Segui

Lo diciamo da sempre, il modo migliore per supportare e fruire il :fediverso: fediverso è creare una propria istanza personale ed essere l'amministratore di se stessi.

Grow Your Own Services è un sito web che incoraggia i principianti ad avviare la propria istanza di cloud o social network online. Puoi seguirlo qui:

:mastodon: @homegrown

Il sito web è all'indirizzo:
:fediverso: growyourown.services

@homegrown I wrote the post and went to make a coffe without checking the links, damn caffeine addiction! 😅

@filippodb @homegrown ho visto il sito, un'istanza da 2 persone simultanee costa 6€/mese?
Cosa consiglieresti? Cioè un'istanza dovrebbe essere per "tematica"?

Insomma... Parliamone :mastodon:

@veon il servizio base va bene per account personale + 4 amici. Ma se vuoi una community serve almeno 19€/mese + costo dominio.
L'ideale è creare una community locale della città in cui vivi così ci si può anche incontrare e anche essere una decina di persone attive ha un senso, ci si potrà incontrare e fare una grande pizzata insieme :)

Per le istanze tematiche è un po' più difficile, dovresti già avere alle spalle una community o un sito tematico attivo e ben frequentato.

@homegrown

@filippodb
Giusto per capire, così facendo l'esplora "Locale" mostrerebbe solo la mia istanza, mentre per avere leggere i vostri post dovrei andare su "Federazione"?
@homegrown

@veon su “federazione” comparirebbero solo gli utenti di .uno che segui tu o che seguono altri della tua istanza.

@filippodb grazie per il chiarimento!
Potrebbe essere interessante avere una propria istanza personale, come dicevi nel primo post: "essere amministratore di se stessi".

Per quanto riguarda le istanze community locale, invece, che tu sappia c'è qualche regione/provincia/comune che ne ha già una? Giusto per capire come si sono mossi.

@filippodb sono nuovo del fediverso e devo entrare un po' nelle logiche e negli strumenti, ma lo spingere sulle istanza locali o personali poi non mi riduce moltissimo la visibilità e la capacità di trovare entrare in contatto con gente nuova? Non rischio di trovarmi con una timeline o la possibilità di fare ricerche solo molto polarizzate sullo stesso pensiero?

@homegrown

@phante si, è meglio iniziare in una grande istanza generalista come mastodon.uno, creare centinaia di contatti fra persone seguite e followers e quindi quando di si ha una propria rete sociale puoi iniziare a creare una tua .
Non è consigliato creare una propria istanza a chi è ai primi passi nel perchè appunto si rischia di rimanere isolati, meglio all'inizio far parte di una grande community aperta come nave-scuola e poi migrare verso la propria imbarcazione ;)

@filippodb @homegrown it took me a time to understand this toot since I don't speak Italian. But I completely agree, I want to selfhost a fedi instance just for me and a bunch of friends in not too much time.

@SrEstegosaurio @filippodb

It's definitely worth having a go if you're interested. Managed hosting means you don't have to do anything except pay the hosting costs, which are a few euros a month for a small Masto instance.

Also, if you're running a public instance you would have to moderate it, but family/friend instances have much less need for moderation as you would know the people using it.

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon