Siamo spariti per un paio di settimane, perché abbiamo partecipato al , 12 intensissimi giorni di maratona musicale.
Le persone con disabilità si pongono di fronte a una vera e propria sfida in queste situazioni.
Stiamo raccogliendo testimonianze per scrivere un articolo sull'accessibilità ai festival musicali. Avete buone o cattive esperienze in Italia o all'estero in questo ambito? Ci piacerebbe metterci in contatto con voi!

Provando a capire qualcosa sui andiamo sul sito del Viminale: troviamo un breve spot preso da Rete 4 e caricato a 240p su YT in cui si parla di elettori AFFETTI da disabilità.
Spot La7: in HD stavolta cerchiamo di destreggiarci tra custodie cautelari, funzioni giudicanti e requirenti, membri laici… quando ecco! Arrivano gli AFFETTI da infermità e - direttamente dal 1980 - i portatori di handicap.
Ringraziamo per l'AFFETTO, ma siamo elettori ed elettrici CON DISABILITÀ.

Leggere è un piacere e un diritto
non leggere un rovescio,
un delitto!
Includere... un dovere?
Escludere: un errore!
Oggi l'osservatorio consiglia...

Prima parte:
e in (Comunicazione Aumentativa Alternativa)

Comincia tra poco la sesta edizione degli , evento italiano all'interno del .
Per chi, come noi, non potrà essere presente all'Istituto dei Ciechi di Milano, sarà comunque possibile seguire le dirette in streaming su 3 diverse tracce (YouTube): 60 speaker si avvicenderanno in 40 sessioni su temi relativi all' delle tecnologie digitali.
Programma di oggi: bit.ly/3adXtA8
Programma di domani: bit.ly/3MAfEOF

Siamo un gruppo di persone con disabilità sensoriali recentemente costituito come APS (Associazione di Promozione Sociale).
Oggi iniziamo a "toottare", in occasione del (Global Accessibility Awareness Day), giornata che ha l'obiettivo di far conoscere l’accessibilità digitale (web, software, mobile, ecc.).
Non si finisce mai di imparare, capire e sperimentare sull' e l'.
Seguiteci su Mastodon: ne discuteremo insieme per tutto l'anno, non solo per un giorno!

Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon