Segui

Zuckerberg, allarme su : «Se l’epidemia si espande, i nostri server rischiano di fondersi»

Figurarsi, più c’è gente online e più ci guadagna, come se non avesse i mezzi per scalare la sua infrastruttura...
un’altra occasione per farsi pubblicità e concentrare l’attenzione sui servizi centralizzati.

Le alternative non mancano, si può usare Delta chat, che usa la tua email, libera, decentralizzata e aperta:

delta.chat/it/

Potete contattarmi su: info@mastodon.uno

@UnitooWebRadio amore non corrisposto, non mi contatta nessuno 😅

in verità uso molto telegram e mi piace, solo sono fissato con la decentralizzazione e non credo sia giusto che un solo proprietario possa decidere il destino di milioni di persone.

Certo ce ne sono una dozzina di alternative decentralizzate, ma data chat è l'unica che ha già un'infrastruttura diffusa e capillare con i server email e in teoria non dovrebbe subire problemi di sovraccarico di suo...

@filippodb ovvio, sei antipatico u.u

io uso telegram come "base per lo spam" in ogni dove O.o

@filippodb
Scarichiamo i server di WhatsApp: usiamo tutti Facebook Messenger! 😅

@toad hehe e infatti era quello che ho pensato subito anch'io :D

ma alla fine mi sa che Marchino si sta fregando le mani con questi picchi di utilizzo.
E' un'occasione d'oro per pubblicizzare suoi servizi e per portare tutti a comunicare con le sue app.

alla faccia di delta chat, matrix & co.

@filippodb
Il problema è sempre la base installata. Userei volentieri altro, ma scriverei a me stesso e WhatsApp rimane quasi una scelta obbligata. Fermo restando che rispetto a molte altre app la trovo ben fatta, quindi forse la mia seccatura è attenuata da questo. Mi peserebbe molto di più se lo standard fosse quella ***** di FB Messenger

@toad si però teoricamente la base di utenti di sono tutti quelli che hanno un’email e quindi il tasso d’adozione dovrebbe essere immediato. Non c’è bisogno di iscrizione ne di un numero di telefono.
Non appena whatsapp comincerà a mettere pubblicità probabilmente ci potrà essere un esodo verso qualcosa di più etico.

@filippodb

Anche a me piace DeltaChat, ma il mio problema è che al momento non supporta più account contemporaneamente.

Quindi ho una identità unica, e solitamente la fornisco a determinati contatti. "morven@..." sarebbe troppo anonima per questi contatti, hanno bisogno di vedere il mio nome vero.

Viceversa su Mastodon nessuno ha bisogno di sapere chi sono, sono Morven Cippalippa, si chiacchiera e basta.

@toad

@morven
Potresti usare la versione smartphone con un account e la versione desktop con un altro tanto devi stare a casa 😋 Scherzi a parte ti capisco, però allo stesso modo WhatsApp non supporta due profili contemporaneamente. Io non riesco ad usarlo perché quelli a cui scrivevo via mail mi rispondevano su WhatsApp 😅
@filippodb

@toad
Eh, a sto punto ti mando una mail con K9 che supporta quanti account voglio, magari uso GPG per mobile e posso avere sette account "DeltaChat" paralleli! 😃😃😃
@filippodb

@morven @toad esperimento finito, anche chi ha ha poca voglia di interagire, è vero anche che se uno vuol mandarmi un messaggio privato lo fa con mastodon, deltachat è superflua, a parte i gruppi nn offre dei reali vantaggi.
La sicurezza, il software libero, la decentralizzazione non muovono le persone da whatsapp.
ha riempito bene i buchi mancanti di con i canali, bot, gruppi di discussione enormi, file sharing, video sharing.
Non so se c'è spazio per altri.

Accedi per partecipare alla conversazione
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!
This is an italian instance, please don't register if you can't read or write in italian.
Mastodon.uno è il primo social italiano indipendente generalista, etico, libero, gratuito, decentralizzato è una istanza italiana che fa parte della federazione mastodon: il fediverso. Mastodon.uno è l'istanza italiana del fediverso che rispetta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Mastodon.uno non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Mastodon.uno è l'istanza esclusivamente italiana limitata solo a chi comprende e scrive l'italiano.
Siamo la prima community italiana ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto seguiamo rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio, nessuno scopo di lucro. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze per risparmiare sui costi, noi forniamo un servizio completo per mantenere una memoria storica su ciò che si scrive e poterlo facilmente recuperare.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:



Mastodon non ti obbliga a iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica. Oppure al contrario se desideri avere un account vericato puoi verificare la tua identità. Se hai un sito basta inserire un piccolo script che trovi nel tuo pannello di modifica del profilo all'interno della homepage del tuo sito/blog. Oppure utilizzando l'app open source keybase per verificare la propria identità su più social: keybase su mastodon.uno
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è una istanza italiana collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Patreon e Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.