ecco le nuove emoji per chi dona su mastodon!

Potete utilizzarle nel profilo se siete dei donatori o per invitare a donare ad un vostro progetto:

:liberapay: liberapay liberapay.com/mastodonitalia

:kofi: kofi ko-fi.com/devol

:brave: brave brave.com/rewards-update/

:bitcoin: bitcoin coindrop.to/mastodon

:ethereum: ethereum coindrop.to/mastodon

aggiunta anche l'emoji firefox :firefox:

@clockwork benvenuto! è in piena espansione e le istanze si stanno popolando e sono molto attive anche con iniziative collettive come il :)

privacypride.org

una guida italiana molto utile è qui:

mastodon.it

Dal 28 ottobre uscito da fb, solo autosospeso, manca il passo di eliminazione dell'account. l'ho scoperto da tanto (2020), ma è la prima volta che scrivo. Volevo prima capire come funzionava qui.
Mi interessa in particolare da neofita la sicurezza informatica e la garanzia della privacy. Attualmente in ricerca info. Trovato , molto utile.
Non mi interessa leggere di nulla che abbia a che fare con il covid. Rispetto le idee di tutti.

@gubi beh di solito una famiglia non fa l'account "escortdubai" o "realestateflorida" 😅
@minimalprocedure

@minimalprocedure @gubi su mastodon quando ti iscrivi c'è l'elenco degli account consigliati, sono selezionati automaticamente fra i più attivi:

mastodon.uno/web/start

Volendo c'è anche friendica, qua l'istanza di @informapirata:

poliverso.org

che non ha filtro che bloccano followers o che consiglia utenti da seguire.

Mastodon ha preso questa piega per diventare un po' più user friendly, ma ovviamente può non piacere ai puristi.

@amreo cliccato sul link, copiato l'immagine e incollata qui, sembra funzionare su Brave/linux.

@gubi si, qua siamo invasi, abbiamoiniziato a bloccare gli IP, di solito se sgamiamo lo spammer controlliamo l'ip e se ci sono più di un account che usa lo stesso IP allora va in black list (per un anno)
blocchiamo le email degli spammer (quando non sono le solite gmail, yahoo, hotmail) e gli indirizzi MX/IP collegati. l'importante è far vedere allo spammer che c'è attività moderazione e che alcuni account spariscono così si concentrano su altri siti meno moderati. @minimalprocedure

@minimalprocedure @gubi sono in molti che hanno iniziato con mastodon.uno e per avere il 100% del controllo si sono fatti la loro istanzina su un loro dominio.
Con mastodon puoi migrare senza perdere nessun contatto, mantienendo anche i follower.
Il top però sarebbe avere il serverino in casa così togli di mezzo anche l'intermediario-hosting.

@amreo puoi copiare l’immagine e incollarla sul toot senza quindi bisogno di scaricarla.

@gubi @minimalprocedure visto che ci siamo questo è l'ultimo episodio di abuso su mastodon:

bleepingcomputer.com/news/secu

se ci sono molti di questi account su un'istanza, allora può entrare nella blacklist di spamhouse e l'hosting può bloccarti l'IP così com'è successo a mastodon.social

ultimamente abbiamo bloccato molti account cripto con email "metamask-qualcosa"

la moderazione porta via molto tempo, pagare il server e aggiornarlo è solo una parte, se non c'è moderazione puoi finire molto male,

@minimalprocedure chiariamo bene una cosa, ogni istanza ha le sue regole, ci sono 4000 istanze differenti su cui chi viola le regole viene espulso o silenziato. Ad esempio quasi tutte le istanze italiane avevno bloccato l'istanza di byoblu e quindi gli utenti byoblu non potevano più seguirti.
Così succede con altre istanze nazi o con contenuti razzisti/omofobi ecc.
Se vuoi il totale controllo/libertà ti paghi un server e installi una tua istanza mastodon su cui puoi migrare il tuo account.

@gubi @minimalprocedure per quanto riguarda l'automatismo attuale di mastodon dovrebbe riuscire a bloccare solo alcuni bot noti.

@minimalprocedure sprovveduto è un termine che ti sei inventato tu ora e non c’entra nulla col dispositivo che trasparentemente dice che l’utente che vorrebbe seguirti potrebbe essere problematico, magari ha insultato qualcuno e magari a te non può farti paura ma qualche altro utente vorrebbe starsene lontano da dei cogli@ni senza esser costretto a chiudersi in un account privato
Sicuramente tutti gli utenti silenziati da questa istanza compariranno come “sospetti” ad es possono essere dei novax

@minimalprocedure è un sistema attivo su tutte le istanze, serve per proteggere il fediverso dagli attacchi in scala di botnet che registrano e seguono una gran quantità di account.
Il punto è non lasciar tutti gli utentoi in balia di spammer ma ci sono anche account che paiono legittimi.
insomma sei sempre in grado di decidere tutto, c'è solo un avvertimento a controllare bene l'utente prima di accettarlo, nula di strano.
l'utente potrebbe anche essere stato già silenziato dai moderatori.

@minimalprocedure è una feature recente per evitare gli abusi di spammer che seguono una gran quantità di account o di utenti truffaldini o tossici o che arrivano da istanze poco moderate e quindi a rischio.
Non c'è nessun filtro, vengono solo indicati gli utenti più sospetti.
Proprio ieri l'istanza più grande di mastodon di proprietà del fondatore e sviluppatore della piattaforma è stata sospesa per molte ore dall'hosting per degli abusi creati da una botnet:

mastodon.social/@Gargron/10737

🎉 🖖 Rilasciato PeerTube 4! 🖖🎉

Personalizzazione, scoperta dei contenuti, maggiore controllo, rilasciata la nuova versione di , la soluzione software per creare piattaforme alternative a YouTube e :activitypub: federarle insieme nel :fediverso: .

Presto anche su :peertube: peertube.uno:
Ricordiamo che tutto il nostro lavoro (e tutto ciò che facciamo) è finanziato dalle (vostre) donazioni:
liberapay.com/PeerTube

qua l'elenco delle novità: framablog.org/2021/11/30/peert

@neroprofondo alla fine è come twitter, basta aggiungere la chiocciolina con username, però se viene da un'altra istanza devi aggiungere anche l'indirizzo dell'istanza, ad esempio:
@Mastodon@mastodon.social (tutto attaccato) che è l'account ufficiale di mastodon.

@amreo @UnitooWebRadio @galeot

@matteo_pagani ciao! vacci piano con i messaggi su mastodon, stai facendo flooding con 10 messaggi consecutivi!

Ricordati che puoi inserire fino a 4 immagini per messaggio su mastodon e inoltre puoi usare anche :pixelfed: pixelfed.uno per condividere le immagini (è federato con mastodon, quindi poi seguire gli account dagli account )

inoltre se sei un musicista ti segnalo funkwhale un'altra piattaforma federata:

:funkwhale: funkwhale.it

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon è una rete sociale federata. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri server indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in server differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.




Chi siamo e cos'è Mastodon