Toot fissato in cima

E' uscito l'ebook "La scuola difficile. Interventi 2015-2021".
Potete scaricarlo gratis al seguente link:
mega.nz/file/swYAwTjA#dCPHKa_S
Se preferite arricchirmi, potete acquistarlo su Amazon, Ibs, Kobo ecc. al costo di 3.99.

E' uscito l'ebook "La scuola difficile. Interventi 2015-2021".
Potete scaricarlo gratis al seguente link:
mega.nz/file/swYAwTjA#dCPHKa_S
Se preferite arricchirmi, potete acquistarlo su Amazon, Ibs, Kobo ecc. al costo di 3.99.

Insegnare è una stronzata?

Consentitemi di scusarmi subito per il titolo inelegante. E di spiegare. La parola stronzata traduce l’inglese bullshit; chiedendomi se…

link.medium.com/XBgdqAGlMib

Si condanna Ikram, ma attraverso di lei si punisce la sua famiglia, colpevole di non averla educata secondo i dettami dell’Islam. E si manda un messaggio a tutte le famiglie marocchine in Italia: lasciarsi contaminare dalla cultura occidentale è pericoloso, le conseguenze potrebbero essere gravi; bisogna attenersi all’Islam, rigorosamente.
medium.com/@antoniovigilante/l

Ricercatori, docenti a contratto, assegnisti, borsisti, dottorandi sono soggetti sfruttati a diverso titolo dall’università italiana. E non è difficile immaginare che succederebbe se queste figure scomparissero: le università chiuderebbero. Le università vanno avanti grazie allo sfruttamento del lavoro di migliaia di persone.

medium.com/@antoniovigilante/l

Il capitalismo, se potesse, trasformerebbe ogni luogo in luogo privato ed ogni esperienza umana in esperienza commerciale. Ora, è esattamente quello che accade in Facebook. La vita sociale delle persone avviene, in Facebook, in uno spazio interamente proprietario.
medium.com/@antoniovigilante/f

Questa miseria umana non ha nulla a che fare con l'individualismo. Si tratta piuttosto di un comunitarismo morboso. E il primo passo per liberarsene è una sana presa di distanza dall'altro: sdegnosamente non desiderare, e soprattutto non desiderare di essere desiderati.

noblogo.org/naciketas/non_desi

"Quello che sta accadendo è che la scuola pubblica non è percepita come tale. Appare piuttosto come una scuola statale, con tutta la costellazione di cose negative che l’aggettivo in Italia spesso porta con sé: la burocratizzazione disfunzionale, lo squallore asettico degli spazi, l’inefficienza, la chiusura autoreferenziale. La scuola pubblica statale italiana appare sempre più come una scuola statale non pubblica. Non lo è mai stata, a dire il vero, per i poveri."
gliasinirivista.org/cose-una-s

Come è noto, la critica radicale del capitalismo accomuna estrema destra ed estrema sinistra. Dall’inferno neoliberista si può uscire – ammesso che se ne possa uscire davvero – dalla porta di destra o dalla porta di sinistra. Fuori di metafora: cercando di tornare a un mondo premoderno o attraversando la modernità, anzi la postmodernità per cercare una società che mantenga le conquiste della modernità superandone i limiti. Da che parte sta Byung-Chul Han?

attraversamenti.info/luscita-a

Ho comprato in cartaceo "Tratti" di Godani. L'ho letto e apprezzato, considerandolo uno dei libri italiani di filosofia più importanti degli ultimi anni. L'ho recensito. E l'ho perso. Sempre più convinto di comprare solo libri elettronici.

Tutte le ossessioni, cioè, degli ultimi papi. E Francesco non fa eccezione

Mostra thread

Il quale è noto per le sue dichiarazioni poco compatibili con i diritti umani: dalla proposta di crocifiggere i terroristi dell'ISIS (che si è tuttavia rifiutato di dichiarare eretico) alla giustificazione coranica della violenza sulle donne (testualmente: “Secondo il Corano prima si ammonisce, poi si dorme in letti separati, infine si colpisce”). Ma l'imam ha altre qualità: è contro l'ateismo, il relativismo, il mondo moderno eccetera..

Mostra thread
Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon è una rete sociale federata. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri server indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in server differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.




Chi siamo e cos'è Mastodon