Peertube.social L'istanza di Peertube per "utenti di sinistra" chiuderà fra tre mesi, a causa dell'inattività e della perdita di interesse da parte del team di amministrazione.

Per chi ha un account c'è tutto il tempo per trasferirsi.

Se avete intenzione di migrare account avete tempo fino al 15/10/2021 per scaricare i video e migrare i canali video su peertube.uno o su un'altra istanza: guida.peertube.uno

Il portale video Vimeo è ora offline insieme a tanti altri grandi siti.

Ma niente panico, Peertube è sempre online e funzionante:

peertube.uno

E' il vantaggio di far parte di una grande rete decentralizzata, open source e non dipendere dai servizi big tech.

Non puoi buttare giù tutta la rete peertube proprio per la sua natura libera e decentralizzata :)

.

Aggiornamento per tutti gli iscritti a peertube.uno:

il limite giornaliero di caricamento dei video è stato alzato a 2GB per tutti!

Da ora tutti i nuovi iscritti potranno caricare su peertube video più grandi rispetto al precedente limite di 500MB.

Chi è già iscritto a Peertube potrà contattarci per avere un upgrade gratuito in quanto al momento è impossibile aggiornare automaticamente la quota giornaliera di tutti senza mettere mano al database.

Rilasciati i piani per lo sviluppo di Peertube v4!

l costi dello sviluppo sono già stati coperti grazie al fondo NLNET:

joinpeertube.org/en/news#roadm


Diamo il benventuto su ai Giuristi Democratici qui:

@gd

L’Associazione italiana dei democratici ha un passato glorioso. Fra i suoi fondatori figurarono, nel secondo dopoguerra, il presidente dell’, Umberto Terracini e l’avvocato Romeo Ferrucci, che fino agli ultimi giorni della sua vita portò avanti la denuncia sul caso di , e numerosi altri.

Qua i primi video:

peertube.uno/videos/watch/754c

peertube.uno/videos/watch/9b03

Diamo il benvenuto a Carlo Gubitosa, admin di sociale.network che ha aperto il suo nuovo canale video su peertube qui:

@gubi@peertube.uno

E' disponibile il primo video "Appunti per un consumo critico di tecnologie informatiche":

peertube.uno/videos/watch/bfff

@gubi@sociale.network

appena ricevuto il più bel messaggio da quando abbiamo lanciato peertube.uno:

"ciao, complimenti, ho visto il video (di Repubblica), siete la versione open degli avengers, mi sento protetto da voi :D"

grazie quindi a tutti gli avengers che hanno contribuito al video documentario:

@quinta @filippodb @lealternative @fffitalia @devol

per chi non l'avesse ancora visto:

video.repubblica.it/tecno-e-sc

PeerTube, l'alternativa del a YouTube, utilizza la tecnologia peer-to-peer di per consentire di alleggerire il carico sul server e distribuire la banda fra gli utenti

Qua l'istanza italiana del gruppo :

peertube.uno

Oggi ha ricevuto un importante aggiornamento che include il supporto per lo streaming dal vivo attivo per tutti 🎉

Si possono gestire le dirette per centinaia di persone utilizzando il software libero OBS: obsproject.com/OBS

peertube.uno partecipa al programma che con il browser premia gli utenti che usano il browser con la sua criptomoneta BAT (gli annunci di brave devono essere attivati).

Brave contiene inoltre un client che consente di scaricare e condividere i video di peertube alleggerendo il carico sul server.

Si può usare il saldo dei accumulati per supportare siti come , mastodon.uno e anche it.wikipedia.org e leaternative.net

Siete ancora alla ricerca di una buona app Android PeerTube?

Non cercate oltre (o fatelo, ma c'è già un'ottima app) con TubeLab!

È disponibile sia su Google Play Store che su fdroid!

Eccolo qua: gitea.it/Peertube/TubeLab-App-

E' dello stesso sviluppatore dietro FediLab.

Grazie al grandissimo lavoro del team di @libreitalia ecco tutti i video della conferenza 2020 di ospitati quest'anno anche su peertube.uno:

conference.libreitalia.org/202

Uno più bello dell'altro!

Attendiamo commenti, suggerimenti, critiche.

L'aggiornamento della v3 di peertube sta arrivando, hanno appena rilasciato una release con dei fix di sicurezza, quindi dobbiamo passare di nuovo ai test.

peertube.uno

A otto anni dal suicidio di , la sua eredità sta nella combinazione del tutto inedita di , talento da e impegno intellettuale. Così il “figlio di internet” è stato il primo di un nuovo tipo di intellettuali

Su il film-documentario sulla sua vita:

peertube.uno/videos/watch/db32

Aaron Swartz è morto, suicida, l'11 gennaio 2013. Aveva 26 anni. Alll’epoca, in un web certamente più innocente.

E' con gran piacere che diamo il benvenuto su a LibreItalia, l'associazione di volontari attiva nella promozione di LibreOffice come strumento libero di produttività individuale e aziendale:

@libreitalia

L’obiettivo di è la diffusione di e della cultura digitale in tutti gli ambiti, dalla , alla società civile, pubblica amministrazione e aziende, con una particolare attenzione per i formati standard e aperti dei

Grandi notizie per il italiano, dopo l'istanza italiana di peertube sul portale italiano di linux:

video.linux.it

creata dagli @ItaLinuxSociety

Stiamo collaborando per creare un'altra istanza italiana per un importante evento, il tutto è ancora in lavorazione ma si tratta di un grande impegno!

Finalmente sta crescendo sia come utenti ma anche come istanze rispettando il principio della prima di tutto!
Daje Peertube!!

E' stata rilasciata la release "candidate" di v3 con supporto al streaming 🎉 🎉 🎉 🎉

IL live di PeerTube può attualmente scalare fino a centinaia di utenti (ma non migliaia - non ancora).

Nei diversi test che abbiamo fatto, si è riusciti a mantenere un ritardo tra i 30s e 1mn. Questo ritardo dipenderà dal carico del server, dal numero di utenti connessi e dalla larghezza di banda.

Il rilascio finale della v3 su peertube.uno è prevista per gennaio

YouTube è andato fuori uso per circa 45 minuti, ma PeerTube è sempre attivo e funzionante grazie a centinaia di istanze collegate fra di loro.

peertube.uno è parte del network di oltre 600 istanze della rete tutte interconnesse tra di loro.

Seguire un account con è davvero facile!

✅ È possibile seguire un account PeerTube da Mastodon cercando il nome utente e cliccando sulla sua icona. Ecco come fare:

1️⃣ Su PeerTube, vai alla pagina dell'account e clicca sull'icona accanto al nome dell'utente.

2️⃣ Su Mastodon, incolla il nome utente nella casella di ricerca e premi invio. Nei risultati della ricerca, fare clic sul pulsante follow accanto al nome utente che si desidera seguire

Su peertube.uno sono stati superati i 1500 iscritti e i 2000 video caricati.

Grazie a tutti per la fiduciai!!

Sono 300.000 le visualizzazioni dei video e 140GB la quantità di video caricati in meno di 2 anni!

Uno è la video community Italiana , e . Non contiene pubblicità e nessun script di tracciamento.

Le spese per il server sono considerevoli e vengono finanziate esclusivamente da :

liberapay.com/PeerTube

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon è una rete sociale federata. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri server indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in server differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Chi siamo e cos'è Mastodon