Adriano Maini condiviso
Adriano Maini condiviso
Adriano Maini condiviso

Sì, per festeggiare il fresco conseguimento del diploma di liceo classico in quell'inizio di agosto del 1968 tre ragazzotti di Ventimiglia seguirono un loro amico molto intraprendente, già esperto in materia. In autostop, due di loro (uno ero io) si fermarono nella Svizzera italiana. Gli altri due attraversarono la Germania e... Nella foto acclusa il sottoscritto al Parco del Valentino di Torino durante una tappa di quel viaggio pittoresco.

Adriano Maini condiviso
Adriano Maini condiviso

Ai Balzi Rossi
China sull’acqua chiara
conta le pietre del fondo
l’anima sorpresa.
La sera viene
allegra e leggera
col volo delle folaghe alla riva…
e nelle vene scorre
acqua fresca di ruscello,
gli occhi sono fiori di campo
e la vita si contempla lenta
nelle mani bianche.
Leggero s’agita il sonno delle alghe,
nell’ansia dei marinai annegati
poiché il mare ha deposto sugli occhi
una scintilla verde.
Col soffio viola del mare
alita il vento ai Balzi Rossi,
Lina Meiffret

Adriano Maini condiviso
Adriano Maini condiviso
Adriano Maini condiviso

@adrianomaini I bar di paese creano un'identità a cui sentire di appartenere. Ormai è perduto anche questo aspetto di socializzazione e formazione del pensiero.

"Ci sono donne che, quando vanno a far spesa la mattina, corrono furiosamente, radendo i muri, quasi non volessero esser viste. Il pomeriggio, per lo “struscio” nelle vie del centro, vanno languidamente ancheggiando, quasi volessero esser viste da tutti".
Irene Brin, Dizionario del successo, dell’insuccesso e dei luoghi comuni.

"Il cavallo, mandato nel Carso, traeva una carretta bene leggera al ritorno, tutto affidandosi al giurare della notte. Ma la periura Notte gli mancò la parola: e la fascia del mattino che guarda era già sul Veliki. Nati dal cielo del mattino fiori atroci, i latrati delle folgori.
Agonizzava tra infinite budella, chiedendo perché, perché".
Carlo Emilio Gadda, Il primo libro delle favole

"[…] allora l’opera proprio perché chiusa potrebbe essere arma a comprendere la realtà aperta e informale e in ciò proporre una propria leggibilità ulteriore. […] Più che la sovversiva promessa di felicità, la poesia, se si porta ai propri confini, riafferma l’esigenza che gli uomini raggiungano controllo, comprensione e direzione della propria esistenza".
Franco Fortini, Sui confini della poesia

Adriano Maini condiviso

Insieme agli ebrei stranieri vengono internati tutti coloro che erano ritenuti pericolosi in tempo di guerra collasgarba.blogspot.com/2022/

Adriano Maini condiviso

"Si scendeva dalla collina di Montebello, dove si abitava (tu non eri ancora nata) e si percorreva quasi tutta Trieste. Il suo incanto maggiore stava nella varietà. Svoltare un angolo di strada voleva dire cambiare continente, C’era l’Italia e il desiderio dell’Italia, c’era l’Austria (mica tanto cattiva come si pensava), c’era l’Oriente, c’era il Levante coi suoi mercanti in fez rosso, e molte altre cose ancora
Si finiva quasi sempre, prima di rincasare, in una piccola pasticceria ebraica di città vecchia, una pasticceria più antica che vecchia e nella quale si confezionavano i dolci migliori che abbia mai
assaggiati, ed ai quali aveva sospirato invano la mia, già remota infanzia".
Umberto Saba

Adriano Maini condiviso
Adriano Maini condiviso
Adriano Maini condiviso
Adriano Maini condiviso
Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia! Qui potete leggere Chi Siamo

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno è gestito dal gruppo Gruppo Devol, potete rimanere aggiornati su mastodon iscrivendovi alla Newsletter Devol ed al canale telegram Devol Italia dove verranno pubblicati i comunicati ufficiali.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverai cliccando qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon