gpd75 condiviso
gpd75 condiviso

Addio a soldi contanti e carte di credito, ora si paga col microchip impiantato nella mano.

Ma basta con queste teorie del complotto che non stanno in piedi, prese da blog sfigati!... Ah, lo scrive il Corriere della Sera?
corriere.it/tecnologia/22_giug

gpd75 condiviso
gpd75 condiviso

Ricercatori del Citizen Lab dell'Università di Toronto, hanno scoperto come il motore di ricerca Bing, in varie regioni del mondo, censuri dai suggerimenti di ricerca i nomi dei leader di partito cinesi, dei dissidenti e di altre persone considerate politicamente sensibili in Cina. Questo avviene anche nella ricerca integrata in Microsoft Windows e su DuckDuckGo, che utilizzano i dati provenienti da Bing.

citizenlab.ca/2022/05/bada-bin

#Microsoft #Bing #DuckDuckGo #Cina #Censura #Internet #Web

gpd75 condiviso
Ho creato un nuovo sito internet che tratterà principalmente temi come l'anonimato, la privacy, la sicurezza, il software libero, la decentralizzazione e molto altro.
Si chiama "il covo di Thushi".
È un sito scritto da zero, a mano e solo in HTML, senza Javascript, né WebAssembly, né cookie, né strumenti analitici (proprietari o liberi che siano), né canvas, né fingerprinter, né elementi traccianti di alcun tipo. Niente di niente. Solo del semplicissimo e innocuo HTML. Tutto senza l'ausilio di un CMS o di autocompilatori.
Ogni singola riga del codice di questo sito è stata concepita nella mia mente e partorita dalle mie dita, e posso affermare quindi con assoluta certezza che c'è niente che possa ledere anche solo minimamente la pricacy degli utenti, perchè conosco come le mie tasche ogni minima virgola del codice di questo sito. Potete ispezionare il codice anche voi stessi guardando i sorgenti delle pagine, così come potete modificarlo, riutilizzarlo, ridistribuirlo ecc. perchè è tutto sotto licenza Creative Commons.
Il sito è in hidden service, raggiungibile quindi solo via TOR, così non posso vedere il vostro IP reale, nemmeno se volessi. È tutto privacy by design.
C'è un po' di tutto: raccolte di video a tema privacy/FOSS/ecc., raccolte di link utili, un blog, e molto altro!
Questo è il link:

m4vojazxsxvaxfoeklmq6na546fd5h…

Have fun! :D

#anonimato #privacy #decentralizzazione #SoftwareLibero #FOSS #OpenSource #FreeSoftware #simple-web #FuckJavaScript #FanculoJavascript #CopyLeft #TOR #onion #HiddenService #crittografia #blog #web #WebDevelopment #HTML #SelfHosting #sito #alternative #NothingToHide #degoogling #degooglizzazione #cineteca #ThushiVideo #LinkUtili #IlCovoDiThushi #libertà #freedom
gpd75 condiviso
gpd75 condiviso
gpd75 condiviso
gpd75 condiviso

@gpd75 @mastrodon @vincent29264 abbiamo inglobato le regole 4 e 6 in una sola:

- No alla diffusione di notizie intenzionalmente false, fuorvianti o manipolate e alla condivisione di informazioni con intenti antiscentifici.

quindi interveniamo in account creati appositamente a veicolare fake news e solo dopo che abbiamo appurato molti episodi di fake news conclamate.

gpd75 condiviso

Sapevi che ci sono alternative centralizzate a ?

Invece di essere sviluppate da volontari per la comunità sono sviluppati da miliardari con il solo scopo di ottenere più soldi dagli utenti.

Per entrarci devi dare il tuo numero di cellulare, non devi decidere tu cosa vuoi vedere perchè contengono che gestiscono tutti i tuoi dati personali e devono farti vedere ciò che ti rende più dipendente così rimarrai più tempo, vedrai più annunci e comprerai più roba, non è fantastico?

gpd75 condiviso
gpd75 condiviso
Immaginate se #Facebook fosse una rete con diversi punti d’ingresso, come le e-mail. Avresti la scelta di iscriverti a questo o quel provider di Facebook (proprio come hai la scelta del tuo provider di posta elettronica). Scegliereste tale sito perché sentite di potervi fidare di loro con i vostri dati, o per far rispettare una moderazione equa e ti darebbe accesso al maggior numero possibile di eventi e gruppi della rete, perché si federerebbe con gli altri siti #mobilizon.
gpd75 condiviso
gpd75 condiviso
Revolution OS

Un documentario che racconta la storia del sistema operativo GNU/Linux, dalle origini fino all'anno 2001.
Viene inoltre spiegata la differenza tra open source e software libero, vengono analizzati alcuni casi di programmi rilasciati sotto licenza libera, e vengono intervistati noti hacker ed imprenditori, come Richard Stallman, Linus Torvalds, Eric Raymond, Bruce Perens, Michael Tiemann, Larry Augustin, Frank Hecker e Brian Behlendorf.
Un documentario molto leggero e comprensibile per chiunque, anche per i non tecnici.

Durata: 1 ora e 25 minuti

Lingua: italiano

Buona visione.

tube.simple-web.org/peertube.u…

#ThushiVideo #freesoftware #softwarelibero #opensource #foss #floss #linux #GNU #FSF #privacy #alternative #bigtech #microsoft #libertà #freedom
gpd75 condiviso

Se vuoi seguire qualcuno su mastodon o su un'altra applicazione del Fediverso, puoi cercare il suo indirizzo nella casella di ricerca e quindi puoi cliccare "segui" sul risultato.

Gli indirizzi di :mastodon: e del :fediverso: hanno questo aspetto:

@ (nome utente) @ (nome dell'istanza)

Puoi trovare gli indirizzi su ogni pagina del profilo, proprio sotto il nome utente.

Puoi anche cercare l'URL di un profilo, o di un post in modo che tu possa interagire.

gpd75 condiviso
Citizenfour

Un documentario che racconta la storia delle rivelazioni di Edward Snowden, sfociate poi nel più ampio scandalo dello spionaggio dell'NSA. Il Guardian e il Washington Post hanno iniziato a pubblicare contemporaneamente le informazioni trapelate da Snowden nel giugno 2013, vincendo entrambi il premio Pulitzer nel 2014 per il giornalismo di servizio pubblico.
Citizenfour ha vinto l'Oscar per il miglior documentario, per la sua regista Laura Poitras, il montatore Mathilde Bonnefoy e il produttore Dirk Wilutzky.
Laura Poitras fu costretta a montare il film a Berlino nel caso in cui l'FBI avesse tentato di sequestrare le riprese.
Il titolo del documentario deriva dallo pseudonimo che Snowden ha usato quando ha contattato per la prima volta Poitras in forma anonima.

Durata: 1 ora e 53 minuti

Lingua: italiano

Buona visione.

tube.simple-web.org/peertube.u…

#ThushiVideo #Snowden #NSA #spionaggio #privacy #sicurezza #freesoftware #softwarelibero #opensource #foss #floss #crittografia #e2e #e2ee #metadata #metadati #linux #GNU #FSF #EFF #google #facebook #instagram #twitter #apple #microsoft #tiktok #meta #whatsappdown #facebookdown #twitterdown #quitsocialmedia #degooglizzazione #alternative #bigtech #libertà #freedom #capitalismodellasorveglianza #nothingtohide
gpd75 condiviso

Doppia morale di guerra:

Bambine soldato bionde in Ucraina: BENE

Bambini soldato neri in Africa: MALE

Le prime simbolo da esaltare, i secondi vittime da salvare.

E noi sul divano ad applaudire e fischiare le tragedie del mondo, purchè non turbino le nostre coscienze pelose.

gpd75 condiviso
gpd75 condiviso
gpd75 condiviso

Concludiamo l'anno annunciando che L'Italian Linux Society @ItaLinuxSociety :linux: ha recentemente distribuito oltre 7000 euro in donazioni a progetti e iniziative legate alla cultura libera :stallman:
Un'iniziativa lodevole che va a premiare piccole e grandi realtà che vivono solo grazie alle donazioni 👍
Fra i beneficiari ci sono anche devol.it che ricevono 500€ come sostegno ai costi di hosting dei server ❤️

:gnu: t.me/devolitalia/67

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon