davydunz condiviso

Esistono alternative a Google Home e compagnia? Il nostro articolo sugli assistenti vocali. Purtroppo ad oggi ancora non c'è nulla di totalmente user-friendly rispettoso anche della privacy.
--> LINK -->

lealternative.net/2020/02/26/a

davydunz condiviso
davydunz condiviso

L’intelligenza artificiale di ha composto un nuovo pezzo dei

impressionante, però pare un pezzo fatto una cover band:

youtube.com/watch?v=L9yTuO7d1r

ovviamente non poteva mancare la versione unplugged:
youtube.com/watch?v=jKr8HqDWrZ

qua l'articolo che spiega l'iniziativa:
systemscue.it/nirvana-intellig

qua il sito ufficiale del progetto con altri brani del "club 27":
losttapesofthe27club.com

davydunz condiviso

"Io, licenziato da #ArcelorMittal per un post condiviso mentre ero sul divano"
---
Riccardo Cristello è il lavoratore licenziato dall'acciaieria ex #Ilva: è stato prima sospeso e poi mandato via per aver invitato a guardare la serie richiamando l'attenzione sul dramma di Taranto: "Sono stato trattato come un numero, colpirne uno per educarne cento. E pensare che si tratta di un post sul mio profilo privato e condiviso con mia moglie, che possono leggere solo i nostri 400 amici". (Repubblica)

davydunz condiviso

Un altro mondo (libero) è possibile - Non barattiamo i nostri dati per i loro servizi.

E' uscito il quinto episodio della newsletter dei devol.
Si parla di lotta ai con il video documentario di Andrea Lattanzi per Repubblica.

Si parla anche di , data breach e di alternative decentralizzate a :

buttondown.email/devol/archive

la è a cadenza settimanale e racconta del e del condensando gli avvenimenti della settimana.

davydunz condiviso

pare che stia pensando di integrare un sistema di pagamento nell'app:

signal.org/blog/help-us-test-p

ho come l'impressione che la SEC gli metterà un bel bastoncino tra le ruote, come suo solito.
Ma perchè MOB e non ?
Ennesima coin su , con e .
Tanto vale usare , no?
Pare che verrà listata su FTX (uno fra i 5 migliori exchange speculativi imo).
Vogliono fare una IEO? Non ho ancora capito...
ecco spiegato comunque il motivo sul perchè MOB e non XMR 🙄

davydunz condiviso
davydunz condiviso

L’hosting di tutti i servizi + e ha da poco superato i 100€ mensili, ma Repubblica che fa un documentario parlando anche di Mastodon.uno, devol.it, peertube.uno e il fondatore di che si complimenta dicendo che “un altro mondo (libero) è possibile” non ha prezzo!!! 🥳

twitter.com/framaka/status/137

davydunz condiviso

Un progetto open source fatto da due ragazzi italiani che vi permette di controllare con estrema semplicità se il vostro numero di telefono è tra quelli rubati su Facebook! Have I Been Facebooked?
--> LINK -->

lealternative.net/2021/04/06/h

Buongiorno a tutti...cosa ne pensate di come alternativa a ?

davydunz condiviso

I dati personali di oltre 500 milioni di utenti di sono stati pubblicati online in un forum di hacking: i dati includono numeri di telefono, nomi completi, posizione, indirizzo e-mail e biografia e potrebbero essere utilizzati da cybercriminali per frodi e furto di identità businessinsider.com/stolen-dat

davydunz condiviso

ciao a tutti, se vi interessa scappare come me da TikTok seguite questa guida cateo.it/come-eliminare-tiktok

davydunz condiviso

Auguriamoci una Pasqua serena e riflessiva. Una Pasqua che ci ricordi che è possibile rinascere anche come cittadini digitali!
E dentro l'uovo, ecco un link che può agevolare una piccola e necessaria rinascita
quitsocialmedia.club/it/home

davydunz condiviso
Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon.uno è il social italiano generalista, indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato ed autogestito dalla propria community.

E' la prima istanza generalista in lingua italiana che fa parte della federazione mastodon.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di discussione e condivisione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.



Vi invitiamo a diventare membri attivi e sostenitori per garantire un futuro più libero e decentralizzato:




Chi siamo e cos'è Mastodon