E' stato pubblicato il rapporto sullo stato del Web Decentralizzato dopo una serie di interviste a ben oltre 650 sviluppatori del "DWeb"

Si parla di valori, sfide tecnologiche e protocolli futuri. Sembra che questo sia il primo rapporto sull'ecosistema del Web Decentralizzato in assoluto.

Speriamo che troverete il rapporto così esaustivo e perspicace come ci è parso a noi:

medium.com/fluence-network/dec

@quinta @alciregi @prolocwt @naciketas @nilocram @maupao

Salve a tutti, mastodon.uno sta "volando" verso i 4000 iscritti ed ha circa 2600 utenti attivi mensili!

Ringraziamo il sito ufficiale che ci colloca sempre fra le prime 3 istanze consigliate:
joinmastodon.org

Ora siamo fra le 25 più attive in assoluto:
the-federation.info/mastodon

Felici di questo gran salto in avanti abbiamo oggi provveduto ad effettuare il secondo upgrade al server per ovviare all'aumento degli utenti attivi, ora l'uso dovrebbe essere più reattivo

@penguyman @morven successe lo stesso che a me, forse mi arrivo giusto una letterina di un recupero credito, ma poi nulla.

Lo studente fa per entrare a scuola. Lo bloccano. "Hai la tessera?". "Quale tessera?" "Quella del Megaipermercato. Senza di quella non si può più entrare a scuola".
Ecco, è questo che accade con la Lo studente può usufruire del diritto allo studio solo se si affilia ad una multinazionale come Google o Microsoft.

@nuke beh questo è applicabile a tutti, alla fine della giornata tutti vogliono guadagnare dalle visualizzazioni e aumentare i follower, quindi che si tifi pro o contro l'importante è che si magna!!

In secondo luogo, discuti la scuola. Discuti il suo canone culturale, la sua miseria relazionale, i suoi rituali ridicoli. Discuti un sistema vecchio, stanco, che non ha mai davvero saputo rinnovarsi. Una chiesa il cui Dio è morto da un pezzo, ma che ancora si crede l’unica via di salvezza. E discuti me, prete ateo, che da quella chiesa non sa staccarsi. Perché? Perché a volte i volti si incontrano perfino lì. Ed è l’unica cosa che conta.

glistatigenerali.com/scuola/le

peertube.uno/videos/watch/968a

Intervista a professore all'Università di Auckland in Nuova Zelanda che insieme a una sua collega ha fatto uno studio su e su come l'ultimo importante aggiornamento ha modificato radicalmente l'accesso alla musica x i propri utenti e su come la nuova interfaccia induca le scelte degli utenti. Una dimostrazione di come i Software Proprietari limitino la degli utenti a vantaggio di chi controlla il .

Here’s the video of my talk “Beyond surveillance capitalism: alternatives, stopgaps, Small Web, and Site.js.” from Creative Mornings Istanbul on Friday.

Edited to fix the audio sync issue, add captions, chapters, and links to all the mentioned tools, etc.

Enjoy + please share! :)

small-tech.org/videos/creative

Per dare un’idea della sicurezza di Signal basta pensare che è l’applicazione di messaggistica preferita da Edward Snowden che dichiara di usarla ogni giorno.

#signal #privacy #encryption #endtoend #snowden #android #app #chat #secure

@nuke @libreadvice @inknos @nemobis @sicurezza ah però si pigliano il 10% di commissione, non poco.
una ricarica da 20€ di costa 22€ in bitcoin

@libreadvice @chainofflowers si vabbe' adesso che esce l' 5G arriva l'articolo che il 2G/4G è pericoloso, una coincidenza? Non credo!
Dai libreadvice, almeno ammettete che vi hanno promesso un iPhone 5G nuovo ;)

Il 2G non è sicuro. Che cosa significa?

Questo articolo spiega come utilizzando il 4G si possa essere soggetti ad attacchi simili. Le celle telefoniche possono sempre chiedere di utilizzare il 2G in mancanza di reti più veloci.

eff.org/deeplinks/2020/06/your

@nuke @nemobis @libreadvice @sicurezza scusa se è poco, ma già spostare la "fiducia" al di fuori dall'Italia ti porta un notevole aumento nella , in italia la () è tenuta ad essere registrata per almeno 6 anni (poi in realtà chissà per quanto..) e quindi è praticamente disponibile a tutti, non solo alle forze dell'ordine o ai magistrati..
quindi già lo spostare i dati in un paese estero è il primo passo, poi si può discutere su quale paese andare ecc.

Una risorsa per chi apprezza la propria , in particolare per chi cerca informazioni sulle (che non siano una pubblicità mascherata).

Molto utile per chi ha iniziato il percorso di riappropriazione della propria privacy in quanto ci sono pochissime informazioni libere, imparziali e affidabili sulle VPN:

thatoneprivacysite.net

@lealternative @libreadvice @sicurezza

RT @copernicani
Annunciamo prox incontro per con @audreyt, ministro per il Digitale e hacker civica che si definisce “nata a Taipei e cresciuta su Internet”. Il governo di Taiwan è riuscito ad arginare la crisi sanitaria. Un caso di successo riconosciuto. Da non perdere!

Mostra di più
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!
This is an italian instance, please don't register if you can't read or write in italian language.
Mastodon.uno è il social italiano generalista indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato, è una istanza italiana che fa parte della federazione mastodon: il fediverso. Mastodon.uno è l'istanza italiana del fediverso che rispetta la privacy: senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità.
Mastodon.uno non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari.
Mastodon.uno è il social etico che non ti profila e non usa algoritmi, non deciderà mai cosa devi vedere, cosa devi comprare e quali persone seguire. Per maggiori informazioni qua abbiamo creato la prima guida italiana a mastodon.

Perchè iscriversi a mastodon.uno

Mastodon.uno è l'istanza esclusivamente italiana limitata solo a chi comprende e scrive l'italiano.
Siamo la prima community italiana ad essere consigliata dal sito ufficiale di mastodon, in quanto seguiamo rigidi criteri di affidabilità fra cui: backup giornalieri, più di un responsabile tecnico disponibile in caso di emergenza, garanzie tecniche nel mantenere il sito sempre attivo online, moderazione attiva contro azioni discrimitorie e di odio, nessuno scopo di lucro. Mastodon.uno è inoltre una delle poche istanze in cui è attiva la ricerca sul testo, che è disattivata nella maggior parte delle istanze per risparmiare sui costi, noi forniamo un servizio completo per mantenere una memoria storica su ciò che si scrive e poterlo facilmente recuperare.

Supporta la community Italiana

Dal momento che non abbiamo alcuno scopo commerciale, non serviamo annunci promozionali e non vendiamo dati, ci affidiamo al vostro supporto. Se utilizzi mastodon.uno e ti piace la guida che aggiorniamo costantemente su mastodon.it fai una donazione, per aiutarci bastano pochi centesimi alla settimana per coprire i costi di un account attivo:



Mastodon non ti obbliga ad iscriverti con il tuo nome e cognome o con il tuo numero di telefono, puoi mantenere la tua privacy ed utilizzare qualsiasi nome, abbiamo solo bisogno di una email per la verifica.
Mastodon.uno è l'istanza italiana gestita da utenti italiani per gli utenti italiani, spetta a te decidere cosa vedere in modo cronologico scegliendo chi seguire, unisciti al team di supporto e diventa un utente sostenitore.
Mastodon.uno è collegata a tutto il network mastodon, è autogestita ed autofinanziata, non è una società che cerca di creare profitto dalla tua vita e dai tuoi contenuti, non raccoglie, elabora e vende informazioni personali. Mastodon si autofinanzia con le donazioni, il tuo supporto via Liberapay è fondamentale per mantenere questo servizio attivo ed efficiente.