Qualcuno storce il naso quando si parla delle fonti di energia e spunta il fotovoltaico: "si, ma inquina anche lui". Certo, ma c'è un abisso. E aumenterà ancora.

futuroprossimo.it/2022/06/sola

L’Arma dei è nota per la gestione di criminali di alto profilo come i mafiosi. I suoi compiti però sono molto più ampi, e abbracciano anche la protezione dei cittadini anche sul piano dell': anche con alleati che non vi aspettate. Che ne dite di "api informatrici"?

futuroprossimo.it/2022/06/le-a

La artificiale risolverebbe i problemi energetici mondiali? La ricerca ci prova da decenni. l'8 giugno il chimico Chengyu Liu illustrerà all’Università di Leiden, in Olanda, nuovi progressi nel campo. Ecco le sue speranze e le sue previsioni.

futuroprossimo.it/2022/06/foto

Turbine galleggianti: come quelle eoliche, ma al posto del vento usano i flussi di marea. E c'è un luogo del mondo dove potrebbero sfruttare un flusso equivalente a quello di tutti i fiumi del mondo messi insieme per due volte al giorno.

futuroprossimo.it/2022/05/turb

Il fuoriuscito per cause diverse inquina i nostri corsi d'acqua, distruggendo l' e la nostra salute. Oggi per ripulirlo si usa monouso e non biodegradabile, ma c'è di meglio: ed è sulla testa di molti.

futuroprossimo.it/2022/05/cape

Gli ho dato un'occhiata, e il nuovo piano REPowerEU presentato mercoledì è (ecologicamente) molto bellicoso. Nulla quaestio, e la proposta "radicale" di rendere obbligatori i pannelli solari sui tetti fa effetto, ma è fattibile? Non servono solo obblighi, ma pure sostegni economici.

futuroprossimo.it/2022/05/repo

Un bio vetro ricavato da prodotti di scarto a chilometro zero (in particolare gusci di cozze) può fare la differenza anche in edilizia ed architettura. Ed è bellissimo, il che non guasta.

futuroprossimo.it/2022/05/tham

Stoccaggio di energia rinnovabile, produzione di combustibili rinnovabili, materiali sostenibili: tutte cose che si reggono sulla presenza di che stanno diventando sempre più rari e preziosi. Oggi però le cose potrebbero cambiare grazie a un "metallo camaleonte" che può imitare altri metalli.

futuroprossimo.it/2022/05/team

Per combattere l'inquinamento e la congestione della città coreana, uno studio di design progetta una struttura sopraelevata incredibile.

futuroprossimo.it/2022/05/fore

Tel Aviv introduce nei suoi parchi pubblici l'innovazione pluripremiata di Lumiweave, un vero e proprio "tessuto solare": fa ombra di giorno e luce di notte. Sarebbe fantastico nel Sud Italia.

futuroprossimo.it/2022/04/lumi

La città di Busan si prepara ad ospitare una sua versione ridotta e galleggiante per testare soluzioni autosufficienti contro l'innalzamento dei mari.

futuroprossimo.it/2022/04/la-p

I robot per la raccolta differenziata non sono una novità. Ce ne sono già molti che si affidano all'intelligenza artificiale e all'apprendimento automatico per farlo in modo efficiente: questo però è in kit e puoi fartelo in casa!

Quando diventeranno davvero economici e di massa questi sistemi? Sempre troppo tardi. E in giro vedi ancora gente che si chiede dove buttare la carta per gli alimenti.

C’è uno stagno verde proprio in mezzo al deserto del Sahara, a quasi 500 chilometri da qualsiasi insediamento.

È l’impianto di prova realizzato da Brilliant Planet, una che punta a ridurre gli effetti dei cambiamenti climatici coltivando nel deserto massicce quantità di alghe che catturino (o più) di una foresta pluviale.

futuroprossimo.it/2022/04/algh

Pandemia e conflitti hanno reso la partita del clima più difficile che mai, ma ci sono ancora 5 mosse per ribaltarne l'esito.

futuroprossimo.it/2022/04/la-v

Servono mesi, anni a decarbonizzare ogni singolo edificio: in Germania hanno sviluppato una "cover" energetica che ricopre (e adegua) un edificio in poche settimane.

futuroprossimo.it/2022/04/ecow

Skylight è un lampadario “circolare” ed autonomo che produce luce, acqua potabile ed elettricità. Lo trovo un bellissimo progetto in direzione di un'economia circolare nella quale usiamo e riusiamo i prodotti. Se continuiamo a consumare e gettare, saremo consumati e gettati.

futuroprossimo.it/2022/04/lamp

Un nuovo report dell’Università di Manchester fissa una data impietosa entro la quale eliminare i combustibili fossili: abbiamo ancora 12 anni. Solo 12 anni. Poi sarà catastrofe climatica totale.

futuroprossimo.it/2022/03/comb

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon