Toot fissato in cima

Ho pubblicato un gioco su SUPERMARCO, dedicato ad un aspetto del tennis spesso trascurato: i palleggi con la propria fidanzata imbranata.
Il titolo completo è:
"SUPERMARCO Tennis practice with girlfriend".

Era un gioco da controllare con la tastiera e che aveva vari colpi (pallonetto, palla corta, schiacciata ecc.). Ho deciso di semplificare all'osso soprattutto per renderlo "mobile friendly".

Ecco il link:
gippoplay.itch.io/supermarco-t

Toot fissato in cima

Salve! Ho ripubblicato alcuni miei vecchi giochi che avevano come etichetta Stayer Software e che oggi ho modificato in GIPPOplay:

gippoplay.itch.io/smallest-the

gippoplay.itch.io/the-black-sh

gippoplay.itch.io/zombie-hams

Con l'occasione vi riposto i link quanto già pubblicato:

gippoplay.itch.io/cantt-stop-t

E, dulcin in fundo, l'ex Fattoria Mallory, oggi "The Pixelated Monster":

gippoplay.itch.io/thepixelated

Contro il razzismo, che è il vero virus, io propongo un gesto simbolico per sensibilizzare e "vaccinare" contro i pregiudizi e le dicerie originate da questo agente patogeno che viene dall'Oriente: abbracciamo una cinesina.

TUTORIAL PER DIVENTARE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA:
1) Leggi e verifica di avere i requisiti di legge richiesti (tipo età ecc.) su Wikipedia;
2) Proponi il tuo nome con convinzione, per la famosa "legge dell'attrazione" e grazie all'autostima trasmessa al tuo prossimo anche col body language, nulla è impossibile!
3) Fai in modo di avere come avversario una personalità di alto profilo tipo Jack Lo Squartatore, Al Capone o un acclarato serial killer, purché non troppo alto nei sondaggi.

Et voilà!

Maccherone, m'hai provocato... e io me te magno!

E no!

La citazione corretta è: maccherone, m'hai provocato e io ti distruggo!

Ma tutti ricordano erroneamente la prima versione. Sapete perché? Si chiama "effetto Mandela", praticamente sarebbe un glitch nella Matrix in cui stiamo vivendo (tipo la statua de "Il pensatore" di Rodin che tutti ricordano con la mano sulla fronte).

Ma a sua volta l'effetto Mandela potrebbe essere una montatura dei malvagi movimenti neognostici.

Che ne pensate?

Oggi che andare contro nonno Draghi è diventato mainstream (specie a Mediaset), voglio specificare, andando controcorrente, che io, col post seguente, non volevo fare una critica al nostro Presidente del Consiglio ma solo un devertissement attestante il mio affetto nei suoi confronti:

noblogo.org/gippo/usagi-o-sail

Gli auguro inoltre di diventare Presidente della Repubblica ma a patto che sia quel che veramente desidera nel profondo del suo cuore e non solo per il suo innegabile senso del dovere.

Amici, girando tra i blog complottisti che vanno per la maggiore, blog che non attraversano mai i dubbi e le crisi creative che vivo io col mio blog (manco fossero il prolifico Kein Pfusch di Uriel Fanelli), ho trovato dei punti in comune, anzi, una visione geopolitica abbastanza omogenea.

E mi è sorta dal cuore una domanda: come mai Putin è così buono?

Ho letto che Bill Gates ha sborsato dei soldi per poter occuparsi della reception e della pulizia delle camere di un hotel di Venezia.

Cioè no, non è che la descrivevano proprio così l'operazione, dicevano che era una roba prestigiosa, essendo il Danieli.

Morale per tutti quelli che vogliono diventare ricchi con un pezzo di software: un giorno, anche se ci riusciste, vi ritroverete per motivi imperscrutabili ad organizzare la pulizia dei cessi in un albergo!

L'influencer Martina Maccherone ha subito un furto in casa da parte di quattro ladre che presumibilmente hanno approfittato delle informazioni fornite dalla vittima sui suoi social, tipo il fatto che si trovasse altrove. Martina ha detto che non si presenterà più sincera e senza filtri come ha fatto finora.

No, Martina.

Non so chi tu cazzo sia ma non puoi dargliela vinta a questi delinquenti, devi continuare a dirci dove fai cena o vai in vacanza, è una battaglia di civiltà!

Per il nuovo anno sto seguendo il proposito di dedicarmi a Yu-gi-oh.

Sto:
1) leggendo il fumetto;
2) giocando ad un titolo per Nintendo Ds (Yu-gi-oh Nightmare Trobadour);
3) approfondendo tematiche online tipo "Yu-gi-oh impara ai bambini ad evocare i demoni";
4) verificando la qualità del Rule34 applicata a Yu-gi-oh;
5) verificando la quotazione dell'unico deck di carte Yu-gi-oh che possiedo intonso da anni (uno mazzo introduttivo che su Ebay vendono a 350 euro, boh?).

E' zen o nichilismo?

Amici, poiché negli ambienti complottisti che frequento da lurker si parla molto di Black-Out energetici prossimi venturi, ho deciso di cominciare l'anno leggendo "Il silenzio" di Don Delillo, in cui si ipotizza (proprio nel 2022) un improvviso black-out di tutte le apparecchiature elettroniche e la reazione spaesata di varia umanità "ammericana" (ma siamo tutti americani, me l'anno detto a fine 2001).

Ricorderò il 2021 per aver fatto passi da gigante nel disegno dei manga. Trascurerò invece il nuovo lavoro, la pandemia, l'inflazione, le vittorie sportive italiane, Raffaella Carrà e Mario Draghi.
Vorrei augurare a tutti, nel 2022, di diventare campioni di Yu-gi-oh, visto che probabilmente felicità, soldi e serenità ve l'hanno già augurati!

P.S.: l'anno prossimo cambierò avatar.

Auguri di Buon Natale a tutti!
Già archiviato?
Bene, adesso pensiamo ai buoni propositi per il nuovo anno.

Se non siamo riusciti a salvare il Natale, la colpa è di:

"Non è possibile connettersi a questo account. Riprovare più tardi". Devo attivare una vecchia licenza Office 2013 home & student che ho già connesso all'account. Ma il messaggio spunta fuori sempre. Ho seguito le Faq di Microsoft ma niente. Idee?

Il ministro Cingolani invita a non mandare troppe mail e foto "inutili" per non inquinare. Da Smartworking e videochiamate del lockdown al risparmiare 1 Mb di allegato. Dall'agenda digitale al "contenersi" sui social.
Credibilissimi.
Poi dice che uno vi manda affa...

Ho finito Virtua Fighter 2 con Akira.
Non pensavo che avrei raggiunto l'obiettivo solo nel 2021. Dovevo provarci prima, dovevo credere più in me stesso, una volta tanto avevano ragione quelli del pensiero positivo. Purtroppo non ho battuto Dural nello stage bonus ma pazienza, Akira è difficile da padroneggiare.

Navigando su siti controversi, mi è apparso un pop-up con la foto di una bella ragazza in posa suggestiva e il messaggio:
"Sono Martina, 22 anni, a 6 km da te. Ti va di incontrarci subito?"

Sono in crisi, cosa dovrei rispondere?

Quest'anno abbiamo corso un rischio tremendo.
Ricordo l'anno scorso, la vigilia di Natale, la famiglia riunita attorno al desco imbandito a leggere i caldi e commoventi comunicati dell'Unione Europea.
Abbiamo tutti rischiato di non ripetere questa magica esperienza per colpa delle direttive sul linguaggio inclusivo che toglievano la parola "Natale" dalla comunicazione istituzionale.
Ma fortunatamente è stata fatta marcia indietro e i comunicati augurali UE potranno tornare a scaldarci il cuore.

Non so perché ma oggi questo gioco, nonostante sia del 1989, mi sembra stranamente attuale.

myabandonware.com/game/omnicro

a) Un tifoso, uscendo dallo stadio (Empoli - Fiorentina), palpeggia il sedere a una giornalista in collegamento e il suo collega in studio la invita ad andare avanti dicendole "Non te la prendere".
b) Twitter è insopportabile.

Fate i collegamenti tra la frase a e la frase b.

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon è una rete sociale federata. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri server indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in server differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.




Chi siamo e cos'è Mastodon