Segui

I No Vax militanti non sono persone che hanno semplicemente e legittimamente “paura”.

Perché un bambino che ha paura del buio, che immagina dei mostri nella stanza, sa che gli basta accendere la luce.

Loro no.
Loro hanno bisogno del buio.

E se provi ad accendere la luce, a farli riflettere con semplici domande, allora partono testate, sputi, calci, pugni, insulti, urla.

Loro bramano il buio.

Perché è in quel buio che, finalmente, stanno riuscendo a essere ciò non sono mai - 1/5

riusciti a essere nella vita. Non più dei signor nessuno con i propri fallimenti, insuccessi, responsabilità.

Ma dei guerrieri coraggiosi che combattono contro dei mostri cattivi in un fantastico film d’azione.

A sentirsi, finalmente, vivi.

E allora guai ad accendere la luce delle domande.

Perché se scrivere su Facebook che “vogliono ucciderci” o che “truccano i dati” è facile.

Rispondere a domande come “Loro chi?”, “Come lo sa?”, “Ha le prove?”; o mostrare loro i dati, i - 2/5

fatti che smontano tutto ciò in cui credono, è molto più difficile da accettare.

Ogni domanda è una luce accesa nella stanza. Che li mostra a se stessi per quello che sono e sono sempre stati. Dei comuni esseri umani su un pezzo di roccia che vaga nello spazio, alle prese con un virus che si cerca di debellare.

Tutto trsitemente, banalmente qui.
Senza eccitanti segreti, senza eroi e senza mostri.

Ecco perché quell’odio, quella rabbia, quella ferocia verso i giornalisti e i dati.
- 3/5

E’ l’odio di chi urla: “Perché vuoi riportarmi alla realtà? Io sto bene qui, in questo mondo in cui finalmente mi sento vivo, in cui finalmente sono un eroe, in cui tutto è perfettamente ordinato: con precisi buoni e precisi cattivi. In cui quello più intelligente finalmente sono io.

In cui ogni giorno ci sono segreti da scoprire, nemici da combattere, battaglie da vincere, complotti da stanare. Non farmi domande. Non accendere la luce. Non costringermi a vedere. Io di questo - 4/5

buio ho bisogno. E lo difenderò a costo di morire senza aria nei polmoni in un letto d’ospedale”.
- 5/5

@manuel: una delle cose più intelligenti che ho letto sul tema: bravo.

@manuel peccato che questo virus sia troppo democratico.

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon è una rete sociale federata. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri server indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in server differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.




Chi siamo e cos'è Mastodon