocret, "Mythological portrait of Louis XIV and the royal family" del 1670

La venere di Antoon van Dyck, "Venus trying to prevent Adonis from going hunting" del 1620

Il dio degli dei, Zeus per i Greci, Giove per i Romani di Paolo Veronese, "Il ratto d’Europa" del 1578

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon