Segui

Iil quotidiano di De Benedetti "Domani" pubblica un articolo (oggi in edicola e online) su Mastodon ed il Fediverso:

Mastodon, l’ultima frontiera dell’open web che piace anche a Donald

outline.com/kqu64d

"Il potenziale collettivo è però enorme: secondo i suoi sostenitori, questo universo di servizi online connessi tra di loro potrebbe un domani essere il fondamento della prossima incarnazione del web."

grazie a @Humus per la segnalazione!

@loweel @Humus mmm a me pare ci sia scritto chiaramente che i nazisti dell’Illinois furono isolati.

Magari hai perso il passaggio qui:

@filippodb @loweel l'articolo ha un atteggiamento abbastanza corretto verso mastodon. Il rischio, in generale, è che lettori poco competenti e meno attenti facciano l'abbinamento facile social opensource = mondi oscuri neonazisti.
Questo riguarda l'intero sistema, non le singole piattaforme, mastodon pleroma o matrix che siano.
Dobbiamo essere tutti bravi a spiegare le differenze.

@loweel @filippodb il tuo punto di vista è molto interessante, vorrei capirlo meglio.
Comunque ritengo utile, a tutt'oggi, qualunque strumento che possa servire a creare nel più ampio numero di persone possibile la consapevolezza dell'esistenza di strumenti diversi da FB.
La scelta di quale utilizzare sarà una fase successiva: sono relativamente troppo poche le persone che hanno maturato un livello di cognizione sufficiente a capire la differenza.

@loweel @Humus in realtà le donazioni riescono a coprire una parte delle spese e ci sono volontari che aiutano un po' nella moderazione, la gestione di mastodon.uno non è così drammaticamente sulle spalle (e nelle tasche) di pochi.

Poi coinvolgere persone ignoranti nel fediverso non è difficile, è inutile (cit) 😅

E' già difficile coinvolgere attivisti del software libero che usano linux e compagnia cantante, figurati gli altri che manco sanno cambiare il browser di default 😅

@loweel @Humus veramente l'articolo parla chiaramente di fediverso, peertube, e pure di funkwhale, mobilizon e spiega cos'è activitypub, forse il miglior articolo in italiano che abbia mai letto sul fediverso.

il giornalista è stato molto bravo a non presentare mastodon come la reginetta del ballo.

A mio parere serve un traino per il fediverso, se non ci fosse mastodon che funziona molto bene tanto da esser usato da trump & Gab nessuno mai parlerebbe di queste piattaforme e di activitypub.

@loweel @Humus si si capisco la preoccupazione, ma stiamo ancora ad osservare il puntino nel cielo, aspetta che il meteorite-trumplet si schianti realmente sul fediverso, roba che Tunguska scansate.

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon