Obscurus condiviso

The ECJ has just declared blanket data surveillance illegal in Europe! A big win for privacy, yet we need to keep fighting for privacy around the world. 💪💪💪
Read more: tutanota.com/blog/posts/data-r

Obscurus condiviso
Obscurus condiviso

👍 on @YouTube@twitter.com: QUESTA CANZONE É STATA FATTA AL 100% DA UN'IA - Nessun input umano youtube.com/watch?v=vkG93rn9QI

Obscurus condiviso
Obscurus condiviso
@Shamar @GustavinoBevilacqua @pietrobiase @informapirata @inchiostrino @zero @poterealpopolo Il problema è che le "fughe di dati" in questione sono gravissime.

Come spiegato nella mail e nell'articolo, state cedendo a #Google dati sulle opinioni politiche dei vostri simpatizzanti che Google utilizzerà per manipolarli e manipolare i risultati delle elezioni.

Peraltro anche a danno del vostro stesso partito.

E ogni bit raccolto da Google duplica l'efficacia di tali manipolazioni

Per questo è importante informare **al più presto** i visitatori del vostro sito che loro dati personali sensibili sono stati carpiti da Google a vostra insaputa.

Prendiamo Google Maps che il vostro sito incorpora.

Sembra uno strumento utile ma esegue sul browser dei visitatori un programma JavaScript che esfiltra verso Google diverse informazioni personali (ad esempio richiamando a sua volta Google Fonts).

In altri termini costituisce, per definizione, un trojan di tipo infostealer che il vostro sito sta iniettando ed eseguendo sul browser di ogni visitatore e senza nemmeno informarlo (non si tratta infatti di una questione di cookie).

Per questo vi invitiamo a darne al più presto notifica all'Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali (articolo 33 del GDPR) e a pubblicare, nei termini dell'articolo 34 del GDPR, una notifica sufficientemente visibile sul vostro sito.

Clearview AI , rivenditore di un inquetante sw di riconoscimento facciale, ha perso una causa di stato in Illinois.
Non potrà vendere ai privati e i cittadini acquisiscono il diritto di richiedere la rimozione dei propri dati dai loro database.

Sembra poco ma il rischio che qualsiasi catena di supermercati possa usarlo per riconoscere un cittadino dalle telecamere per poi profilarlo e\o contattarlo non è così remota.
Noi per fortuna abbiamo il GDPR

aclu.org/cases/aclu-v-clearvie

@cuche 😉👍 per non parlare della comodità di un pacchetto unico quando hai necessità di lavorare su ambienti che si rinnovano spesso?
Installare e rendere sicuro Firefox,tra arkenfox, config ed estensioni varie, richiederebbe diverso tempo, moltiplicato per ogni ambiente\VM.

Concettualmente poi preferisco partire da un blindato ed eventualmente sproteggere alcune parti per aumentarne l'usabilità...
...piuttosto che partire da un colabrodo e portarlo ad un livello decente.

@cuche parole sante.
Tra le cose anche Brave stesso ha un business model un po' oscuro e ultimamente ha fatto qualche mossa che ha fatto calare un po' la fiducia.
Figuriamoci dopo l'implementazione eventuale di Mv3

Al momento vedo in Librewolf (fork di Firefox hardened) il miglior rapporto sicurezza/usabilità

Non conoscevo Dawn di Ghostery, lo testerò sicuramente

Mozilla ha rilasciato un'estensione per tradurre il testo offline!
Ottima notizia per chi non ama inviare sempre i propri testi in qualche cloud

blog.mozilla.org/en/mozilla/lo

@xpil fortunately on Desktop I use LibreWolf that is more hardened and set to true on that config

...but on mobile everything is exposed

Fantastico...
Rifiutiamo la cittadinanza ad Assange, un eroe della libertà di informazione e di stampa, sempre tutti a capo chino in onore della sudditanza agli Statez

Nel frattempo manteniamo Muss0lini cittadino onorario in tanti comuni🤮

Procediamo con passi da gambero verso un futuro poco roseo

pressenza.com/it/2022/05/julia

Elon with no mask, l'uomo ciofeca.

Comunque è avvilente come questi magnati si impossessino di ogni buona idea umana e, dopo aver spremuto fuori tutto l'oro, non lascino in effetti nulla all'umanità futura se non speranze infrante.

Il sogno di internet, ridotto al regno dei GAFAM

Bitcoin,il sogno di una moneta libera di Satoshi Nakamoto, ridotto ad "uno schema Ponzi su scala globale" citando i ragazzi di @monitoraPA

slate.com/technology/2022/05/e

@racchio probabilmente interverresti in Kojo...la versione grande

@Snowden Adoro i politici sui manifesti elettorali: sono cosi silenziosi e soprattutto così facilmente eliminabili. (cit.)

@RudyBandiera probabilmente ci aveva visto giusto Oscar Wilde:
"Ogni volta che la gente è d'accordo con me, provo la sensazione d'aver torto"

@alemelandri si mi capita. Penso faccia parte di un processo naturale di valutazione, lo stesso che a volte ci fa preferire tacere rispetto a parlare.

A volte poi il caso della rinuncia al post mi fa scaturire un'ulteriore domanda:
"ma stavo scrivendo realmente una cosa utile? o ero solo in cerca di dopamina da like? "

@italianverse un po' come il ristorantino a gestione famigliare imboscato sulle colline, rispetto al megafastfood in città.
L'impegno per raggiungerlo e la differenza di prezzo, valgono la qualità del cibo e l'ambiente rilassante

Come evitare l'affaticamento da privacy
Ottima scaletta di tips di Michael Bazzell

Mastodon Social Italia

Benvenuto su Mastodon Italia! Qui potete leggere Chi Siamo

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno è gestito dal gruppo Gruppo Devol, potete rimanere aggiornati su mastodon iscrivendovi alla Newsletter Devol ed al canale telegram Devol Italia dove verranno pubblicati i comunicati ufficiali.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverai cliccando qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon