Toot fissato in cima

Canale di informazione non ufficiale sulle attività dei pirati italiani ed europei
Non è un canale del Partito Pirata
t.me/ppInforma

informaPirata condiviso

Non pensavo che eliminare facciadilibro dal mio cell mi facesse sentire tanto libera! 😁

👤📹🕵️‍♂️
Riconoscimento facciale usato dalle forze dell’ordine, strumento o arma?
Da una provocazione artistica alla discussione con esperti su insidie e usi distorti in assenza di normativa di tale tecnologia

👉20/10 ore 21 streaming
copernicani.it/blog/2020/10/16

informaPirata condiviso

Soldi, proprietà dei dati, profilazione e controllo sugli iscritti.
Per inquadrare la questione sulla valorizzazione di come asset economico, riproponiamo questo vecchio post di Marco
marcocanestrari.it/2019/10/10/

Tweet di @mikulas_peksa: l'uso improprio dei fondi pubblici europei disturba tutto . L' è un ottimo esempio del cattivo stato di diritto e del conseguente uso improprio del denaro europeo. I hanno insistito affinché le sovvenzioni dell'UE fossero condizionate alla qualità dello Stato di diritto
twitter.com/vonpecka/status/13

informaPirata condiviso

"Qui una volta era tutto foto e magliette di e ora sembra che il suo processo non ci interessi più. Così si logorano i diritti, così si consumano le persone"
DIMENTICARE ASSANGE
di Giulio Cavalli
left.it/2020/10/19/dimenticare

informaPirata condiviso

Dò il benvenuto su sociale.network a @mauriziobolognetti , storico militante radicale, promotore di scioperi della fame, campagne di sensibilizzazione e azioni dirette nonviolente, da sempre vicino alle lotte ecopacifiste dei tarantini contro l'ecomostro siderurgico. Ci aiuta a costruire una comunità di teste pensanti che non si perde in sterili bisticci, ma si aiuta a leggere il presente per costruire il futuro.

L'ex capo dell'OPCW Bustani difende i che hanno contestato l'insabbiamento dell'inchiesta sulla Siria, denuncia l'opposizione alla sua testimonianza all'ONU e rivela di essere stato spiato.
di Aaron Maté su
thegrayzone.com/2020/10/18/ex-

informaPirata condiviso
informaPirata condiviso

Per festeggiare il superamento dei primi 100 utenti del nostro canale telegram vi offriamo in omaggio la Lezione n°1:
Le frontiere inesplorate della valutazione economica del software e della sua valorizzazione tra le immobilizzazioni immateriali.

La seconda lezione è disponibile a €. 1.200k

"Casaleggio: piattaforma Rousseau in vendita a un milione e 200 mila euro"
lastampa.it/topnews/primo-pian

Il Lord Advocate of Scotland sostiene, in merito alla causa giudiziaria contro Craig Murray, che l'autore di un tweet è legalmente responsabile per il contenuto dei tweet di risposta inviati da altri utenti
craigmurray.org.uk/archives/20

Il Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei ministri ed il Ministero dell’Istruzione lanciano , il primo di una serie di avvisi pubblici nel quadro del progetto Solidarietà digitale.
"Si apre la nuova missione di Solidarietà Digitale: soluzioni innovative e servizi digitali a sostegno di studenti, insegnanti ed istituti scolastici, perché nessuno rimanga indietro."
innovazione.gov.it/solidariet%

Riparare, assicurano gli organizzatori, significa risparmiare, è ecologico e aiuta i tecnici locali invece delle big tech, accusate di trascurare consumatori e ambiente con politiche che vanno dal design monoscocca all’obsolescenza programmata. Ecco perché il fai-da-te elettronico potrebbe diventare cool.
di Antonio Piemontese su Wired

wired.it/lifestyle/sostenibili

informaPirata condiviso
Mostra di più
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!
Mastodon.uno è il social italiano generalista indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato, è l'istanza italiana che fa parte della federazione mastodon. Mastodon Italia nasce grazie ad un'iniziativa del collettivo devol in contrapposizione ai social commerciali che offrono i loro servizi gratuitamente ma che paghiamo con la profilazione dei gusti e delle preferenze che ci qualificano come persone e che permette a governi e Big Tech di orientare desideri e comportamenti, come dimostrato dagli scandali Datagate, Cambridge Analytica e altri problemi come la dipendenza e la manipolazione psicologica, la filter bubble, l'alimentazione della disinformazione, la censura come ben illustrato da The Social Dilemma. Mastodon.uno è l'istanza italiana del fediverso che rispetta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Mastodon.uno non è un social commerciale, è gestito dal collettivo devol e non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Mastodon.uno è l'istanza esclusivamente italiana limitata solo a chi comprende e scrive l'italiano.
Siamo la prima community italiana ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto seguiamo rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio, nessuno scopo di lucro. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze per risparmiare sui costi, noi forniamo un servizio completo per mantenere una memoria storica su ciò che si scrive e poterlo facilmente recuperare.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:



Mastodon non ti obbliga ad iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica.
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.