Toot fissato in cima

Anche funkwhale.it si autosostiene con le donazioni attraverso il browser .

E' possibile quindi donare la criptomoneta accumulata usando brave.com/ e attivando gli annunci.

si unisce ai molti siti già verificati nel programma come wikipedia, EFF, The Guardian, Mastodon.uno, peertube.uno, pixelfed.uno

E' possibile attivare la donazione automatica a tutti questi siti oppure manualmente una sola volta o impostando una domazione mensile

Toot fissato in cima

Ecco i nuovi canali musicali su , sono seguibili da e da qualsiasi account nel :

@top_10 - Ogni mese i MIGLIORI 10 brani decretati dagli ascoltatori di radio.unitoo.it

@fronteunico - gruppo rap militant

@NerdsNight - House/Techno

@seunribellespento - Di tutti i ribelli della canzone di Fronte Unico

@700l5 - Experimental Electronic, EDM

@3ll3c1 -Electronic music

@notart - Not Art

@danileonis_audio elettronica in chiave futurista

@beppe_difrullino

Toot fissato in cima

Ecco i nuovi usciti quest'anno su e che vi consigliamo di seguire

@parsec_podcast
astrofisica che vi porta in viaggio nell'universo

@danieletech
mondo Tech, Open Source, Privacy

@seunribellespento
parleremo di ribelli

@lpgflash
La Pagina Giuridica, mondo del diritto e non solo

@commons
Software libero, libertà digitali e dintorni

@ilpodcastdelpilotavirtuale
le basi del volo virtuale

@backtotheorigins
chiacchierare sulla Letteratura in modo non del tutto convenzionale

Toot fissato in cima

La Classifica dei Podcast più seguiti su funkwhale.it

Ecco i federati più seguiti nel , ascoltabili anche da :

@librepodcast con 26 follower

@bixlinux con 25 follower

@segmentationfault con 21 follower

@backtotheorigins con 18 follower

@lapaginagiuridica con 8 followers

@laclassifica con 7 followers

Grazie a @UnitooWebRadio per l'idea della classifica dei podcast su e complimenti per piazzare 4 podcast ai primi 4 posti della classifica.

Toot fissato in cima

C'è una piattaforma non centralizzata del disponibile per i :

Può essere auto ospitata nel proprio server o utilizzata su un'istanza della comunità come quella italiana funkwhale.it e la si può utilizzare gratuitamente anche tramite l'app :

gitea.it/Funkwhale/Otter-App-A

Dato che utilizza , può essere seguito da o da qualsiasi altro client del fediverso

Evitate l'imperialismo del web centralizzato, scegliete piattaforme libere

c'e' qualcuno che è interessato a scrivere su iyezine.com? per maggiori info iyezine.com/collabora

@funkwhale @edosecco ecco, ho creato il canale su funkwhale.it. Ora come faccio ad automatizzare la pubblicazione di nuovi episodi, inserendo il mio feed self-hostato?

funkwhale.it/channels/sconness

Parliamo di come si è arrivati a quei giorni del luglio del 2001 poco preparati per il conflitto che ci sarebbe stato e lo facciamo con Carlo @schenone : formatore e trainer alla nonviolenza e alla trasformazione e gestione dei conflitti che era lì in quei giorni a seguire dal Media Center.

peertube.uno/videos/watch/94e6

Per sapere di più chi è Carlo @schenone e cosa fa: schenone.net/formazione/

Qui per rimanere aggiornato: t.me/backtotheG8​​
Qui se preferisci ascoltare:
funkwhale.it/library/tracks/18

Da oggi, per chi preferisce ascoltare, i nostri podcast si rovano tutti su @funkwhale

Qui c'è il nostro canale BTTG8: funkwhale.it/channels/bttg8/

Buon ascolto!

Abbiamo terminato i lavori su pixelfed.uno ora le 2 applicazioni native Pixelcat e Pixeldroid dovrebbero essere tornate a funzionare perfettamente.

Anche l'invio delle email per cambiare password sono tornate a funzionare.

per chi fosse interessato a provare le app android di pixelfed qua il link al repository pixelcat:

gitea.it/Pixelfed/Pixelcat-App

e qua pixeldroid:

gitea.it/Pixelfed/PixelDroid-A

Ci sono radioascoltatori del Radio Popolare Network qui in giro?
(via etere o streaming)

please boost

c'e' qualcuno interessato a scrivere su iyezine.com ?

Cos'è mobilizon, la nuova piattaforma per creare eventi e mobilitare persone e perchè il gruppo devol ha aperto una nuova istanza italiana come nuovo luogo di riappropriazione per riprendersi i tempi e gli spazi rubati dai Big Tech.

Questi i temi dell'ultima puntata sulla nostra newsletter:

buttondown.email/devol/archive

e come sempre è possibile seguirla iscrivendosi e ricevendola ogni giovedì via email:

buttondown.email/devol/

Audacity aggiunge la telemetria. Il popolo insorge.
Mi chiedo: ma non è un po' troppo utopistico chiedere un software che sia open source + gratis + senza tracciamento?
La gente non può campare sempre di donazioni e sponsor. Poi ci lamentiamo che i software passano di mano. Volevo vedere se avessero incominciato a mettere audacity a pagamento invece. Cosa sarebbe successo?

Mobilizon è la piattaforma di organizzazione eventi e mobilitazione federata con il .
Puoi ora riunire le persone per eventi con uno strumento open ed etico.

Il gruppo @devol oggi lancia ufficialmente la propria istanza italiana:

mobilizon.it

è pensato per creare piattaforme di gestione di comunità ed . Il suo scopo è quello di aiutare il maggior numero possibile di persone a liberarsi dai gruppi ed eventi di , da , dai , ecc.

, con il passaggio di proprietà, ha introdotto la telemetria, che (per il momento) di default è disattivata.[1]

Non ho capito bene dove mandi i dati di telemetria. Ho letto in giro che li mandi ad un servizio di google. A giudicare dal codice sorgente [2] pare che sia proprio cosí.

audacity::telemetry::SetService (audacity::telemetry::Service::GoogleAnalytics_UA, "UA-193331022-1");

[1] github.com/audacity/audacity/p

[2] github.com/audacity/audacity/p

Gesù, quanto sono vecchio. Esco adesso da una classe dove nessuno dei miei alunni e alunne ha mai sentito nominare Carmen Consoli.

@lealternative segnaliamo che sono partite le prime istanze italiane: mobilizon.it gestita dal gruppo @devol e ammafa.events gestita dal gruppo @ncinc

mobilizon.it è in fase di pre-lancio, stiamo finendo di testarlo con i primi utenti iscritti e ultimando gli ultimi dettagli prima del lancio ufficiale ;)

#Audacity "spaventato ed entusiasta" di essere acquistato e portato sotto il tetto del Muse Group, ma promette di rimanere libero e open source • The Register Audacity 'scared and excited' to be bought and brought under Muse Group's roof, but promises to stay free and open source
Mostra più vecchi

Suggerimenti da FunkCast & Musicwhale:

Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon è una rete sociale federata. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri server indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in server differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.




Chi siamo e cos'è Mastodon