Quali alternative a Gmail? In questo breve video di "alternative in un minuto" ne abbiamo scelte tre, quelle che ci piacciono di più!

Volevo intitolarlo "Il game development ai tempi del coronavirus" ma poi, essendo l'argomento primario uno specifico esperimento videoludico, ho optato per:

IL MISTERIOSO CASO DEL VIDEOGIOCO CONTROLLATO COL PENSIERO

Questo perché il titolo meglio si adattava al tono del post, tutto sospeso tra esoterismo e scienze di confine, con un terribile plot twist.
Il tema è anche quello, a me caro, di rivoluzionare il videogioco indie.
Buona lettura!

noblogo.org/gippo/il-misterios

@nilocram @maupao @filippodb @paolo @DANE_acLyon @Framasoft bene, bravi, bis! le potenzialità educative di peertube sono enormi, le Istanze sono anche senza le infinite distrazioni di YouTube create ad hoc dagli algoritmi profilativi.

@maupao @filippodb @devol @paolo @wikimedia L'Éducation nationale crea non una ma 35 istanze di #PeerTube grazie all'accordo con Scaleway, realizzando, come si augurava @DANE_acLyon , una piattaforma federata che distribuisce #video didattici senza tracking e senza pubblicità Chapeau! Complimenti! #scuola #softwarelibero @Framasoft

Abbiamo aperto un account Peertube sull istanza offerta dal collettivo @devol italia. Innanzitutto li ringraziamo. Ci sarà modo di ricambiare in futuro.

Il canale sarà dedicato a caricare video dedicati ad interviste, guide tecniche, monologhi che riguardano il mondo del software libero.

A breve qualche notizia più accattivante <3

No, ma i dati della scuola italiana sono al sicuro con Google Classroom, eh.

Aggiornato il di ricerca hackerabile e rispettoso della

molti motori sono ritornati a funzionare fra cui con i risultati di google

Aggiunto il motore di per avere i video senza pubblicità e tracker.

Aggiunti anche i :



search

inoltre molto migliorata la ricerca di con maggiori fonti disponibili.

Consigliamo di selezionare i motori prima dell'uso:

searx.devol.it

@toad @quantizzando idem, anche per noi eri uno sconosciuto fino a quando non sei arrivato su peertube :D

Forse perderai qualche visualizzazione ma la determinazione di sacrificare la visibilità piuttosto che lasciar calpestare la privacy è una scelta etica da grande divulgatore

non avere i propri video bombardati di tracker e di pubblicità imbarazzanti è una grande conquista di libertà e si sa la libertà non è un dono, è una conquista.

vive la resistance!! 😀

Mastodon for future!

mastodon.uno parte con un'iniziativa per supportare il mondo del .

iniziamo con l'intervista a uno dei maggiori rappresentanti dell' europeo: Gael Duval:

it.wikipedia.org/wiki/Gaël_Duv

l'uomo dietro la distribuzione e e ora alla nuova distribuzione per della /e/ foundation mirata alla :

e.foundation/?lang=it

Inviateci le vostre domande sul futuro degli smartphone e le gireremo a Gael!

è un servizio musicale indipendente e sito web, basato sull'omonima piattaforma di che permette ai di collaborare, promuovere e distribuire la loro :

funkwhale.it/

Promuoverà poi gli artisti italiani attraverso i propri account:

@funkwhale

@funkwhale

@funkwhale

@funkwhale

medium.com/@funkwhale

twitter.com/FunkwhaleItalia

funkwhale.tumblr.com/

un piccolo video dimostrativo su Funkwale, la piattaforma di libera, gratuita, senza pubblicità e senza profilazione:

peertube.uno/videos/watch/b54f

@peertube @quantizzando c’è da aggiungere che Liberapay era configurato male e il primo donatore ci ha avvisato che non poteva donare altrimenti saremmo rimasti a zero donatori.. 😅
Abbiamo visto il tuo profilo e avevi ancora il vecchio limite da 50MB! Ecco perché i tuoi video erano così sgranati 😅
Abbiamo ora alzato il limite dei video a 500MB con quota da 50GB per sempre, ovviamente non sono limiti rigidi, nel caso possiamo aumentarli a richiesta.

@maupao a breve su peertube. È già nella roadmap della versione 3.0. Quindi da tenere d’occhio per il futuro.

vorremmo ringraziare @filippodb per l'idea e @simooooone per il supporto tecnico.

I ragazzi sono i veri hacker alle spalle del servizio di file hosting temporaneo :

jirafeau.devol.it

come collettivo siamo felici che anche utenti esterni partecipino alla creazione di servizi liberi e utili alla collettività sopratutto in questo momento di isolamento forzato.

Mostra thread

@lealternative dopo il dovuto periodo di test abbiamo reso pubblico il servizio di file sharing con un tetto massimo di 3GB per file, quindi una alternativa reale che va a sfidare servizi simili:

jirafeau.devol.it/

il servizio di però non richiede iscrizione e non utilizza Google per lo , oltre a non registrare i metadati degli utilizzatori.

Il servizio è graficamente minimalista ma permette di personalizzare ampiamente la condivisione dei file...

Mostra di più
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!
This is an italian instance, please don't register if you can't read or write in italian.
Mastodon.uno è il primo social italiano indipendente generalista, etico, libero, gratuito, decentralizzato è una istanza italiana che fa parte della federazione mastodon: il fediverso. Mastodon.uno è l'istanza italiana del fediverso che rispetta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Mastodon.uno non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Mastodon.uno è l'istanza esclusivamente italiana limitata solo a chi comprende e scrive l'italiano.
Siamo la prima community italiana ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto seguiamo rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio, nessuno scopo di lucro. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze per risparmiare sui costi, noi forniamo un servizio completo per mantenere una memoria storica su ciò che si scrive e poterlo facilmente recuperare.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:



Mastodon non ti obbliga a iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica. Oppure al contrario se desideri avere un account vericato puoi verificare la tua identità. Se hai un sito basta inserire un piccolo script che trovi nel tuo pannello di modifica del profilo all'interno della homepage del tuo sito/blog. Oppure utilizzando l'app open source keybase per verificare la propria identità su più social: keybase su mastodon.uno
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è una istanza italiana collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Patreon e Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.