Segui

Mastodon registra un aumento delle iscrizioni degli utenti subito dopo l'annuncio dell'acquisto di quote twitter da parte di Elon Musk.

pcmag.com/news/mastodon-sees-i

I timori che Elon Musk possa forzare i cambiamenti a Twitter spingono un rinnovato interesse per Mastodon.

@mastodon Sto per dire una cosa impopolare e stonata ma credo che la visione di Musk sia più vicina a Mastodon di quanto non lo sia quella attuale di Twitter. Quindi è un esodo del quale non capisco il senso. Ma va bene così. Ben venga.

@TinodiGacco questo del freespeech è un effetto ottico che non consente affatto più libertà, ma limita e inibisce le libertà degli utenti meno aggressivi. In realtà, sotto tantissimi punti di vista, Mastodon è molto più moderato di twitter (che consente cose che non verrebbero permesse nella maggior parte delle istanze mastodon) e aumentare la "libertà" di twitter significherebbe solo avvicinarlo non a Mastodon, ma a 4chan, con l'aggravante rispetto a 4chan che almeno quello era un ambiente quasi anarchico, mentre Twitter pratica una sorta di "dispotismo illuminato a chiazze", cioè, il padrone esercita la propria autorità fin dove è in grado di destinare energie...

Aggiungerei un appunto invece per quanto riguarda la "censura" di alcune istanze rispetto ad altre: devi infatti sempre considerare che quello che è tollerato in una istanza può non esserlo in un'altra E VICEVERSA: se tu vuoi vivere appieno le libertà della tua istanza e te ne freghi delle altre o di alcune istanze, allora non sarà un problema essere bandito o silenziato in quelle; se invece ci tieni a frequentare persone di altre istanze, allora potrai sforzarti di fare un po' più di attenzione.
Ricorda infine che "esagerare" portando al limite massimo le possibilità di libertà di una istanza, è un comportamento che può danneggiare anche la reputazione del tuo admin di istanza che potrebbe vedersi bandito da altri admi e restare praticamente segregato dal resto del fediverso.

@mastodon @scapigliato

@TinodiGacco @notizie @admin @scapigliato @mastodon l'importante è capire che in uno stato laico la libertà di espressione ti garantisce il diritto di bestemmiare, ma non quello di bestemmiare in chiesa. Analogamente, il fediverso è un posto che garantisce il diritto di fare attivismo militarista, nuclearista e industrialista, ma non di farlo con un account di sociale.network, dove sosteniamo principi ecopacifisti.

@TinodiGacco @notizie @admin @scapigliato @mastodon nessuna censura, ma invito al trasloco: ci sono 5mila istanze mastodon nel mondo, se vuoi fare cultura militarista non occupare il nostro disco, la nostra banda e le nostre risorse per sputare in faccia ai nostri principi pacifisti. Ripeto: hai il diritto di bestemmiare, ma non quello di farlo usando l'impianto di amplificazione della parrocchia dietro casa tua.

@TinodiGacco la libertà di espressione, come tutte le libertà compirtamentali, va garantita finché non impedisce la libertà di espressione degli altri. Se gruppi di invasati invadono gli strumenti di comunicazione, la loro iper-espressione TOGLIE spazi agli altri e toglie una libertà ancora più importante: la libertà di farsi liberamente un'idea.
Purtroppo i prepotenti utilizzano la libertà di espressione come una vulnerabilità dei sistemi democratici e questo non può e non deve essere mai consentito: nelle istanze del fediverso, così come nelle democrazie

@scapigliato @mastodon @admin

@notizie @mastodon @TinodiGacco Non riesco a capire a quale discussione fa capo questo commento

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon