Palermo, l’Amat diffida il Comune: “Subito 110 milioni”

Il presidente Michele Cimino si affida a due avvocati per “salvaguardare le tenuta della società”. L’azienda chiede i mancati incassi Ztl

palermo.repubblica.it/cronaca/

Palermo, coronavirus: libri a domicilio per resistere all’isolamento

Modusvivendi e Flaccovio Mondadori consegnano da oggi i volumi a casa dei lettori: “Non possiamo permettere che i nostri clienti si abituino ad Amazon. Consegne in assoluta sicurezza"   

Virus, venti siciliani bloccati in Slovacchia: "Fateci tornare"

L'appello da Bratislava. Un'insegnante di Ficarazzi: "Frontiere chiuse e collegamenti interrotti: non riusciamo in alcun modo a rientrare"

palermo.repubblica.it/cronaca/

Palermo, tre raid in tre giorni al Policlinico. Rubate merende e monete da un distributore

Nel reparto di Chirurgia d'urgenza. Caccia a un'unica banda

palermo.repubblica.it/cronaca/

Palermo, effetto virus: boom di assenze al Comune, servizi in tilt

Solo 500 mascherine per i netturbini: raccolta dei rifiuti garantita ma per tre giorni. Chiuse le postazioni anagrafiche, proteste per la sicurezza

palermo.repubblica.it/cronaca/

Sicilia, tamponi ai medici dei reparti Covid, nuovi posti letto dopo il vertice dei "saggi"

Le decisioni dopo la prima riunione della task force nominata da Musumeci durata fino a tarda sera. Nuova spesa per acquisto di materiali

palermo.repubblica.it/cronaca/

"Ha creato allarme sociale": Razza rimuove il direttore dell'ospedale di Sciacca

Il provvedimento dell'assessore dopo il caso dei 19 contagi: Migliazzo non avrebbe rispettato i protocolli di sicurezza e con le sue dichiarazioni avrebbe scoraggiato la popolazione. Al suo pos…

Coronavirus, Musumeci protesta: "Una sola pattuglia per i controlli a Villa San Giovanni"

"Intervenga il ministero dell'Interno". In overbooking il volo del pomeriggio da Roma dopo il taglio dei collegamenti

palermo.repubblica.it/cronaca/

In giacca per andare a correre: 180 denunciati nel fine settimana

I furbetti dei divieti: dicevano di andare a fare sport con il bambino di un anno in auto. 2371 le persone trovate fuori casa per motivi non necessari

palermo.repubblica.it/cronaca/

Sospetto caso di coronavirus, sale la preoccupazione al call center del 1500, ma i lavoratori non fermano la loro attività

Oggi nel piano di Almaviva in cui si risponde al 1500 c'era molta meno gente: "Tanti si sono messi in ferie, c'è paura", dice un operatore, uscendo dal…

Coronavirus, in Sicilia 32 casi in più in 24 ore, 15 i malati in terapia intensiva

Il bollettino aggiornato dalla Regione alle 12 di oggi. Cresce il numero dei ricoverati (sono 71), sette i contagiati già guariti

palermo.repubblica.it/cronaca/

"Andrà tutto bene": i messaggi di speranza dei palermitani sui lenzuoli

Sì, serve ripeterselo: "Andrà tutto bene". Serve così tanto da scriverlo su un lenzuolo bianco, disegnando un bell'arcobaleno accanto, e appenderlo al balcone. Serve per i più grandi, ma soprattutto per…

"C'è bisogno di poesia": le clip arrivate in redazione

Abbiamo chiesto ad alcuni scrittori e attori di suggerirci i loro personali medicamenti dell’anima e di leggerli per noi in un breve video. Invitiamo tutti i nostri lettori a fare altrettanto seguendoci sul nostro sito …

Coronavirus, la prima domenica senza messe, a Agrigento chiese chiuse

Montenegro: "Doveroso ma pesante, il Signore non viene dopo la spesa". Lorefice: "Niente messe, si chiudano le chiese non vigilate. Separati ma uniti a tutti"

palermo.repubblica.it/cronaca/

Coronavirus, dieci contagiati nella caserma dei carabinieri a Palermo. Chiuso il comando provinciale

I miltari sono in quarantena negli alloggi. Positivo al tampone anche il generale Arturo Guarino e lo staff dirigenziale. Trenta tamponi eseguiti su altrettanti militari ven…

Coronavirus, dieci contagiati nella caserma dei carabinieri a Palermo. Chiuso il comando provinciale

I miltari sono in quarantena negli alloggi. Positivo al tampone anche il generale Arturo Guarino e lo staff dirigenziale. Trenta tamponi eseguiti su altrettanti militari ven…

Coronavirus, l'aggiornamento di oggi: 83 positivi in Sicilia e 24 ricoverati

Ventuno positivi in più rispetto a ieri, rimane uno solo il paziente in terapia intensiva ma non grave. Cinque nuovi ricoveri

palermo.repubblica.it/cronaca/

Palermo, omicidio Pagliarelli. A processo il presunto assassino

Francesco Manzella è stato ucciso nel marzo del 2019, secondo l'accusa, per un credito di droga vantato nei confronti di Pietro Seggio

palermo.repubblica.it/cronaca/

Coronavirus, stop ai vaccini e pazienti trasferiti per far posto ai colpiti dal virus in Sicilia

Misure straordinarie in Asp e ospedali: sospese le ferie a Messina, caccia a medici infettivologi ad Agrigento. Così l'Isola si prepara all'aumento dei contagi

Mostra di più
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!
Mastodon.uno è il social italiano generalista indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato, è l'istanza italiana che fa parte della federazione mastodon. Mastodon Italia nasce grazie ad un'iniziativa del collettivo devol in contrapposizione ai social commerciali che offrono i loro servizi gratuitamente ma che paghiamo con la profilazione dei gusti e delle preferenze che ci qualificano come persone e che permette a governi e Big Tech di orientare desideri e comportamenti, come dimostrato dagli scandali Datagate, Cambridge Analytica e altri problemi come la dipendenza e la manipolazione psicologica, la filter bubble, l'alimentazione della disinformazione, la censura come ben illustrato da The Social Dilemma. Mastodon.uno è l'istanza italiana del fediverso che rispetta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Mastodon.uno non è un social commerciale, è gestito dal collettivo devol e non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Mastodon.uno è l'istanza esclusivamente italiana limitata solo a chi comprende e scrive l'italiano.
Siamo la prima community italiana ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto seguiamo rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio, nessuno scopo di lucro. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze per risparmiare sui costi, noi forniamo un servizio completo per mantenere una memoria storica su ciò che si scrive e poterlo facilmente recuperare.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:



Mastodon non ti obbliga ad iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica.
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.