altro che corsivo, ora cominceranno i corsi di stentoreo.

un abbraccio all’omino che vive sulle alture di Genova, il cui Movimento 5 Sfigati ha causato in dieci anni più danni di una tempesta di grandine su un vitigno della Borgogna.

già pensano al successore al trono di Letta trono senza capire che non c’è più alcun regno su cui regnare

gli imbarazzanti individui che hanno sin qui usurpato la sinistra italiana levino finalmente le tende.

“Non sono niente.
Non sarò mai niente.
Non posso volere
d'essere niente.
A parte questo, ho in me
tutti i sogni del mondo.”
Fernando Pessoa

quando decidiamo di rendere illegale l’uso delle superfici verticali dei cantieri come spazi pubblicitari? scommetto che cantieri aperti da anni si chiuderebbero in poche settimane

Sveglia, sveglia! Suona la campana d’allarme. Assassinio e tradimento! Banquo e Donalbain! Malcolm, svegliatevi! Strappatevi di dosso questo sonno, simulazione della morte, e guardate in faccia la morte stessa! Su, su, e venite a vedere l’immagine del grande giudizio universale! Malcolm! Banquo! Sorgete come dai vostri sepolcri, e avanzate come spiriti per contenere questo orrore! Suona la campana.

quelli alle casse veloci sono sempre gli individui più lenti del mondo

le zanzare di fine stagione sono avvelenate come niente al mondo. non pungono, mordono

la speranza è che dalle ceneri di questa finta sinistra usurpatrice ne nasca una rinnovata, moderna, coesa, che abbia realmente a cuore l'interesse della classe lavoratrice, dei deboli, degli ultimi.

il concetto di "paraurti" c'è chi lo prende un filo troppo alla lettera

Slip inside the eye of your mind
Don't you know you might find
A better place to play
You said that you'd never been
But all the things that you've seen
Slowly fade away

tu sei la mia prigione
tu sei la mia galera
i ceppi alle caviglie
la mia sete la mia fame
le cicale urlanti nel buio
sei il vino e la rivoluzione
la casamatta abbandonata
dopo l’esplosione
l’odore rancido
dei freni dei treni
nelle stazioni
tu sei un fiume di stagno
visto da lontano
tu sei una piuma d’oca
tu sei la mia galera
tu sei
la mia prigione

Mostra più vecchi
Mastodon Social Italia

Benvenuto su Mastodon Italia! Qui potete leggere Chi Siamo

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno è gestito dal gruppo Gruppo Devol, potete rimanere aggiornati su mastodon iscrivendovi alla Newsletter Devol ed al canale telegram Devol Italia dove verranno pubblicati i comunicati ufficiali.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverai cliccando qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon