Segui

Spreaker rispetto a Funkwhale supporta l'importazione in un podcast da un feed rss.
Non c'è nemmeno un ticket a riguardo per implementare la funzionalità.

Ho rimediato io dev.funkwhale.audio/funkwhale/
Però è fastidioso perchè Funkwhale chiede la posizione manuale invece di dare per scontato che è l'ultimo episodio -> dev.funkwhale.audio/funkwhale/

Sembra che non siano molto motivati a fare la funzionalità che chiedo.

Potrei anche abbandonare Funkwhale...

@mte90 grazie per la segnalazione c'è da dire però che funkwhale non nasce come piattaforma podcast ma fgli è stata aggiunta in un secondo momento circa un anno fa.

@funkwhale eh si ma è vitale per chi fa podcast, non posso perdere tempo ad inserirlo per ogni singolo servizio.
Con spreaker con un click sono su 10 servizi differenti in automatico.
Vediamo come va il ticket in futuro.

@mte90 Per quanto riguarda spreaker è un servizio a pagamento.
Una volta superate le 5 ore di podcast devi pagarlo 72€/anno e se superi le 100 ore sono 20€ al mese!!
Funkwhale è un progetto open e gratuito fino a 20GB.

Per la distribuzione automatica gratuita non ci conterei così tanto, non so quanto durerà ancora così, questi automatismi prima o poi li fanno pagare extra, vedi IFTTT.

Comunque complimenti per il tuo podcast, veramente ben fatto!! 😍

@funkwhale sto già vedendo di comprare Spreaker con l'azienda così almeno avrò delle statistiche migliori 🙂

@mte90 ma parlare di open source su una piattaforma open source non ha prezzo!

Per tutto il resto c'è mastercard ;)

@funkwhale ahahah certo solo che devo anche poter vivere meglio la cosa 😄

Quindi valuto tutto anche perchè il podcast rientra tra le 1000mila cose che faccio in ambito FOSS quindi piú è piacevole e meno complicato meglio è.

@mte90 funkwhale è un progetto open, penso sia l'unico podcast libero attualmente in sviluppo.

Sta vivendo una fase di transizione, il maintainer ha mollato mesi fa e si sta lavorando all'avvicendamento, negli ultimi mesi il progetto è stato un po' in stallo ma essendo un progetto open c'è già chi ci sta lavorando e a breve dovrebbe ritornare lo sviluppo a pieno regime.

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon.uno è il social italiano generalista, indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato ed autogestito dalla propria community.

E' la prima istanza generalista in lingua italiana che fa parte della federazione mastodon.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di discussione e condivisione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni.

Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.



Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:



Chi siamo e cos'è Mastodon