Le trasformazioni stanno dentro la cornice di poche giornate. Di alcune abbiamo consapevolezza, di altre sarà il tempo a farcela avere. sergiogridelli.it/25/09/2022/g

Qualsiasi cosa facciamo è in relazione al suo risultato. Ma la causa e l'effetto immediato mal si addicono all'economia dei valori. sergiogridelli.it/18/09/2022/t

Normalmente, diciamo più no che sì. E spesso non è un bene, perché il no ha il potere di bloccare. Ma con noi stessi può servire a motivarci. sergiogridelli.it/06/09/2022/n

Il 𝗖𝗼𝗺𝗺𝗼𝗱𝗼𝗿𝗲 𝟲𝟰 è "un buon regalo". Dopo 40 anni è ancora una "leggenda" che ha lasciato un segno indelebile nella nostra gioventù. youtu.be/O_Nvszhi9w0

Tutti ci diamo degli obiettivi, ma il loro raggiungimento dipende dall'approccio sistemico che è necessario adottare. sergiogridelli.it/24/07/2022/o

L'errore è nella natura umana, ed è quello che ci fa progredire. Ma ci sono errori ed errori, alcuni è meglio commetterli solo una volta. sergiogridelli.it/10/07/2022/s

La ragazza che vedi nel video 𝗻𝗼𝗻 𝗲̀ 𝘂𝗻 𝗲𝘀𝘀𝗲𝗿𝗲 𝘂𝗺𝗮𝗻𝗼. È stata creata da Pantheon Lab, una start-up che opera presso l'Hong Kong Science Park. Con il tris , e ne vedremo delle belle (e brutte). youtu.be/2SPqGalrG_k

Che il digitale non sia la soluzione per tutti i mali della scuola è fuori di dubbio. Ma affermare che "il futuro della scuola non è nel digitale" fa pensare più ai luddisti che a un serio programma di riforma. Almeno fino a quando non si andrà più a capo premendo la barra spaziatrice. tecnicadellascuola.it/il-futur

L'apprendimento è alla base di ogni processo di crescita. Ma nell'epoca dell'istantaneità è altrettanto importante anche disapprendere. sergiogridelli.it/26/06/2022/d

Le si faranno nel ? La transizione non sarà rapidissima, ma le possibilità ci sono tutte fin da adesso. Salvo poi ritrovarsi "murate" di testo appese qua e là su pareti virtuali ;)
vection-technologies.com/solut

"Fermate il mondo, voglio scendere!", era lo spot di un famoso amaro. Per ora, non potendo andare altrove, possiamo tentare di rallentare. sergiogridelli.it/12/06/2022/c

"Devi pensare positivo!". Ce l'hanno detto un'infinità di volte. Poi, ci siamo accorti, che il pensiero ha bisogno anche dell'azione. sergiogridelli.it/05/06/2022/p

Trascurare le regole che stanno alla base della nostra comunicazione, significa rendere le nostre idee meno efficaci. sergiogridelli.it/2022/05/22/r

Kevin Kelly, cofondatore di , per il suo settantesimo compleanno ci ha fatto un regalo: 103 frammenti di saggezza che avrebbe voluto conoscere quando era giovane.
"Tutto ciò che dici prima della parola 'ma' non conta", per dire.
kk.org/thetechnium/103-bits-of

Mostra più vecchi
Mastodon Social Italia

Benvenuto su Mastodon Italia! Qui potete leggere Chi Siamo

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno è gestito dal gruppo Gruppo Devol, potete rimanere aggiornati su mastodon iscrivendovi alla Newsletter Devol ed al canale telegram Devol Italia dove verranno pubblicati i comunicati ufficiali.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverai cliccando qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon