Mostra di più

Primo post dell'anno. Mi è costato un sacco di fatica scriverlo!
Per cui, anche se il post non è bello e genera disgusto, si può almeno stare tranquilli sapendo che anche io ho sofferto.
Lascio intravvedere visioni apocalittiche per il mondo del videogioco ma poi, vigliaccamente... non rivelo il finale.
Ho sempre sognato di avviare l'anno con un po' di sano clickbait.
Buona lettura!

noblogo.org/gippo/il-lento-dec

How to migrate from one Mastodon server to another without losing followers:

1. Sign up on new server
2. On NEW server: Go to Account -> Moving FROM another account
3. Enter old account's handle
4. On OLD server: Go to Account -> Moving TO another account
5. Enter new account's handle and submit

Non fregherà molto a tanti, ma ho anche un blog su WordPress, dove scrivo quello che mi passa per la testa. L'avevo aperto dopo essermene andato da Facebook, e al momento è tutto un po' fermo, ma conto di rimetterci mano prestissimo.

cronomaestro.home.blog/​

La "versione federata" su noblogo, che avrà anche altri post:

noblogo.org/cronomaestro/​

Terzo post del mio blog, il discorso vira anche al religioso, pur restando nell'ambito della programmazione di giochi.
Ci ho un po' preso gusto a scrivere...
Dopo aver parlato dei motivi che spingono a creare giochi, voglio analizzare una delle ragioni principali per NON FARLO.

Buona lettura.

noblogo.org/gippo/il-paradiso-

Ultimo post dell'anno. Poiché alla fine dell'anno tradizionalmente si mangiano le lenticchie per contare i soldi che si faranno nell'anno a venire, ho deciso di trattare un argomento collegato proprio ai soldi e al mercato, cioè l'autopromozione di un videogioco.
È un argomento che sviluppo soprattutto per quanto riguarda il rapporto con il giocatore potenziale.
Buona lettura. Per gli auguri di Buon Anno però c'è tempo.

noblogo.org/gippo/self-promoti

Non è che adesso mi metto a scrivere un post ogni giorno. Diciamo che scrivere è il mio modo per rilassarmi in questo clima di festività natalizie e di ansie familiar-professionali.
Ad ogni modo, sono lieto di presentare il mio secondo post del mio neonato blog.

Parlo un po' di videogiochi, del fenomeno indie, delle motivazioni che spingono a creare. Difatti elenco i 7 motivi per i quali secondo me si creano videogame.
Post lungo... buona lettura!

noblogo.org/gippo/i-motivi-che

RT @mante
Oggi Sergio Rizzo su Repubblica scrive un impressionante lista di sciocchezze sull’Italia digitale di cui evidentemente non sa nulla. Prima confonde SPID con ANPR, poi dice che @quinta è il presidente di Agid, poi che Agid ha scritto il piano 2025. Un vero disastro giornalistico

Il babbo Natale del #software libero quest'anno ci ha portato la prima istanza italiana di #PeerTube, un'altra istanza di #Mastonon e una manciata di servizi liberi di Framasoft, per il momento in modalità "test", come #etherpad, #framadate, #wallabag, #lufi, #lstu. Un grazie di cuore a @devol e naturalmente a @Framasoft #softwarelibero #fediverse @filippodb @maupao @quinta @Ca_Gi

*bravi* ai ragazzi di Catapush.com!!: la startup milanese tra i big del mercato mondiale delle notifiche: industrynewsusa.com/3391/globa

fa un certo effetto vederli accanto ad amazon!!
bravi bravi
@luigiorsi @davidemarrone@twitter.activitypub.actor @emilabirascid@twitter.activitypub.actor @startup_italia@twitter.activitypub.actor

RT @BernieSanders
Massive corporations track, buy, and sell your and your children's exact location, 24/7, for profit.

We need a Digital Privacy Bill of Rights to protect Americans from this Orwellian corporate surveillance. twitter.com/nytopinion/status/

Italia ha aggiunto il servizio per dal web: All tube download

alltubedownload.peertube.uno

il servizio di supporta tutti i siti video come e tutti i social: , qua la lista completa: alltubedownload.peertube.uno/e

E' completamente gratuito, non ci sono pubblicità, niente obbligo di iscrizione, niente profilazione degli utenti.
Se non parte il download su browser, basterà andare in File -> Salva.

Diamo il benvenuto a 2 nuovi blogger nella piattaforma su noblogo.org

I sono federati e quindi possono essere seguiti anche su mastodon:

Un Blog sulla politica internazionale:
noblogo.org/gaetano-mautone/
potete seguirlo con l'indirizzo del fediverso:
@gaetano-mautone

Un blog sul tempo liberato:
noblogo.org/cronomaestro/
potete seguirlo con l'indirizzo del fediverso:
@cronomaestro

qui gli autori:
@Gaetano
@michaelvsmith@mastodon.bida.im

benvenuti e buona lettura!

It would make non-Twitter social media providers like Mastodon, Pleroma, Pixelfed and others more competetive, since they offer a better experience not motivated by corporate interests and can explore more sustainable and ethical business models. Twitter adopting ActivityPub would also be incredible validation of everything we've been working towards and lead to more platforms joining the decentralized social web and more exciting and innovative projects being created in this space.

Mostra thread

I think Twitter adopting ActivityPub would be a good thing and a victory for the web. Twitter's current lock-in on its users is its strength, and weaking that lock-in by embracing decentralization would remove essentially all network effects-based obstacles to people moving away from it and spreading out in the fediverse.

Mostra thread

A seguito del recente upgrade del server di Peertube Italia abbiamo incrementato la quota giornaliera gratuita disponibile per gli upload da 10MB a 50MB per tutti gli utenti iscritti da ora in poi!

Se vi siete iscritti prima del 9 Dicembre contattateci su questo account per attivarvi i 50MB giornalieri/5GB totali

peertube.uno

Mostra di più
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!
Mastodon.uno è il social italiano generalista indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato, è l'istanza italiana che fa parte della federazione mastodon. Mastodon Italia nasce grazie ad un'iniziativa del collettivo devol in contrapposizione ai social commerciali che offrono i loro servizi gratuitamente ma che paghiamo con la profilazione dei gusti e delle preferenze che ci qualificano come persone e che permette a governi e Big Tech di orientare desideri e comportamenti, come dimostrato dagli scandali Datagate e Cambridge Analytica. Mastodon.uno è l'istanza italiana del fediverso che rispetta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Mastodon.uno non è un social commerciale, è gestito dal collettivo devol e non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Mastodon.uno è l'istanza esclusivamente italiana limitata solo a chi comprende e scrive l'italiano.
Siamo la prima community italiana ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto seguiamo rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio, nessuno scopo di lucro. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze per risparmiare sui costi, noi forniamo un servizio completo per mantenere una memoria storica su ciò che si scrive e poterlo facilmente recuperare.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:



Mastodon non ti obbliga ad iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica.
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.