Post fissato in cima

Dischi che salverei dal diluvio

The Blue Nile "A Walk Across The Rooftops".

Post fissato in cima

Film che salverei dal diluvio

Abbas Kiarostami "Il Sapore Della Ciliegia".

Fabrizio, condiviso

Vento, niente sole , 24 gradi: se sono morto senza accorgermene e questo è il Paradiso, nessuno si permetta di riportarmi indietro.

Una delle fregature dell'alzarsi alle sei del mattino, è che poi alle undici-undici e mezza pranzeresti.

Dischi che salverei dal diluvio

Talking Heads "Remain In Light".

Mostra thread

Io comincerei a distinguere tra "imprenditori" e "padroni": non faccio alcuna fatica ad associare frasi del tipo "i giovani, quando vengono a chiedere un posto di lavoro, pensano solo ai weekend liberi e a come vengono pagati gli straordinari, per forza non si trova personale nei ristoranti" alla categoria dei "padroni" e non all'altra.

C'è un'area del pudore che Internet violenta costantemente. Se non ti proteggi, ti offri alla violenza. Il web diventa uno spazio molto impudico.

Daniele Luttazzi

Quando spengo internet o un social, io resto acceso.

La canzone del giorno è "Let's Dance (Nile Rodgers' String Version)" di David Bowie.

Mostra thread

Si avvicinano i referendum e francamente capisco pochissimo in materia. Avessi dovuto votare ieri davvero non avrei saputo, ma poco fa andando a prendere un caffè, l'illuminazione: c'è il gazebo della Lega con un enorme 𝗩𝗢𝗧𝗔 𝗦𝗶̀, e adesso non ho più alcun dubbio.

Il tempo sta migliorando, promette pioggia.

Non mi sembra una brutta idea quella che Salvini vada da Putin a dirgli che fa il tifo per lui.

Forse non dovevi per forza sapere chi eri.
Forse non si trattava di una grande conquista.
Forse era sufficiente - anzi, forse era proprio lì il primo passo verso la saggezza - sapere chi 𝙣𝙤𝙣 eri.

Shalom Auslander, "Mamma Per Cena".

Musica e lettura, sto tornando alla base.

Back to life, back to reality.

Fabrizio, condiviso

odio profondamente i reality, i talent, li considero concausa e simbolo del decadimento assoluto della nostra cultura.

Insomma oggi tre dischi uno più bello dell'altro, i nuovi di Boo Hewerdine, di Bruce Hornsby, e di Brian Jackson.
Le mie orecchie sono satolle come dopo un banchetto di nozze.

"Avere una scelta è libertà."

Ecco, non c'è da aggiungere altro.

Mamma mia che cos'è ancora Stewart Copeland. Non è un batterista, è il ritmo.

Oggi a lavoro una collega ha tirato fuori dalla borsa un sacchetto di Giambonetti, che neanche sapevo che esisrono ancora, me ne ha offerti, e mettendoli in bocca hai presente la regressione di Anton Ego quando assaggia la ratatouille in "Ratatouille"? Ecco, in un secondo mi sono trovato a fare merenda tra i banchi delle elementari, col grembiule nero sopra i pantaloni alla zuava, le dita sporche di inchiostro e le ginocchia sbucciate.
Che emozione, mi dsi sono inumiditi gli occhi.

Dopo decenni che non ne faceva oggi esce il nuovo disco di Brian Jackson, e oggi è l'anniversario della morte di Gil Scott-Heron con cui scrisse pagine pesantissime nella storia della musica. Trovo delicata e affettuosa questa coincidenza, mi commuove.

Oggi compie 60 anni l'ennesimo compagno di classe del liceo, e vai coi messaggini coi bacini e le trombette e gli auguriiiiiiiiiiiiii. E io già divento nervoso per quando toccherà a me e non potrò sfuggire al mio destino, perché c'è quella che ha le date di nascita di tutta la classe. Io quel giorno mi difenderò dal bombardamento sconnettendomi dalla rete, ma mi ritroverò tutto il giorno dopo quando mi riconnetterò.

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon