@racchio sì è php, sto continuando con lo sviluppo del tema. Finirò anche per imparare a usare il PHP bene, le gioie dell'essere un autodidatta

Visto che qui siete SICURAMENTE tutti coder, sono certo che sia più intelligente parlarne qui: è più corretto scrivere "while ( bla bla ) { cose varie }" o "while ( bla bla) : cose varie endwhile;"?

Sì, certo che sembro pazzo.

Gatto Nero condiviso

Continuiamo a fare prove di registrazione del podcast e a capire che le cose vanno fatte in maniera diversa. Amo i trial & error, ma devo fare a patti coi sensi di colpa.

Posto foto del mio primo tentativo di focaccia genovese (?) solo per sentirmi dire cosa ne pensano i genovesi.

Post-registrazione: per quanto si possa essere spigliati - e tendenzialmente lo sono - registrare un podcast non è cosa semplice.

Oggi ero parecchio teso, per esempio.

C'è da dire che cercare di fare un podcast con un discorso - e un filo del discorso da mantenere - crea una complicazione in più.

Oggi registriamo il “primo” episodio del nostro podcast - dopo la puntata zero che, vabbè, era un po’ A MESS - e si parla di politically correct, cancel culture, pubblicità controverse e di un illustratore molto figo chiamato KIRAZ.

Nel frattempo i Daft Punk si sono sciolti, e qualcuno ne doveva parlare anche qui: youtube.com/watch?v=DuDX6wNfjq

Nella community di Mastodon vedo una forte spinta etica (dopotutto, perché venire qui se non per motivazioni etiche?).

Come vi ponete di fronte al ? Come lo gestite nella vita di tutti i giorni?

L’insonnia arriva perché la testa macina, macina, macina.

Finisce un pensiero ansioso e ne arriva un altro, a nastro. Ne risolvo uno, e penso a soluzioni per un altro.

(Forse dovrei buttarmi sulla melatonina)

Questo weekend, intanto, sono fuggito ad Alghero e non sono stato bene: di più.

Nel frattempo ho visto il settimo episodio di WandaVision e sono confuso.

Ma quindi mi parlavate di app per seguire Mastodon e il Fediverse da cellulare.

Sto dando un'occhiata a Mastodon dal punto di vista della comunità .

La ricerca per hashtag di contenuti porta a molto poco, se non qualche contributor laterale di utenti che riportano su Msatodon gli articoli dei propri blog.

Anche internazionalmente mi pare di vedere poco.

È contemporaneamente curioso e non curioso, dal punto di vista sociale.

Nel frattempo, in attesa di pubblicare la puntata NON beta del mio podcast, ho comprato un microfono che si chiama FIFINE e il nome mi fa molto ridere.

Hey @gioxx mi sono iscritto prima di te, scrivo questo TOOOOOOOT solo per tenerne traccia e vantarmene©.

Intanto il mondo dorato delle banche online comincia a crollare: CheBanca! mi ha appena inviato una mail con una proposta di modifica unilaterale del contratto che porta il tasso d'interesse dei suoi conti deposito allo 0,05%.

Praticamente avere risparmi non serve più a nulla.

Viviamo in una società in cui il "rompere le scatole" serve sempre: è l'unico modo per ottenere ciò che si dovrebbe avere per diritto.

È una cosa in cui sono bravo, so come farlo, so farlo nei canali giusti. Ma doverlo fare mi dà sempre ai nervi: perché le cose non "succedono" a prescindere dal farsi sentire / sbraitare?

(Ho acquistato un Nest Protect da Google un mese fa: me lo hanno spedito oggi, solo dopo numerosi solleciti. Dicevamo: mi dà ai nervi.)

Nel frattempo: sveglio dall 3 mi butto sul web-coding e costruisco un tema per Wordpress basato su Bootstrap.

... ma ora che ci penso: se Mastodon è pensato per gli italiani, non ha senso usarlo per TOOTtare in inglese.

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon è una rete sociale federata. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri server indipendenti, gli utenti dei quali possono tutti interagire tra loro. Mastodon.uno è la prima istanza generalista in lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendente, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Chi siamo e cos'è Mastodon