Roma condiviso
Roma condiviso

Nuove tramvie: sarà centrale di committenza
Con la firma di questo protocollo d'intesa, si individua la centrale di committenza delle tramvie e si chiude il percorso amministrativo propedeutico alla realizzazione delle opere odisseaquotidiana.com/2022/08/

Roma condiviso

Roma ha seri problemi ma l'importante è nascondere tutto sotto al tappeto. Via da Giussano, Zona Pigneto, Prenestino - Roma. Strada che non viene pulita da secoli, lasciamo stare lo stato delle caditoie che al primo temporale via tutti a fare rafting. Nel frattempo vai con gli annunci mega gajardi, intando la monnezza aumenta e i romani sembrano ormai accettarla come cosa normale.

Roma condiviso
Roma condiviso
Roma condiviso
Roma condiviso
Roma condiviso
Roma condiviso

"Il Colosseo è ok, ma l’ho visitato 40 anni fa e ancora non l’hanno completato"

Questo e molti altri motivi per cui considero gli USA una non-cultura ...
initalia.virgilio.it/colosseo-

Roma condiviso

Stazione della Furio Camillo sabato 24 luglio, le informazioni tendono ad essere un pochino incomprensibili. Però in Matrix alla fine la metro passava...
Il Video odisseaquotidiana.com/2022/07/

Roma condiviso

Continui incendi a Roma… Non mi ero accorto fosse tornata la Raggi come sindaco…

Roma condiviso

Nemmeno Superman potrebbe fare miracoli per la capitale. Il problema principale a Roma non è il sindaco ma la macchina amministrativa e il ceto politico diffuso che la difende, copre, usa per scopi elettorali o peggio.

kulturjam.it/politica-e-attual

Roma condiviso
Roma condiviso

Anziana cade in una buca e ritrova il marito scomparso dieci anni prima.

Roma condiviso

in concerto al Circo Massimo: il piano della mobilità
Sabato prossimo, 9 luglio 2022, al Circo Massimo ci sarà il concerto dei Maneskin. Sono attese circa 70mila persone odisseaquotidiana.com/2022/07/

Roma condiviso
Roma condiviso
Roma condiviso

Sharing mobility: approvato in Giunta Capitolina il nuovo regolamento in vigore da gennaio 2023

Diminuzione di operatori e mezzi, nonché una distribuzione più uniforme sul territorio cittadino e meno concentrata nelle aree del centro storico: ecco cosa è previsto odisseaquotidiana.com/2022/06/

Roma condiviso

Romani si diventa. Ci vuole una volontà, un innamoramento nei confronti di questa città, che merita di essere vissuta da gente che la vuole abbracciare e che sa abitarla serenamente.
– Sabrina Ferilli

Roma condiviso

Finalmente, Vigna Clara!

Aperta oggi dopo trent'anni di attesa la linea che darà una profonda svolta al trasporto pubblico romano su ferro.

Aperta per pochi giorni nel 1990, solo nel 2015 fu rispolverata l'idea di chiudere l'anello ferroviario, ripristinando la tratta Valle Aurelia-Vigna Clara odisseaquotidiana.com/2022/05/

Mostra più vecchi

Suggerimenti da Roma:

Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia! Qui potete leggere Chi Siamo

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno è gestito dal gruppo Gruppo Devol, potete rimanere aggiornati su mastodon iscrivendovi alla Newsletter Devol ed al canale telegram Devol Italia dove verranno pubblicati i comunicati ufficiali.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverai cliccando qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon