RT @IATP
The recent wheat price crisis is an extreme case of recent record high agricultural commodity & food prices. What's the role of commodity futures exchanges in ?

iatp.org/wheat-futures-prices-

Sembra proprio che della fame nel mondo, alla fine, non interessi a nessuno. Invece prima... 🤡
---
RT @APKInform
🇺🇸 not to lift imposed on in exchange for end of Black Sea blockade
apk-inform.com/en/news/1527204
twitter.com/APKInform/status/1

Nuovo episodio dell'aberrante serie sulla manipolazione genetica e la sperimentazione animale "per il progresso dell'umanità". Violenza, sadismo, crudeltà e sfruttamento raccontati con noncuranza e distacco. Alla prossima puntata.
lescienze.it/news/2022/05/24/n via @le_scienze

RT @IPESfood
"What is the point of eating healthy if the healthy fruits and vegetables are sprayed with toxins?"

Residues of the most hazardous pesticides rise 53% in 9 years - found in a third of EU apples and half of blackberries @EuropePAN
theguardian.com/environment/20

You better start from scratch, because our SP is really flawed and unsustainable at the moment :)
---
RT @jwojc
Bilateral meeting with 🇮🇹 Minister of Agriculture
Mr Stefano Patuanelli in the margin of the ongoing Council with the following topics being debated:
➡️revision of 🇮🇹 CAP Strategic Plan (internal convergence/redistribution of direct payments) /1
twitter.com/jwojc/status/15290

RT @ferrandotom
First, you normalize the idea of a crisis. Then, you push for false solutions.

What we see in food systems is outcome of decades of political choices. What will happen is consequence of political choices. Food is politics and must be discussed as such.
telegraph.co.uk/news/2022/05/2

In Italia il prevede quasi 2 miliardi per il agricolo invece. Con il sospetto che come al solito saranno grandi impianti da alimentare in larga parte con colture dedicate. Sempre dalla parte sbagliata.
---
RT @transenv
GERMANY TO END USE OF FOOD IN BIOFUELS!

Government will 1/2 the quota for food crop biofuels in 2023, fully ending the use of "food for fuel" by 2030.

In the face of a global food crisis the rest of Europ…
twitter.com/transenv/status/15

RT @LeMAP_be
🌾 SouveraineteAlimentaire.info 🌾
Profitant de la guerre en Ukraine et des tensions sur les marchés de l’énergie, des engrais et du blé, des lobbies réactionnaires ont lancé une campagne de désinformation sur la de l’Europe
➡️ philagri.net/les-lobbies-et-la

RT @ConfPaysanne
L'expression démocratique des peuples fait partie intégrante du concept de souveraineté alimentaire Ce nouvel intitulé de @Agri_Gouv appelle à un grand débat démocratique sur l'avenir du modèle agricole et alimentaire @agrapresse @Contexte @lemondefr @libe

RT @EURACTIV
Trust in carbon market ‘undermined’ by EU’s Russia plans, analysts warn ift.tt/MCYaW1G

RT @mbk_center
National Gene Bank of Plants of Ukraine destroyed by the Russian army 🧬🌱

It kept more than 160 thousand varieties of plant seeds, and hybrids of agricultural crops, including some of those that no longer exist in Europe, and in the entire world. odessa-journal.com/the-invader

RT @IPESfood
At the center of this is the precarious fact that the production of the world’s 3 staple crops is concentrated in a small number of countries, shipped around the world by a handful of trading firms, grown from a narrow range of seed varieties
civileats.com/2022/05/16/op-ed

RT @climate_trade
🚨ECT UPDATE🚨

Cross-party report from INTA committee sets red lines for reform.

@EU_Commission must ensure:
🌳Aligns with Paris Agreement & EU Green Deal
⚖️Ends
🛡️Protects climate policy freedom

What does it mean for ECT reform? Read below

RT @foeeurope
📥NEW BRIEFING 📥

Will reduce pesticide use? ... NO!

The evidence is clear. Some new GM crops are even designed to increase the use of pesticides.

Time to set the record straight! 👉friendsoftheearth.eu/publicati

🧵

RT @IATP
The development of & investment in -enabled is a new phase in the effort to fight against weed & pest resistance.

IATP offers a timely analysis of the risks of these pesticides👉iatp.org/nanotechnology-enable

RT @federica_luoni
Usare le foreste per produrre energia non è sostenibile neanche se l'area di tagliata torna ad essere un bosco.
Come dimostra questo studio:
nature.com/articles/s41559-022

RT @ferrandotom
It's not the trade ban that makes the world population food insecure. It's the use of 40% of world grains as feed, burning billions of bushels as biofuels, wasting 30%, allowing speculation on food, having pushed dependency on intl value chains rather than regional food systems.

Su @Lanuovaecologia di maggio ripercorriamo la storia della privatizzazione dei semi, sottratti agli agricoltori per far prosperare un'industria privata che in un solo secolo ha prosciugato una millenaria.

RT @IATPEurope
Though it's world’s 2nd largest producer of wheat, India consumes most of it. It had set a goal of exporting 10m tonnes of it in 2022-23, looking to capitalise on disruption to wheat supplies from the war and find new markets in Europe, Africa and Asia... theguardian.com/world/2022/may

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon