Segui

RT @g_bonfiglio@twitter.com

Trenitalia è semplicemente un’Alitalia che rimane in piedi perché avere concorrenza sulle rotaie è più difficile che nell’aria.

🐦🔗: twitter.com/g_bonfiglio/status

@mte90 effettivamente non è semplice gestire ~17000 km di rete ferroviaria e ~60k unità di trasporto che permettono di spostarsi su tutta l’. Consideriamo che garantiscono un servizio pubblico “certosino”, mi sovviene la tratta BO-Ravenna in cui in meno di 80km 10 fermate (molte così vicine tra loro che il treno non raggiunge neanche la velocità di regime), non posso che pensare al timore di investire su un’attività del genere. Senza considerare l’incubo della logistica.

@lupantano questo è un dato, fatto sta che la qualità con cui gestiscono le stazioni che non ha quei problemi logistici sia scadente ugualmente.
Non hanno molte scusanti su questo punto.

@mte90 la gestione della stazione è una delle poche cose su cui fare economia. Un aspetto importante da considerare è il costo del biglietto, la tratta ha sempre lo stesso prezzo cosa che con gli aeromobili non avviene, inoltre pochissimi passeggeri pagano regolarmente il biglietto. I controllori non effettuano controlli senza scorta, troppe aggressioni. Queste sono aziende che per concetto sono e saranno sempre in "passivo" e quindi, senza volere giustificare, sacrificano il sacrificabile.

@lupantano il problema dei controllori è bello grosso ma è lo stesso su autobus e così via.
Io vedo treni vandalizzati e distrutti del tipo che hai paura a prendere la rabbia anche solo guardando la sedia o i vetri.
La manutenzione diciamo che non è il massimo...

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon è una rete sociale federata. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri server indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in server differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.




Chi siamo e cos'è Mastodon