Segui

disroot.org/it/
Che ne pensate, ottimo progetto ma c'è da fidarsi? Il fatto che usino software open source non signora che gli amministratori del progetto non abbiamo acesso totale ai dati! In fondo finché si parla di social network decentralizzato sono dati parzialmente pubblici, e la profilazione dati che non c'è è gran cosa! Ma se si parla di Cloud sinceramente io non mi fido! Voi?

@manuel li conosco, per le email assolutamente non consiglio, esistono soluzione più sicure come tuttanota e protonmail, che peraltro stanno già bloccando in alcune nazioni.

per le altre applicazioni possono essere usate, anche se esistono anche in italia gestite (in test privato) dal collettivo @devol

però le foto in B/N che usano nel sito sono bellissime, consiglio di aprire tutte le pagine :)

@devol @filippodb @manuel Sto aprendo qualche servizio e grazie per il lavoro svolto!

Il servizio Wallabag da error 523

@filippodb @devol si sì era pura curiosità, io uso già Proton e tutanota, poi per il Cloud uso un computer con nextcloud...

@manuel uso i servizi di disroot da tempo. E' un progetto gestito da una comunita' di persone che crede nel valore della privacy, non da una corporation. La risposta che ti darebbe muppeth (l'admin principale) sarebbe che tutti i tuoi dati nel cloud sono criptati usando la tua password e che pur non essendo un sistema end to end encryption e' cmq sicuro. Loro hanno accesso solamente a dei metadata per quanto ne so.

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon.uno è il social italiano generalista, indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato ed autogestito dalla propria community.

E' la prima istanza generalista in lingua italiana che fa parte della federazione mastodon.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di discussione e condivisione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.



Vi invitiamo a diventare membri attivi e sostenitori per garantire un futuro più libero e decentralizzato con donazioni via paypal, carte e bonifico:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:




Chi siamo e cos'è Mastodon