Segui

Ciao!

Con alcuni amici di stiamo progettando una di promozione della cultura digitale, il software libero, il diritto all'opt-out dalla profilazione commerciale e per tante altre cose che ci migliorano la vita.

Se vuoi contribuire, puoi rispondere a questo toot oppure vedere direttamente il documento di progettazione, che sta qui:

etherpad.devol.it/p/Nuova_Asso

· · 9 · 5 · 4

Grandi, avete già incominciato a mettere mano al documento!

Mostra thread

@UnitooWebRadio @unitoo

Volendo avremmo anche una radio che condivide pienamente e supporta gli scopi associativi!
(Se mi rispondi 'te lo scordi, all'anima delli mortacci tua' lo considero un si pieno! 😁😁😁)

Mostra thread

@morven Auguro ogni bene e ben venga se è un modo per pagare i server o avere una forma giuridica che apre delle possibilità. Sfortunatamente, per ragioni personali, quando sento la parola 'associazione' mi viene l'orticaria al solo pensiero di ripetere certe esperienze. Magari un giorno cambierà...

@gippo

Legittimo. Quali esperienze personali hanno lasciato il segno? Vorresti raccontarci un pochino? Potrebbe essere di aiuto per non incorrere in errori simili ai tuoi

@gippo

Mi correggo: errori simili a quelli in cui la associazione a cui hai aderito è incorsa e di cui tu hai pagato le conseguenze...

@morven L'associazione non è incorsa in alcun errore ma l'idea di conservarla apartitica si scontra costantemente con la realtà in un paese e una fase storica in cui tutto è politica, senza contare il fatto che spesso è da lì che devono venire riconoscimenti e finanziamenti.

L'associato (io) è incorso nell'errore di credere di poter restare indipendente da tutto ciò, oltre che in quello d'essersi ritrovato a percorrere strade delineate da altri con le idee più chiare.

@gippo

Rischio assai rilevante, sono molto d'accordo con te. E' un po' come il dibattito sull'"onestà", la gente si fa eleggere promettendo onestà, un valore astratto che poi viene declinato a piacere.

Forse ci vorrebbe una forma statutaria rigida che definisca compiti, limiti e scopi particolari, fino allo scioglimento quando si esca da quanto deciso nello statuto?

@morven No, niente rigidità. Bisogna parlarsi fra gentiluomini. E a volte non basta. Ma sicuramente non basta uno statuto rigido o qualsiasi altra legge o regola scritta, che può sempre essere cambiata. Altrimenti con tutte queste leggi che ci sono in Italia saremmo un paradiso. Invece siamo un inferno burocratico...

@gippo @morven
la penso anche io come Gippo,
ma credo anche che sia necessario dare un alternativa o sarebbe come arrendersi al Sistema. Non si potrebbe fare un associazione senza iscriverla nei registri di Stato!?

@Beanna
Questa cosa è assolutamente possibile, legalmente. Si parla di _associazione non riconosciuta_, nel caso.
@gippo @morven

@gippo

Però associazione non è altro, o PUÒ non essere altro, che un insieme di persona e che si associano, che fanno società.
Le associazioni non sono altro che una omotetia della società; sono società in piccolo, e godono dei vantaggi e patiscono i problemi delle società medesime.
Però se siamo sociali, necessitiamo di strutture.
Insomma, se ci frena una parola non siamo messi bene 😬

@morven

@morven
sono andata al link ... ma io non sono all'altezza del lavoro che volete fare ... non sono neanche certa di aver capito tutto quello che ho letto ! 😧

@morven domanda: ma un'associazione sarebbe una in più fra le varie (associazioni, gruppi, siti, blogs, ecc) che trattano l'argomento no? Perché non valutare la forma "associazione di associazioni" in stile Libera?

@Chamaeleon

Nessuno di noi è Ciotti. Da un lato non avremmo la forza di aggregare tante entità, dall'altra nessuno di noi pretenderà di comandare su tutti in quanto viceprofeta. (Si, è una critica a Ciotti. Ma è un fatto pubblicamente riconosciuto da molti che Libera abbia un problema di leadership "forte")

Però potremmo consociare altre associazioni. Le associazioni "consorelle", come direbbero a Siena, ci portano un "di più" e sperabilmente anche noi a loro

@morven
Non implicavo lo stesso metodo gestionale (aspetto di vedere anch'io cosa succederà al passaggio di testimone), ma semplicemente essere consapevoli che un'associazione in più magari divide le gia poche energie in altri rivoli, più che canalizzarle in un flusso rilevante

Esatto, avere la possibilità per statuto (quindi regolamentata) di essere "open" ad influssi di altre associazioni (tipologia e modalità da discutere) potrebbe essere un vantaggio per tutti

@Chamaeleon

Libera non è una rete, è una organizzazione gerarchica. Questo va benissimo per gli scopi di Libera, mentre per noi potrebbe non andare bene

@morven propongo un indici degli acronimi:
PA = Pubblica Amministrazione (e fin qui ok)
ma cosa significa:
SL .... EFF ... ecc...

@Beanna @morven
Basterebbe scrivere la prima volta che si incontrano gli acronimi per esteso :)
Software Libero (SL), Electronic Frontier Foundation (EFF)

@libreadvice @morven
ora mi prendo un quadernino e mi faccio l'elenco degli acronimi!
madòò che stressssssss! 😜

@morven

Ho letto rapidamente il documento Etherpad; come mai sono rimossi praticamente tutti i riferimenti ai ?

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!
This is an italian instance, please don't register if you can't read or write in italian language.
Mastodon.uno è il social italiano generalista indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato, è una istanza italiana che fa parte della federazione mastodon: il fediverso. Mastodon.uno è l'istanza italiana del fediverso che rispetta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Mastodon.uno non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Mastodon.uno è l'istanza esclusivamente italiana limitata solo a chi comprende e scrive l'italiano.
Siamo la prima community italiana ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto seguiamo rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio, nessuno scopo di lucro. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze per risparmiare sui costi, noi forniamo un servizio completo per mantenere una memoria storica su ciò che si scrive e poterlo facilmente recuperare.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:



Mastodon non ti obbliga ad iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica.
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.