Mostra più nuovi

E dimenticavo che c’è stata pure una pandemia in questi tre anni! È cambiato davvero tanto!

Mostra thread

L’ultimo viaggio che ho fatto a Roma è stato nel 2019, ero single, mio papà era ancora vivo e al concerto non andai perché Baglioni si ammalò ma passammo dei giorni meravigliosi con la mia amica. Ora mio papà non c’è più, convivo, e al concerto stavolta ci andremo, sono cambiate tante cose e dentro ho un subbuglio di emozioni. Martedì, oltre il concerto, rivedrò una mia cara amica dopo 11 anni! Troppe emozioni tutte insieme mi darà questo ritorno nella capitale❤️🥰

Ma perché prima di ogni partenza mi agito così tanto?? Perché non riesco mai a godermi niente? Non lo capirò mai🤦‍♀️

Questo è il risultato! Direi buona anche questa volta, più friabile del solito!

Per la serie - sabato sera pizza - ho appena impastato una torta rustica con una pasta al vino bianco che viene tipo la bresee! Adoro impastare, mi rilassa e le mani diventano morbidissime!

Vengo qui e leggo così tanti bei pensieri che mi sento piccola piccola e incapace di produrne altri altrettanto belli!

Aiuto che mal di testa micidiale, non è passato con niente🤦‍♀️🤣

Da quando sono nella mia nuova casa sto talmente bene qui che non mi pesa non uscire, è una casa bella, l’abbiamo arredata con gusto, è rilassante e cosa fondamentale, essendo costruita tanti anni fa, ha muri grossi e si sta freschi! Chi me la fare di uscire? Sto bene qui!

Stasera cena semplice! Melanzane a funghetto e bocconcini di merluzzo!

Oggi mi è venuta particolarmente buona! La metto ora sperando di non essere a rischio maltrattamenti! Ah è pasta integrale con zucchine e melenzane, molto estiva!

Nottata praticamente in bianco, stamattina mi sento abbastanza rinco ma pronta, tra poco, per cucinare! Prometto che il piatto lo metto nel pomeriggio così non faccio venire fame a nessuno😅

Mannaggia a me che scrivo sui referendum di là e mi trovo piena di notifiche! Aiuto!

@dolcestellina75 M'hai messo na fame... ho solo delle patate bollite con olive taggiasche e carciofi. Potevi mettere NSFW 😂

Per strozzapreti con pesto di pistacchi, asparagi e guanciale croccante!😋😋

Da quando sono qui mi rendo conto che uso twitter molto di meno e ho molte arrabbiature in meno, perché lì mi andrebbe di rispondere male a chiunque abbia un pensiero che non condivido mentre qui, al contrario, mi piace dare spazio a ciò che sono, alle mie emozioni e mi piace condividere il bello! Grazie Mastodon!

Mi mancano un po’ quelle estati delle uscite con tanti amici e le nottate lunghe a chiacchierare o cantare tutti insieme! Bei tempi quelli senza cellulari!

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia! Qui potete leggere Chi Siamo

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno è gestito dal gruppo Gruppo Devol, potete rimanere aggiornati su mastodon iscrivendovi alla Newsletter Devol ed al canale telegram Devol Italia dove verranno pubblicati i comunicati ufficiali.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverai cliccando qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon