Mostra più nuovi
Devol :fediverso: condiviso

C’era una volta il social network: quel luogo dove la gente iniziava a mettere i suoi dati e qualche foto, nel 2003, e poi finiva per ballare come scimpanzé nello zoo, nel 2022. Vi racconto dell'ultimo chiodo sulla sua bara, e di cosa verrà dopo.

futuroprossimo.it/2022/08/vi-r

Devol :fediverso: condiviso

PixelDroid è un client open source per , la piattaforma federata di condivisione immagini.
E' disponibile su F-Droid:

:fdroid: f-droid.org/en/packages/org.pi

Sfoglia le immagini locali, federate, esplora le immagini più popolari e interagisci con gli altri utenti del

- Multi account
- filtri, ritaglio, modifica di luminosità/contrasto/saturazione
- Software 100% open source:

:gitea: gitea.it/Pixelfed/PixelDroid-A

Devol :fediverso: condiviso
Devol :fediverso: condiviso

📝 Decentrafile, un servizio di cloud storage decentralizzato e anonimo
Un servizio di condivisione file gratuito e crittografato

🔗 selectallfromdual.com/blog/118

#️⃣

Devol :fediverso: condiviso

Capisco l'hype, capisco il marketing etc... ma Pixelfed, tecnicamente, è avanti anni luce rispetto a Instagram. È come avrebbe dovuto essere Instagram ora.

Devol :fediverso: condiviso

La degooglizzazionene di telefono e tabet procede, adesso uso la tastiera Simple Keyboard che trovo perfetta per le mie aspettative: grazie a @lealternative che me l'ha fatta scoprire :-)

Devol :fediverso: condiviso

@devol @blacklight Questo rientra nella lotta contro le big tech US, che monopolizzano il mercato, a discapito delle aziende EU.
Per questo nextcloud e altre aziende EU hanno formato una coalizione per chiedere una mano alla commissione EU e cercare di fermare la dipendenza verso le big tech US
🇪🇺❤️
antitrust.nextcloud.com/

Devol :fediverso: condiviso

per chi ha provato Friendica ma ha smesso di usarlo....

è da una parte il software che consente l'esperienza più completa nel , dall'altra presenta oggettivamente alcune caratteristiche che non lo rendono facile da usare.

Qual è la caratteristica di friendica che vi ha convinto ad abbandonarlo?


⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

Devol :fediverso: condiviso

✅ Foto
🚫 Reels

Pixelfed rimarrà fedele alla condivisione di foto e non emulerà il nuovo feed di Instagram simile a TikTok.

Continueremo a supportare i post video ma non li tratteremo in modo diverso dagli altri post del vostro feed.

Pixelfed.uno rimarrà il posto per condividere le immagini e per seguire, commentare le immagini degli altri così com'era instagram agli inizi, ma senza pubblicità e senza algoritmi segreti che decidono cosa devi vedere.

Il CEO e fondatore di Frank Karlitschek è stato avvicinato da un avvocato di per concludere un accordo.

Microsoft ha offerto a Nextcloud vantaggi sotto forma di collaborazione e marketing. Ad esempio, promuovere il logo di Nextcloud nel materiale di marketing di Microsoft, a patto che Nextcloud ritirasse la denuncia antitrust.

Microsoft era un'azienda di idioti, bugiardi e imbroglioni 40 anni fa, e lo sono ancora oggi.

nextcloud.com/blog/nextcloud-i

fonte: @blacklight

Devol :fediverso: condiviso

E' ripartita la newsletter devol, eccola:

:fediverso: buttondown.email/devol/archive

Come promesso, sarà una newsletter mensile che racconterà tutto quello che accade nel fediverso e sarà incentrata anche sui temi della privacy e del software libero.

Si può effettuare l'iscrizione a fine articolo, le prossime newsletter usciranno sempre nell'ultimo weekend del mese.

Buona lettura!

Devol :fediverso: condiviso
Devol :fediverso: condiviso

@Snowden sono una "profuga" di Twitter e, più che essermi adattata a qualcosa, sento di aver trovato un social adatto a me: non credo che voi moderatori siate superflui, tutt'altro!, ma penso anche che molti "profughi", come me, fossero stanchi delle urla, dello sgomitare per la visibilità, delle polemiche quotidiane su Twitter cui non intendevano partecipare. Forse la vicenda di Musk ha solo dato a molti l'opportunità di cambiare (se i giornali non avessero scritto di Mastodon... ).

Devol :fediverso: condiviso

Carissimi, eccomi qui. Sono giù di morale; ma, come recita l'adagio, non tutto il male viene per nuocere.

Allora, scavo alla ricerca di colmare un vuoto. E non ricordavo che in questi vuoti della vita, che abbiamo tutti, avevo messo (rigorosamente) su carta delle «meditazioni»

Se volete: noblogo.org/melas/

Grazie agli amici di @writefreely
e @noblogo-org
Lasciate un commento se vi va; ne farò tesoro.

Devol :fediverso: condiviso
Devol :fediverso: condiviso

Come andarsene da Google Foto

Le condizioni di Google Foto sono cambiate. Cercate alternative e vi state chiedendo come andarsene da Google Foto? Ecco l'articolo per voi!

LINK --> lealternative.net/2021/05/03/c

Devol :fediverso: condiviso

Cos’è il fediverso?

Mastodon Italia ci introduce al fediverso. Il fediverso è una alternativa ai social network a cui siamo abituati tutti (Facebook, Twitter, YouTube, Instagram, Reddit); promette privacy, un ambiente più accogliente, comunità in cui sentirsi veramente a casa.

Ne parliamo su Hookii.
hookii.org/cose-il-fediverso/

E' ripartita la newsletter devol, eccola:

:fediverso: buttondown.email/devol/archive

Come promesso, sarà una newsletter mensile che racconterà tutto quello che accade nel fediverso e sarà incentrata anche sui temi della privacy e del software libero.

Si può effettuare l'iscrizione a fine articolo, le prossime newsletter usciranno sempre nell'ultimo weekend del mese.

Buona lettura!

Devol :fediverso: condiviso

Le blockchain sono meno decentralizzate di quanto si creda - Privacy Community buff.ly/3S13emf from @LaStampa

Devol :fediverso: condiviso

Dopo un periodo di prova lanciamo ufficialmente la nostra newsletter, potete iscrivervi da qua:

:fediverso: buttondown.email/devol

Sarà una newsletter sui temi del e

Una che non raccoglierà dati e non spierà gli iscritti:
nelle email non ci sarà alcun elemento profilante o tracciante

Avrà cadenza mensile e uscirà sempre nell'ultimo weekend del mese.
La ripartenza è per questo weekend, avremo una breve sintesi di quanto è successo nei primi 7 mesi del 2022

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia! Qui potete leggere Chi Siamo

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno è gestito dal gruppo Gruppo Devol, potete rimanere aggiornati su mastodon iscrivendovi alla Newsletter Devol ed al canale telegram Devol Italia dove verranno pubblicati i comunicati ufficiali.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverai cliccando qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon