Mostra più nuovi

𝗟'𝗢𝗿𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶𝗼 𝗱𝗶 𝗦𝗮𝗻𝘁𝗮 𝗠𝗮𝗿𝗶𝗮 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗚𝗿𝗮𝘇𝗶𝗲, 𝗱𝗲𝘁𝘁𝗼 𝗱𝗲𝗹 𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼, si trova nei pressi della Chiesa di San Nicolò da Tolentino, dove un tempo sorgevano gli antichi quartieri ebraici della Guzzetta e della Meschita, nel cuore di .
L'intera struttura è stata riccamente decorata a stucco nel 1740 da Procopio Serpotta, ultimo discendente della nota famiglia palermitana di artigiani, decoratori e modellatori dello stucco.

Palazzo Mirto è ubicato nel centro storico di , alla Kalsa, antica cittadella araba fortificata

E poi dopo la mezzanotte, i giochi d'artificio in onore della Santuzza

Mostra thread

Ieri sera 14 luglio 2022, per le vie del Cassaro di , la celebrazione del Festino, con il Carro Trionfale di S. Rosalia

𝑻̲̅𝒆̲̅𝒂̲̅𝒕̲̅𝒓̲̅𝒐̲̅ 𝑴̲̅𝒂̲̅𝒔̲̅𝒔̲̅𝒊̲̅𝒎̲̅𝒐̲̅ 𝒅̲̅𝒊̲̅ 𝑷̲̅𝒂̲̅𝒍̲̅𝒆̲̅𝒓̲̅𝒎̲̅𝒐̲̅

La reale imperiale Cappella Palatina è una basilica in stile siculo-normanno, fatta consacrare nel 1140 da re Ruggero II di Sicilia, e che si trova all'interno del complesso architettonico di Palazzo dei Normanni a .

𝓛𝓪 𝓒𝓱𝓲𝓮𝓼𝓪 𝓭𝓮𝓵 𝓖𝓮𝓼ù nota anche come Casa Professa, è una delle più importanti chiese barocche di e dell'intera . L'aggregato monumentale della Compagnia di Gesù è ubicato nel centro storico di Palermo nel mandamento di Palazzo Reale o Albergheria

E quando non c'erano i telefoni cellulari come si faceva ad avvisare a casa che ritardavi perché c'era traffico? 😂 Bei tempi quando nessuno poteva rin-"tracciarti"

Palermo, Via Roma di un tempo (sempre traffico 😂)

Continua la passeggiata di qualche giorno fa 😂 State comodi? Su che stiamo quasi arrivando a destinazione

Mostra thread

Noi che ....... le piazze e le villette della città le trasformavamo in campi di calcio.

Poi, a seconda dell'entità della caciara che facevamo e che disturbava i residenti, si presentava qualcuno del quartiere e diceva:
"chi fa vu tagghiu stu palluni?" 😂

Noi che ..... ci bastava anche una sola scatola di cartone per inventare giochi fantasiosi, usando tutta l'immaginazione che avevi ........

Mostra più vecchi
Mastodon Social Italia

Benvenuto su Mastodon Italia! Qui potete leggere Chi Siamo

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno è gestito dal gruppo Gruppo Devol, potete rimanere aggiornati su mastodon iscrivendovi alla Newsletter Devol ed al canale telegram Devol Italia dove verranno pubblicati i comunicati ufficiali.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverai cliccando qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon