Post fissato in cima

Su Mastodon, presentiamo una visione dei che non può essere comprata e posseduta da nessun miliardario. La tua capacità di comunicare online non dovrebbe dipendere dai capricci di una persona!

Sviluppato da una non-profit tedesca, è essenzialmente una struttura che permette alle comunità, agli individui e alle organizzazioni di auto-ospitare interoperabili - una rete sociale decentralizzata.

(continua)

Post fissato in cima

Sei alla ricerca di profili interessanti da seguire?

Nell'ultima versione di mastodon c'è una pagina in cui vengono suggeriti quelli che sono i 20 account più attivi del fediverso fra quelli che ancora non segui, qui:

:mastodon:
mastodon.uno/web/explore/sugge

La pagina viene aggiornata automaticamente ogni giorno e quindi è sempre possibile trovare nuovi profili che ancora non conosci.

Post fissato in cima

Mastodon.uno è un sito verificato nel Programma Rewards del browser !
Ogni utilizzatore del browser Brave viene premiato con le criptomonete BAT mentre naviga sui siti verificati e permette di sostienere i siti partecipanti al programma.
Nel programma di c'è già wikipedia, leaternative.net e peertube.uno, quindi se usate spesso il browser su questi siti potete sostenerli utilizzando Brave e attivando i rewards.

Disponibile per desktop e smartphone:
brave.com

Post fissato in cima

Mastodon è un social media libero e decentralizzato.

La presentazione di mastodon al linux day di @filippodb è presente sull'istanza peertube del portale linux.it gestito da @ItaLinuxSociety qui:

video.linux.it/videos/watch/3f

è una breve introduzione base sulla rete mastodon e sul fediverso, qua la presentazione:

linuxday.it/2020/programma/tal

La raccolta di guide, video e risorse a mastodon è invece presente su mastodon.it

Post fissato in cima

Annuncio

Mastodon Uno non è di proprietà di una grande corporation!
E' gestito con passione da poche persone.

Dato che siamo completamente liberi da pubblicità, dobbiamo affidarci al vostro aiuto per mantenere i server accesi.

Bastano pochi centesimi alla settimana per mantenere viva questa isola di libertà.

La donazione rimane anonima, non è importante l'importo ma il supporto:

liberapay.com/mastodonitalia/


Ho migliorato il CSS custom per . In particolare ho:

- alleggerito e uniformato i colori dei bordi
- riordinato la pagina del profilo
- mostrato nuovamente la sezione "di tendenza ora"
- Fatto in modo che le sezioni "di tendenza ora" e "informazioni su questo server" diventino più evidenti al passagio del mouse

Inoltre ho riordinato e commentato il codice ;-)

gist.github.com/amelandri/023b

Modo di fare 'strettamente' personale.

Uso la funzione 'Cancellazione automatica dei post', perchè non trovo giusto lasciare tracce dei miei , dopo un certo tempo, salvo quelli che voglio.

1° Contribuisco ad alleggerire il server.

2° Non mi va di lasciare un DataBase su di me, a chiunque; mi pare di ricordare, che questa funzione non esisteva su un noto social, prima di eliminarlo.🤔

mastodon.uno/statuses_cleanup

Per cercare su tutto il network #Mastodon i propri contatti Twitter in un singolo passaggio (bulk mode)

www.commotionmade.com/

#Fediverse #Fediverso

Uso sempre dei monitor abbastanza grandi e l'interfaccia di mi sembrava un po' strettina quindi ho smanettato un po con i CSS e ho allargato gli spazi per i contenuti e nascosto elementi che mi disturbavano.

Nelle immagini trovate il prima e il dopo.

Se vi interessa, trovate il CSS qui: gist.github.com/amelandri/023b

Per usarlo vi serve una estensione del browser per personalizzare i CSS.
Io ho usato Stylus per Firefox, ma ce ne sono molte altre.

Parliamo dei "tormentoni"

Su mastodon sono un fenomeno limitato ma alcuni messaggi vanno a intasare una timeline pubblica che è cronologica e non filtrata da algoritmi e quindi si può riempire di molti messaggi in tema.

Ci sono 2 soluzioni:

1) per chi legge creare dei filtri ed eliminare messaggi che contengono parole sgradite:

mastodon.uno/filters/new

2) Per chi scrive messaggi rivolti ad amici/follower è consigliato inviarli solo "ai seguaci" nelle opzioni di visibilità.


Molte app per mastodon (e pleroma) si stanno aggiornando come ad esempio le versioni beta di Fedilab e Tusky . Invece Tooot, Subawey si sono aggiornate da poco ad una versione stabile.

👉Voi quale app usate per android?

Qualora aveste iOS potete elencare quale app usate.
Potete scrivere pure altre app sia
per Android che iOS (esempio: webapp, fedi, twidere, metatext)

Breve tutorial per inviare la mancia da Brave a un sito che volete sostenere.
youtube.com/watch?v=iJwLxeKxp3

Ai frequentatori e admin , dove posso e come posso orientarmi se volessi leggere qualcosa di sanità?

Siamo tutti con pochi followers, tutti con tanta voglia di scrivere e senza l'ansia da Rt.
Direi che ha già vinto

IL fediverso è l'unione di molti social che comunicano fra di loro con Activitypub.

Ecco un'immagine che raggruppa i maggiori progetti del Fediverso.

La questione di , come dicevo in un articolo su , dimostra una cosa. I sono un prodotto commerciale. Una fabbrica che produce utenti, e quindi ora rallenta il passo perché deve accertarsi che gli prometta una produzione costante (con rientro economico) o fallata.

Non lo dico per piaggeria, su e specialmente mi sento molto meno prodotto commerciale e accolto con calore e umanità

Direi che il tempismo del mio lavoro di traduzione, durato praticamente una mezza giornata scarsa perché avevo voglia di finire subito, è capitato al tempo giusto, perché la versione 4.0 di stava per essere rilasciata a brevissimo.

E quindi ecco qua, dopo qualche ora dalla mia pull request, l'ultima versione della app è già disponibile come APK su GitHub (Google e Apple ci mettono i secoli ad aggiornare le app, evitate i loro store): github.com/tooot-app/app/relea 🎉

Mostra thread

@mastodon Grazie, questa democrazia è molto apprezzata. Il clima che si sta creando mi piace. Mi piace la condivisione di idee, lo scambio di opinioni. Apprezzo la correttezza con cui viene discusso ogni argomento.
E questo, va riconosciuto, è merito sia vostro (admin e moderatori), ma anche nostro (utenti)

Grazie a tutti per la partecipazione alla gestione delle regole sull'istanza mastodon.uno.

Da oggi ufficialmente "Mastodon.uno è una community apartititica, aconfessionale e senza scopo di lucro."

Gli account di partito e quelli di santoni, sette ecc saranno invitati a creare un account su altre istanze, da dove potranno sempre essere seguiti.

Rimaniamo un'istanza libera in cui tutti possono esprimere la propria opinione politica o spiritualità nel rispetto degli altri.

Comunque, poi uno dice che non bisogna fare paragoni e bla, bla, bla, ma analizziamo i fatti:
Stesso testo, postato qui (dove sono appena arrivata e non mi conosce nessuno) e là (dove bazzico dal 2011 e sono seguita da oltre 1500 persone): qui, booster e stelline; là, vuoto pneumatico e silenzio cosmico.
Al di là del mezzo, sono le persone a fare la differenza.
Qui c'è voglia di aiutare, di essere uniti, di fare comunità, là non più.
Questo è.

Mostra thread

Finalmente ho deciso di prendere i sorgenti del mio client per preferito, ossia tooot.app, e lavorare ad una italiana, che non esiste ancora.

Le stringhe sono giusto qualche centinaio quindi penso di riuscire a tradurre tutto da sola in poco, però ogni volta che ne aggiorno abbastanza carico su Git: github.com/andrigamerita/tooot.
Lo dico perché, questo si, mi servirebbe sicuramente qualche aiuto a controllare la correttezza delle mie traduzioni.

tolleranza per chi fa propaganda? Chi vuole propagandare (almeno) per me può andare a pagarsi il volantinaggio o le proprie risorse per essere online, e non usare risorse altrui per farlo gratuitamente. Vorrei solo ricordare che il social network è una rete sociale, non una rete per propagandare.
non è una questione di limiti o divieti, ma il fatto di voler ridurre la tossicità dovuta a propaganda politica, uso dell'account solo a scopi promozionali, per spam o tutt'altro. Chiarissimo che esiste sempre il blocco ed il silenziamento, ma un utente non può venire qui e ritrovarsi la stessa spazzatura che si trova, ad esempio, su Twitter. Il santone si faccia la sua istanza, poi se tu vuoi seguirlo da qui puoi farlo lo stesso, ma almeno non occupa inutilmente risorse dell'istanza.

Stiamo aggiungendo una sezione ai termini di servizio per evitare che Mastodon.uno venga invaso da account di propaganda partitica e da account di santoni, sette, movimenti spirituali/ascetici:

"Mastodon.uno è una community apartititica, aconfessionale e senza scopo di lucro.

Account con finalità di propaganda partitica (come sezioni di partito, movimenti, liste elettorali) o account religiosi, spirituali ed ascetici non possono essere ospitati"

Gli account saranno seguibili su altre istanze.

Perché ho scelto
Perché è un mondo dentro altri mondi e questi mondi sono persone vere.
Perché mastodon è il punto di incontro con altri...
È in cui uno è collegato ed accessibile all'altro. In cui scoprì sempre più senza annoiarti e senza pubblicità banali.
Perché non ci sono mille regolamenti da tenere a mente ma poche e ben pesate.
sei tu ma tu insieme a molti molti altri. Siamo tutti Mastodon. Mammuttini robusti non uccellini fragili! 😁

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon