Segui

Mastodon è nata anche come una rete contro gli estremismi di destra, nasce in Germania, Mastodon.uno si unisce alla rete qualche anno dopo e diventa esso stesso un presidio antifascista

Quello che abbiamo fatto con è di richiedere il blocco di istanze dell'ultra destra e di moderare tutti i tentativi striscianti di portare questa ideologia su mastodon.
Abbiamo ricevuto garanzie:

social.byoblu.com/@byoblu/1040

social.byoblu.com/@byoblu/1040

Vigileremo che tutto questo venga rispettato come promesso

@filippodb
sono un non violento ma sai meglio di me che esiste solo un metodo per raddrizzarli

@filippodb Il problema è che contenuti Ur-fascisti ( unmarzianoaroma.it/documenti/U ).
Si possono tentare millemila tamponamenti ma l'unico modo per evitarne la propagazione e difendere gli utenti di un' istanza non è chiedergli di non condividere i contenuti di altre istanze più esplicite, ma bloccarli.

Bida e Cisti han provveduto immediatamente a defederare byoblu e penso sinceramente che anche gli utenti di mastodon.uno meritino di non ritrovarsi sommersi da contenuti complottisti, espliciti o sottili che siano.

Chi utilizza Mastodon può scegliere l'istanza che più gli è affine e chi vorrà leggere i contenuti di byoblu potrà continuare a farlo con un account lì, ma accoglierli sulla propria istanza, si sa, è una strada unidirezionale perché loro, al contrario, non accoglieranno granché dei contenuti altrui.
Bloccate.

@Ca_Gi @filippodb

È da giorni che sento parlare di bloccare persone pensieri idee istanze, quasi quasi twitter mi sembra il paradiso. Bollare tutto come Fake news secondo quale principio?

A mio avviso questo dovrebbe essere un posto di libera espressione dei propri pensieri libero da estremismi e censure, alternativo al mainstream che è guidato solamente dalla logica del profitto e pertanto ostaggio stesso dei loro stessi finanziatori.

Seguiamo l'articolo 21 della nostra costituzione 🇮🇹

@filippodb

Credo che @byoblu nasca più per garantire uno spazio di discussione libero dalle censure sistemiche di twitter, non per amplificare l'estrema destra. Non sono preoccupato.

@filippodb

Condivido con l'idea di scelta individuale piuttosto che bloccare l'intera instanza a prescindere, per cosa poi?
Non vedo nessun problema, abbiamo già le funzioni di silenziare o bloccare dalla nostra.

@filippodb cari amministratori di Mastodon. Vi ringrazio per la vostra correttezza. Tuttavia non capisco perché qualcuno insista nell'associare Byoblu all'idea di fascismo o di razzismo. Byoblu non ha niente a che fare con tutto questo: Byoblu è un blog di informazione libera e non troverete nulla nei suoi video o nei suoi post che indichi una tale inclinazione. Dei post delle migliaia di utenti non possiamo essere ritenuti responsabili, se non per l'attività di moderazione.

@filippodb [continua 2] se qualcuno fosse vittima di pregiudizio, lo invitiamo a mettersi in contatto con noi o a venirci a trovare, e si renderà conto di persona di che ambiente sia Byoblu. Questo sarebbe un atteggiamento corretto, mentre se proprio dovessimo definire la parola "fascista", certamente saremmo tentati di associarla a chi vuole censurare ed allontanare gli altri, per "partito preso", magari perché ha letto qualche post di qualche debunker politicizzato.

@filippodb [continua 3] Da ultimo, segnalo che non conoscevo Mastodon, ma conosco bene l'ambiente dello sviluppo e dei principi Open Source, avendo fatto molti anni fa l'informatico. Bene: da tali ambienti mi aspetterei la massima tolleranza, il rispetto dei principi alla base dello sviluppo della rete (come la condivisione delle idee e la libertà, quasi anarchica, di manifestazione del pensiero). Mai mi sarei aspettato attacchi dal tenore tanto oscurantista, proprio qui.

@filippodb [continua 4] Mastodon dichiara di se stesso di essere difficilmente bloccabile dai governi. Dunque perché qualcuno vorrebbe fare peggio dei governi nel limitare il diritto di espressione? I problemi o le incomprensioni si risolvono costruendo ponti e non demolendoli.
Se chi attacca Byoblu per qualche sorta di pregiudizio indotto volesse ricredersi, parliamone. Se così non fosse noi proseguiremmo anche da soli, nel rispetto di tutti, ma con molto amaro in bocca. Shalom!

@filippodb ultimissima cosa. A quelli che, nulla sapendo di Byoblu, lo accusano di fascismo, segnalo due cosette che magari li faranno riflettere. Due ospiti abituali su Byoblu sono Marco Rizzo e Ugo Mattei. Uno (youtu.be/FybVLhAxmDM) è il segretario del Partito Comunista, l'altro è un comunista di vecchia data, immigrazionista, il cui ultimo video è di oggi (youtu.be/-itiu4nCPwo), e che firma con noi il Patto per la Libertà di Espressione. Di che parliamo?

@byoblu @Ca_Gi come quelli di mastodon.social non conosco bene byoblu, ho visto solo un video di Ugo Mattei che mi era piaciuto molto, non mi piace molta gente iscritta al social byoblu e non posso tollerare link a siti come primato nazionale riconducibili a formazioni di estrema destra come casa pound

Detto questo se il fondatore di mastodon.social non vede il motivo per bloccare byoblu da' ragione a mastodon.uno che non blocca l'istanza per intero ma ne modera gli utenti che violano la policy

@filippodb @Ca_Gi non conosco bene l'architettura di Mastodon né tutte le sue ramificazioni/caratterizzazioni. Ribadisco che Byoblu non è né fascista, né comunista, né estremista.. al contrario: difende i valori della Costituzione italiana a cominciare dall'articolo 21. Detto questo, se c'è qualcuno che ritiene il contrario e non si sente a suo agio, accetterò serenamente e rispettosamente qualunque decisione. Anche questa è democrazia.

@byoblu @Ca_Gi
A me veramente hanno riferito che su byoblu sono rossobrunisti, termine a me sconosciuto fino a qualche giorno fa:

rollingstone.it/politica/un-fa

non so se byoblu voglia replicare a questa definizione.

@filippodb @Ca_Gi ho imparato cosa vuol dire rossobruno dagli altri (e non sono sicuro di averlo capito bene). Byoblu è una cosa sola: libertà di pensiero e di informazione. Per tutti! Chi non viene su Byoblu è perché - invitato - non vuole venire. Fate la prova voi stessi: organizzate una puntata su Byoblu. Sui vostri temi. Vi ospitiamo con piacere. Byoblu è una opportunità per tutti. Chi lo attacca, o non lo conosce o lo strumentalizza in malafede.

@byoblu @Ca_Gi dare visibilità a mastodon e a tutto il fediverso con un video potrebbe essere molto interessante, sarebbe molto utile per tutti spiegare la filosofia di questa rete alternativa e decentralizzata.
Sarebbe ancor più utile se le istanze mastodon partecipassero tutte insieme ad un evento programmato per riversare in video una guida pratica.
Io metto la mia disponibilità ad organizzare uno speciale su mastodon & il fediverso e ringrazio byoblu per offrire questa possibilità.

@filippodb @byoblu @Ca_Gi sarebbe veramente utile, la cosa peggiore è l'ignoranza e, in questo caso, dell'esistenza e il senso di mastodon non è che si sia in tanti a saperne...

@filippodb @Ca_Gi@mastodon.bida.im ne sarei felicissimo! Nel caso, non so come si mandano messaggi privati qui, ma ti lascerei il mio numero di telefono.

@filippodb @byoblu @Ca_Gi Ti dico che ho scoperto da te che primato nazionale é riconducibile a casapound, mi é capitato qualche volta di condividere qualcosa scritta da loro su twitter perché ero d’accordo con ciò che scrivevano e non me ne può fregar di meno a chi é riconducibile quella rivista.

Dovremmo cercare di aprire un po’ le nostre menti e provare a ragionare sul contenuto delle cose più che sull’etichetta che portano

@ugors @byoblu si, ho grande stima di Ugo Mattei, è stato messo anche su peertube mesi fa:

peertube.uno/videos/watch/d2eb

Mattei è veramente uno in gamba, nulla da dire.

Ho qualche riserva per altri video ma ripeto questo video di mattei dimostra che sicuramente qualcosa di buono si fa su byoblu.

@filippodb ed ecco il patto per la libertà di espressione e per inserire internet in Costituzione, lanciato solo oggi con già 3500 firme. È fascista? Ditemi, signori! Chi associa Byoblu al fascismo dovrebbe spiegare perché gli diamo così fastidio, o magari ammettere di essersi sbagliato: byoblu.com/firma-il-manifesto-

@filippodb ti stai sbagliando e mi dispiace sentire certe affermazioni da parte tua. Byoblu non è di estrema destra e fa ottima informazione libera. Le fake news le fanno i media mainstream da un secolo.

Parli di antifascismo. Conosci Mauro Scardovelli o Paolo Maddalena? Si battono e lavorano da anni per la piena attuazione della costituzione italiana, ed è anche grazie a Byoblu che persone come loro riescono ad avere visibilità. Non conosco canale più antifascista di @byoblu

@ugors @byoblu il riferimento è ad alcuni utenti che scrivono sul loro social byoblu, non conosco molto byoblu, non lo sego, altre istanze ci hanno segnalato che fosse una sorta di gab italiano e quindi ci siamo mossi per tutelarci.

Non stiamo bloccando quello che viene prodotto dal loro sito, ma utenti che linkano a primatonazionale, rivista di casa pound, chi scrive di scie chimiche e i novax che linkano ad articoli su blogspot.
Quindi gli utenti più estremi, e non sono pochi.

@filippodb @byoblu io credo nella libertà di espressione e in strumenti liberi e decentralizzati che la garantiscano e preservino almeno sul web.
Viviamo in una società che continuamente ci mette etichette sul petto con l'unico scopo di dividerci. Anche l'abusato termine lo si usa solo per demolire il punto di vista dell'altro nel momento in cui una persona manifesta un visione dissonante da quella dominante. E la storia ci insegna che spesso i complottisti ci hanno visto giusto.

@filippodb @byoblu parlando dei singoli utenti ogni istanza ha la sua politica, quindi possono essere isolati se dovessero violarla. O sbaglio?

Però il clima da inquisizione non mi piace, e se sto abbandonando i social mainstream fascisti e anche per preservare la libertà del web.
Costruiamo ponti con i nuovi amici di Byoblu😉

@ugors @byoblu si infatti, ora agiamo così, isoliamo i singoli utenti. 👍
Però ci sono quelle istanze mastodon che hanno bloccato byoblu che ci accusano di fomentare il fascismo, e quindi dobbiamo piantare dei paletti.

costruire un dialogo fra le diverse anime di mastodon è il mio auspicio, ovviamente siamo in disaccordo su molte cose, ma ci sono gli strumenti per gestire insieme le diversità, bisogna trovare il modo di collaborare per il bene comune e per la libertà del web dalle big tech.

@filippodb le istanze che hanno bloccato @byoblu fanno accuse infondate e molto gravi. Il termine fascista come tante altre etichette è molto abusato con la pericolosa conseguenza di svilirne il significato. Oggi il neofascismo, ben diverso da quello dei nostalgici di altri tempi, veste nuove spoglie, è molto più subdolo, e sta prendendo il pieno controllo del web, ultima isola libera da esso. La dittatura Cinese ne è un esempio estremo.

@ugors @filippodb @byoblu

Me ne sono andato da una nota istanza italiana con una bellissima prassi democratica fatta da assemblee e riunioni.
La dinamica è stata che i moderatori sostenevano che io fossi senzadubbiamente [tagHere]-ista, mentre loro avrebbero capito tutto. Mi è rimasta l'impressione ritengano di avere la verità in tasca e si sentano come i propagatori di una Fede, come una Chiesa.

@ugors @filippodb @byoblu

Ora, sicuramente quello che trovo in bida è spesso interessante, altrettanto penso per i video di byoblu.

Tuttavia alcuni utenti bida ho l'impressione esprimano un estremismo acritico che andrebbe benissimo anche nel contesto nelle parrocchie di destra, dove l'ideologia comanda sul buon senso. Mentre alcuni video di byoblu mi sembra siano ingenui, poverelli o costruiti per carpire la buona fede delle persone (cfr. recente intervista al direttore di Imola Oggi)

@ugors @filippodb @byoblu

Conclusione: *tutto* va preso cum grano salis, dagli ai .

Il rispetto e l'onestà intellettuale vengono prima delle parrocchie. Quindi questi bei dibattiti idealisti mi sembrano piuttosto strumentali, fomentare la guerra tra parrocchie serve a scopi diversi, nessuno dovrebbe aspirare nei fatti ad essere il (TM).

Aprire spazi è lavoro e fatica, capire e decidere è gran sbatti

@morven @ugors @filippodb noi diamo solo la possibilità di esprimersi a molti che non ce l'hanno. Poi se dicono stupidate, non tornano più. Manipolare l'informazione a monte è quello che fa il mainstream. La mia idea di "internet" (prima ancora che di giornalismo) è diversa. Byoblu è "abilitante". Cori polifonici, dunque più voci, sono il suo obiettivo finale, ovvero realizzare il dibattito pubblico negato altrove.

@byoblu

Si, e personalmente ringrazio ByoBly per quello che fa. Mi permetto di dire che alcuni contenuti, dal mio punto di vista, non sono qualitativi.

@morven sicuramente è così. Siamo in pochi (tre in redazione e un paio in regia) e produciamo quasi quanto una televisione. Non sempre è facile fare le ciambelle col buco. Alcuni ospiti non si rivelano all'altezza, e noi stessi dobbiamo migliorare costantemente. Per me vale il motto: "chi fa sbaglia". Ma anche "sbagliando si impara", quindi considero gli errori una ricchezza e non un motivo di sconforto.

@byoblu @morven @ugors ai cori polifonici ci sta anche blondet, che ha al suo capo delle gravi accuse di antisemitismo, omofobia, razzismo:

it.wikipedia.org/wiki/Maurizio

l'idea nostra di internet non è certo quella di veicolare questi messaggi, o persone che portano avanti discorsi di odio.

@filippodb @byoblu @morven @ugors

In tanti possono avere a capo delle accuse, anche pesanti, ed è bene tutelarsi. Ricordandosi allo stesso tempo che un'accusa non è una condanna

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!
This is an italian instance, please don't register if you can't read or write in italian language.
Mastodon.uno è il social italiano generalista indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato, è una istanza italiana che fa parte della federazione mastodon: il fediverso. Mastodon.uno è l'istanza italiana del fediverso che rispetta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Mastodon.uno non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Mastodon.uno è l'istanza esclusivamente italiana limitata solo a chi comprende e scrive l'italiano.
Siamo la prima community italiana ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto seguiamo rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio, nessuno scopo di lucro. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze per risparmiare sui costi, noi forniamo un servizio completo per mantenere una memoria storica su ciò che si scrive e poterlo facilmente recuperare.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:


Mastodon non ti obbliga a iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica.
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.