@brertosk non sono un esperto di metal ma un po' di Napalm Death?

@morven non credo esista, ma usare il browser tor ti garantisce un buon anonimato

filippodb condiviso

Raga, qualcuno di voi conosce un servizio proxy per google scholar del tipo nitter o invidious?

filippodb condiviso

Al reggaeton invadente dei vicini, che invade il mio soggiorno con decibel da villaggio Alpitour, c'è una sola risposta : METALLO.
Chissà chi la spunterà, tra i loro ritmi gigioneggianti e i miei Cannibal Corpse sparati a tutto volume. Nel frattempo, il mio salotto sembra Mordor.
Conoscete per caso altro metallo rumoroso?

filippodb condiviso

@gino @Basicobts esatto e mastodon funziona esattamente come un aggregatore rss, senza filtri, e nella “home” ti compaiono i toot in maniera cronologica di tutti quelli che segui, nella “locale” ci stanno tutti i feed degli iscritti e se c’è qualcuno che fa spam o shitpost lo segnali e noi lo seghiamo, nella “federata” puoi segnalare toot da altre istanze, in quanto possiamo silenziare gli account “tossici” o “spammosi”.
Non siamo ancora perfetti ma ci stiamo lavorando 😅

@gino @Basicobts poi altro discorso è la timeline federata che è ancor più caotica perché comprende account di altre istanze ma su mastodon.uno non è intasata di spam e shitpost come in tutte le altre istanze. È sicuramente molto più interessante per trovare persone da seguire. In ogni caso Twitter ci ha abituato a profilarci e proporci sulla timeline articoli che seguono i nostri interessi, ci costruisce una gabbia d’oro, non si è più abituati alla scoperta o a selezionare/escludere fonti

@gino @Basicobts non ci sono nemmeno gattini e meme se per questo ma temo il momento in cui arriveranno 😂

@gino si ma concettualmente non hai capito mastodon: come detto la timeline la crei tu (home) seguendo solo le persone che ti interessano. Quella “locale” è invece creata da tutti ed è più caotica (nel senso buono) perché qua non c’è algoritmo che ti crea una bolla ma è tutto cronologico, molti hanno impostato bot e si per ora (in tutte) le istanze italiane i bot possono prevalere, ma esiste il silenziatore e quindi perché lamentarsi? Siamo ancora in pochi e molti ci richiedono newsbot 😘

filippodb condiviso
filippodb condiviso

Burt Ward di batman: «Mi chiesero di assumere pillole per restringere il pene su richiesta dei cattolici» gayburg.com/2020/01/burt-ward-

filippodb condiviso
filippodb condiviso

Via: @Paolo3_P@twitter.com

Immaginate se 15 anni fa una multinazionale vi avesse chiesto di darle i vostri dati personali, foto ricordo, preferenze, coordinate bancarie, localizzazione ogni momento e impronte digitali in cambio di 5.000 €.

Probabilmente non avreste accettato.
Bene, ora glieli date gratis

@gino @manuel no, mastodon non ha gruppi per precisa scelta dello sviluppatore, ma il bello di questa istanza è che siamo in pochi e ci aiutiamo tutti a vicenda, poi siamo tutti molto appassionati di tecnologia, quindi trovi sicuramente chi ti risponde ad es il bot di android è molto seguito: @android anche da utenti da altre istanze alla faccia di gino che proprio non sopporta di vedere le notizie di tecnologia nella timeline 😂 (che giustamente le ha oscurate tutte a prescindere 😅 )

@gino @quinta si è lui, confermo perché ci siamo incontrati di persona ;) e l'account non è un bot, lo controlla periodicamente anche se è sincronizzato con l'account twitter che ovviamente per ora rimane il social principale.

@gino @Basicobts ma tu hai controllato la timeline federata o quella locale? O sei rimasto sulla home.
Perché la prima impressione è che non ci hai capito molto, mastodon non è una chat, non è nemmeno un posto di incontri fra persone vere (qua non è Facebook quasi nessuno mette il proprio nome).
E' anche un un posto dove ci si confronta ma dove ci sono news di tecnologie, sport, scienza, cultura, spettacolo (le guide da dementi di aranzulla non so dove le hai viste 😅 non ci sono.).

@gino @Basicobts se devo parlare anch'io della prima impressione su di te, senza offesa, grazie per esserti iscritto, ma sono commenti di quelli un po' tossici che vedi spesso su Facebook per fare flame.
Uno dei successi di è proprio quello di avere dei bot di news e di conseguenza molti vengono qui ANCHE per i bot, nelle altre istanze ci sono anche gli admin che per aiutare le persone ad ambientarsi creando dei bot dalle fonti che l'utente vorrebbe su mastodon.

Mostra di più
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon.uno è il primo social italiano etico, libero, gratuito, decentralizzato è una istanza italiana che fa parte della federazione mastodon una rete social che rispeta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, senza public company quotata in borsa, senza investitori a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Su Mastodon.uno nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Siamo la prima community italiana (e l'unica) ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto segue rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze in quanto richiede un'enorme potenza di calcolo.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non serviamo annunci e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:



Mastodon non ti obbliga a iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica. Oppure al contrario se desideri avere un account vericato puoi verificare la tua identità. Se hai un sito basta inserire un piccolo script che trovi nel tuo pannello di modifica del profilo all'interno della homepage del tuo sito/blog. Oppure utilizzando l'app open source keybase per verificare la propria identità su più social: keybase su mastodon.uno
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è una istanza italiana collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Patreon e Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.