@erm67 potresti sempre metterti in contatto con @devol e provare a contribuire con le tue competenze
@filippodb @lealternative @quinta

@erm67 @devol @filippodb @informapirata @lealternative @quinta

si può praticamente dire che l'admin del server aria-net elogia il software proprietario.
Inoltre ha implementato di sua spontanea iniziativa un recaptcha di google.
Non dico che abbia chissà quali loschi fini o che non sia affidabile, a dire il vero è molto competente, diciamo solo che segue una filosofia diversa rispetto a quella che segue la maggior parte degli utenti del fediverso.
Ci sono server più indicati per questi ultimi

@erm67 @devol @filippodb @informapirata @lealternative @quinta

non so in quanti siano, io ho parlato più volte con il ragazzo che gestisce il server matrix e xmpp (e forse anche tutto il resto).
Tra l'altro ho pure detto che è molto competente, semplicemente ho detto che segue una filosofia diversa rispetto a quella che credo segua la maggior parte degli utenti del fediverso, tutto qua.
Facci due chiacchiere, poi mi dirai. Magari mi sbaglio...

@erm67 @devol @informapirata @lealternative @quinta siamo già su Matrix su :mozilla.org e abbiamo già mattermost per le chat interne.

@erm67 @filippodb @informapirata @lealternative @quinta stiamo aspettando che esca la versione stabile di dendrite poi valuteremo se c’è la necessità di avere un nostro server Matrix.
Il server Matrix di Mozilla per ora va molto bene, lo abbiamo scelto perché ci sono molti italiani di Mozilla italia.
In realtà non ci fa così impazzire ospitare server chat o server email pubblici.

@devol approfitto dell'occasione costituita dal video pubblicato da Repubblica x un'osservazione forse un po' fuori luogo ma che mi interessa particolarmente per analizzare maggiormente il fenomeno delle alternative alle piattaforme più quotate: ho notato la totale assenza della componente femminile. Forse è il caso di coinvolgere qualche movimento femminista perché mi sembra chiaro che la componente femminile scarseggia nel movimento del software libero
@erm67 @filippodb @lealternative @quinta

@informapirata tocchi un punto dolente e hai ragione, speriamo ci sia un'inversione di tendenza e sempre più ragazze si uniscano a mastodon e al mondo del software libero, su mastodon.uno che studino o lavorino nell'ambito informatico attualmente c'è solo @aconito (correggeteci se sbagliamo) un po' poco. Comunque ora abbiamo una newsletter che ospita contenuti di molte persone, ci piacerebbe avere molti contributi femminili:

buttondown.email/devol

@erm67 @filippodb @lealternative @quinta

@devol @informapirata @erm67 @filippodb @lealternative @quinta prometto che se riesco porto un'amica, ma è davvero una questione di numeri mancanti: se già chiedendo a 10 uomini, forse uno o due si uniranno, se posso chiedere solo a tre, quattro ragazze, le possibilità scendono ulteriormente...

@devol @informapirata @erm67 @filippodb @lealternative @quinta il contesto è quello di una facoltà di informatica, già di suo a maggioranza maschile.

@aconito è un po' il problema che c'è tra donne e hacking: mentre l'eccentricità e l'anticonformismo dell'uomo vengono ritenuti accettabili quando non addirittura apprezzati dalla società, nel caso della donna la pressione sociale è poco "comprensiva" e questo rende la donna molto più adattiva, fin da bambina. Questo condizionamento, questa spinta all'adattamento disincentiva ogni giorno tantissime donne a cercare o creare strumenti alternativi.

@devol @erm67 @filippodb @lealternative @quinta

@amreo ragazze che studiano o lavorano in ambito IT sono pochine dappertutto, anzi nel caso specifico ragazze e ragazzi under 25 ce ne sono pochissimi e sono esclusivamente studenti IT.
Gli under 20 non pervenuti, tutti su Tik Tok & instagram.
Comunque rinnoviamo l'invito a @aconito di inviarci qualche scritto per la nostra newsletter settimanale, saremo molto felici di pubblicarla (in Creative Commons). Invito che è esteso a tutte/tutti.
@informapirata @erm67 @filippodb @lealternative @quinta

@devol il punto è che resta difficile aumentare la presenza femminile se la si cerca solo nella stessa comunità hacker in cui la presenza femminile manca. Proprio per questo motivo il coinvolgimento di qualche collettivo femminista potrebbe scatenare l'interessamento di ragazze che non hanno ancora deciso di interessarsi all'informatica libera, ragazze che tra due o tre anni magari diventeranno hacker.
@amreo @aconito @erm67 @filippodb @lealternative @quinta

@devol ragazze che anche senza Diventare esperti informatiche potrebbero iniziare a frequentare i social del fediverso senza che il fediverso se ne accorga perché magari utilizzeranno nickname maschili o semplicemente privi di alcuna connotazione di genere. Quello che importa Infatti non è avere profili femminili nel fediverso ma è quello di portare il fediverso dalle donne
@amreo @aconito @erm67 @filippodb @lealternative @quinta

@informapirata si fa presto a fare piani immaginari del futuro, la realtà è che abbiamo avuto un gran afflusso di ragazze attiviste a gennaio nel momento in cui instagram aveva cambiato le policy e sono sparite tutte dopo poche settimane

i motivi sono molti e non stiamo a elencarli

Bisogna prendere atto che al momento mastodon è una nicchia che comprende un'élite di utilizzatori consapevoli delle problematiche dei social commerciali.

@amreo @aconito @erm67 @filippodb @lealternative @quinta

contiene parolacce e varie amenità :D 

@informapirata @devol @amreo @aconito @erm67 @filippodb @lealternative @quinta la sapete una cosetta simpatica? non si possono eliminare foto da facebook ma trasferire copia ad altro servizio (che accettano loro) devi eliminarle una per una. Gli album interi impossibili da eliminare :( e ti rimane la foto di copertina dell'album via web e instagram non puoi eliminare foto dal web credo solo da cellulare che schifo basta che si fottano i miei "amic*" chiudo!

@devol
La questione della nicchia è vera, ma credo che un grosso problema derivi anche dal fatto che mastodon non funziona in modo simile a twitter/facebook. Sui social centralizzati è molto semplice vedere grandi discussioni, leggendo i commenti di moltissime persone che non si conoscono, cosa impossibile su mastodon a causa del funzionamento del modello federato.
@informapirata @amreo @aconito @erm67 @filippodb @lealternative @quinta

@devol @informapirata @amreo @aconito @erm67 @filippodb @lealternative @quinta
In tal senso è difficile consigliare mastodon come una vera alternativa ai social centralizzati, dato che spesso è più simile ad un gruppo facebook che non a facebook stesso

@informapirata @devol @amreo @aconito @erm67 @filippodb @lealternative @quinta Non credo si aumenti "la presenza femminile" cercando "la presenza femminile". Fediverso, software libero, etica digitale, degooglizzazione ecc. : li proponiamo a chi si interessa di informatica perché riguardano l'informatica oppure a chi fa il docente, chi è genitore, o si occupa di educazione o progetti nel III settore perché riguardano la cittadinanza, il futuro, il senso di giustizia?Qui sì se ne trovano di donne

@informapirata certo ho capito, ma era solo per osservare - da donna - che “le donne” suona più astratto di quanto la praticità e operatività dell’obiettivo richiederebbe. Io cerco di darmi nel piccolo piccolo da fare: ma che fatica in generale trovare ascolto! (uomini o donne che siano).

@aconito l'importante è parlare così male di tutti i social, continuamente, da mettere in imbarazzo chi li usa, dire che ti sei tolta di la, e di qua, e aspettare, chi è veramente interessato a cosa fai ti chiederà se sei ancora su twitter o Facebook, e qui fai la mossa dello scorpione, dici che da quando usi mastodon passi tutto il tempo lì e non hai più tempo per Facebook e twitter. Zac! Sarà lui/Lei ad andare da mastodon per curiosità.
@informapirata @erm67 @filippodb @lealternative @quinta

@devol @aconito @informapirata @erm67 @filippodb @lealternative @quinta

io sono sempre stato del parere che non esiste cattiva pubblicità. Se si parla male di qualcosa alla fine gli si sta comunque facendo pubblicità.
Credo sia meglio incanalare le energie per rendere migliore ciò che si vuole promuovere e fare pubblicità ad esso, ignorando completamente la controparte.
Per quanto riguarda il discorso del dire agli altri che ti trovano solo su determinate piattaforme invece, concordo in toto

@reverberation @aconito @informapirata @erm67 @filippodb @lealternative @quinta se facebook perde i numeri di cellulare con i dati reali di 33 milioni di italiani se ne deve parlare sempre e comunque, le persone devono avere il timore di lasciare il proprio numero di cellulare, la propria vita su piattaforme del genere.

@erm67 Abbiamo già una ventina di servizi da gestire, non sono proprio "pochi"
E comunque ora siamo impegnati con un paio di nuovi servizi che andranno live prossimamente e che ci tengono troppo occupati al momento per poter pensare ad altro.
Segnaliamo inoltre che a breve mastodon introdurrà i messaggi privati criptati e2e attraverso una nuova app ufficiale.
@filippodb @informapirata @lealternative @quinta

@devol wow! Questa di mastodon che introdurrà i messaggi privati criptati e2e è una notizia bomba... È ufficiale? Dove è possibile trovare qualche dettaglio in più?
@erm67 @filippodb @lealternative @quinta

@erm67 @devol @filippodb @informapirata @lealternative @quinta sms? Cioè è possibile mandare e ricevere sms anche da un telefono base e stare in contatto con chi invece ha uno smartphone e usa le app? O è fantascienza?

@sabrinaweb71 è possibile da sempre su iPhone, gli iPhone si mandano iMessage criptati invece che sms e agli android mandano sms semplici, la stessa cosa si può fare con android con app specifiche. Il problema è far usare quelle app.

@erm67 @filippodb @informapirata @lealternative @quinta

@erm67 @devol @filippodb @informapirata @lealternative @quinta io parlavo di telefoni base, non smartphone, sui quali non puoi installare niente. Dovrei provare a studiare meglio la cosa, ammetto che non so cosa sia un dongle. L'idea di avere un bridge per ricevere messaggi da chi si ostina a usare whatsapp senza doverlo installare è comunque interessante

@erm67 mai sentito dell'e2e su pleroma, hanno cambiato i DM l'anno scorso ma non sono e2e, mastodon sarà la prima rete del fediverso ad utilizzare i messaggi criptati e2e, però ha bisogno di un'app che lo supporti e c'è bisogno che la usino tutti altrimenti è perfettamente inutile.
Per questo stanno investendo per sviluppare la prima app ufficiale "mastodon" sempre aggiornata.
Le app attuali implementato le nuove funzioni di mastodon dopo mesi...
@filippodb @informapirata @lealternative @quinta

@erm67 @filippodb @informapirata @lealternative @quinta l'app "mastodon" ufficiale sarà ovviamente open source, quindi spetta alle altre app aggiornarsi prontamente per accettare la comunicazione e2e.
il ban da google play di alcune app mastodon pare poi si sia risolto.

@informapirata @filippodb @devol @lealternative @quinta sono qui oggi proprio grazie a questo video...vediamo da domani come cambierà il mio modo di navigare

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon.uno è il social italiano generalista, indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato ed autogestito dalla propria community.

E' la prima istanza generalista in lingua italiana che fa parte della federazione mastodon.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di discussione e condivisione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.



Vi invitiamo a diventare membri attivi e sostenitori per garantire un futuro più libero e decentralizzato con donazioni via paypal, carte e bonifico:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:




Chi siamo e cos'è Mastodon 1575db71-a488-346e-b6f8-107408a1b21e