Segui

Per usare mastodon da mobile ho dovuto comprare l'app MAST. L'app ufficiale è di uno schifo allucinante.

apps.apple.com/it/app/mast-for

@ptkdev mi dispiace. La scarsa possibilità di scelta è dovuto al fatto che sei su iOS

@amreo @ptkdev toot, tooot, metatext, mast, e un’altra dozzina di client. Scarsa scelta?

@stramargio @ptkdev non saprei, tendenzialmente direi di sì perché non puoi semplicemente installare un applicazione arbitraria

@amreo @ptkdev ma cosa c’entra? Ci sono almeno 20 client in AppStore. Quasi il doppio che in Play Store, a naso. Di che stiamo parlando? Perché questo bisogno di andare OT? Di che utilità è?

@stramargio @ptkdev nessuna allora. Semplicemente avevo delle convinzioni sbagliate.

@stramargio @amreo più che scarsa scelta: low quality allucinante e progetti abbandonati a 1 anno fa (ultimo update).

@stramargio @amreo resta il fatto che l'ultimo aggiornamento e più di un anno e mezzo fa. Un po' abbandonato questo mastodon, mi sembra di rivedere i vecchi client twitter che morivano ogni tot tempo.

@ptkdev @stramargio il server + interfaccia web direi di no. Secondo la pagina di sviluppo ufficiale github.com/mastodon/mastodon l'ultima modifica risale a 20h fa

@ptkdev @amreo le feature lato utente non sono cambiate, ergo… Tutto qui.

@stramargio @ptkdev @amreo oddio, solo oggi ne ho provati quattro ma questo ancora no. Grazie! Provo e ti dico 😉

@stramargio @ptkdev @amreo ummmh... provato e non so se sono d'accordo, sai? Mi pare che manchino le timeline, tanto per cominciare.
Metatext, sempre su , mi pare migliore (e gratis)

@ptkdev no, semplicemente sono finaziati dall'UE /s

@amreo @ptkdev il finanziamento però è relativamente recente e in effetti da quando è arrivato, lo sviluppo è andato più velocemente. Credo però che al di là del soldo ci sia ancora poca manovalanza. Fino a l'altro ieri nessuno sapeva che esistesse mastodon poi di colpo sono arrivate decine di migliaia di utenti che arrivano da una piattaforma commerciale e hanno aspettative comprensibilmente in linea con un modello di sviluppo completamente diverso da quello di .

@ptkdev Tusky c'è solo per Android? Ad oggi credo che sia la migliore. Anche tooot.app non è male ma se non ricordo male è scritta in JS e onestamente non mi pare una buona idea.

@ptkdev posso chiedere cosa non ti è piaciuto dall’app ufficiale? Io la sto usando e, sarà che sono agli inizi, non ho trovato grandi difficoltà

@nattesh non hai i dm, non hai la timeline locale e la federazione. Mancano tante feature che sul sito web ci sono. Prova MUST o usa il sito web da browser e vedrai la differenza (sono su ios).

@ptkdev si ma su iOS ogni cosa fatta meglio è da pagare, e sinceramente come Tweetbot che addirittura è in abbonamento, ti girano i cosiddetti pagare per poter scrivere due righe.
In definitiva mi accontento.

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon