Post fissato in cima

Ovviamente posso sbagliarmi, ma da quel che ho capito questa è una piattaforma particolare in cui ci sono più "istanze", più argomenti.

Dove puoi passare da taluni discorsi a cose completamente diverse.
Qui vige rispetto e capacità intellettive.

Postare qualcosa di tuo o un articolo eccetera... premere il tasto TOOT! e fregartene ampliamente di non avere settordicimila followers.
...
Non male.
Era qui che dovevo fare il "Ministero"...
Ad averlo saputo. :)
Rimarrò.

28/06/1971.
Quella gita fu l'occasione per JIM MORRISON, Pamela Courson e l'amico della coppia Alain Ronay di passare, a Saint-Leu-d’Esserent, una località a Nord di Parigi, qualche ora spensierata.
Si rivelerà essere una sorta di "set fotografico" per scattare le ultime immagini conosciute del cantante dei DOORS in vita.
Il Re Lucertola infatti morirà pochi giorni dopo, il 03/07/1971, nel suo appartamento in Rue Beautrillis 17, dietro a Place de Vosges, Quartiere Marais, Parigi.

27/06/1966.
La Verve Records pubblica "Freak Out!", il debutto discografico dei The Mothers of Invention, la band guidata da FRANK ZAPPA.
Fu, dopo "Blonde On Blonde" di Bob Dylan, il secondo doppio album della storia del rock e il primo concept album.
Nei suoi testi Zappa critica con sarcasmo e ironia la società americana, il moralismo imperante, la televisione, persino la controcultura.
Ciò lo rende attualissimo ancora oggi.
Fu l'inizio dell'era Frank Zappa.

26/06/1977.
I 18 mila spettatori presenti nella Market Square Arena di Indianapolis, quella sera di 45 anni fa, non potevano presagire che quello sarebbe stato l'ultimo concerto di ELVIS PRESLEY.
The King apparve sovrappeso, stanco e, chi lo vide da vicino, triste.
Fu comunque sia una intensa esibizione da parte di Elvis ( youtu.be/FCvnO7gWiOc ), che concluse lo show con "Are You Lonesome Tonight".
La sua vita è terminata a soli 42 anni il 16 agosto 1977.

NO SPOILER!
Sono stati messi in onda i 6 episodi della prima stagione di "Obi-Wan Kenobi".
Ovviamente hanno visto protagonisti sia Ewan McGregor che Hayden Christiansen (Anakin/Darth Vader).
È certamente un buon prodotto, i fan di Star Wars devono vederlo ma, a mio modesto parere, la sceneggiatura pecca nel non aver messo correttamente a fuoco il personaggio principale.
È lo sviluppo della storia ad essere marginale rispetto alla figura del Maestro Jedi.
Speriamo nella seconda serie.

22/06/2022.
La Sony Music distribuisce oggi "Closure/Continuation", 7° album dei prog rock PORCUPINE TREE.
Di acqua sotto i ponti ne è passata da "The Incident" del 2009.
Colin Edwin ha lasciato la formazione (adesso sono Wilson, Barbieri e Harrison).
Di questa nuova fatica ci sono già 4 singoli brani che potete trovare tranquillamente in rete.
L'ho ascoltato di corsa in auto questa mattina e devo ancora metabolizzarlo, ma ho l'impressione che si tratti di un ottimo prodotto.

19/06/1973.
Al Royal Court Theatre di Londra si assiste alla première di un musical scritto da Richard O'Brien e diretto da Jim Sharman: "The Rocky Horror Show".
Ha talmente tanto successo che due anni dopo verrà trasposto in pellicola, sempre sotto l'egida di O'Brien e Sharman.
"The Rocky Horror Picture Show" diverrà un film/musical di assoluto culto.
La vicenda dei due giovani Brad e Janet che si imbattono nella festa dei Transilvaniani con tutti i vari personaggi è ancora oggi un must.

Il grandissimo talento italiano Giovanni Allevi ha comunicato che è stato lui diagnosticato un mieloma, per cui dovrà stare lontano dall'attività musicale e artistica per un po'.
A lui ovviamente vanno più sinceri auspici per vincere questo male che lo ha colpito.

ansa.it/sito/notizie/topnews/2

18/06/1943.
Nasce a Bologna Raffaella Maria Roberta Pelloni, ovvero RAFFAELLA CARRA'.
Ballerina, showgirl, presentatrice, cantante.
La vera, unica e incontrastata Regina della televisione italiana.
Ci ha lasciati troppo presto il 5 luglio 2021.
In Spagna gia le dedicano piazze e strade, qui stiamo dormendo.
Una su tutte, "Rumore": youtu.be/pPT9J494gMI

18/06/1942.
Nasce nei pressi di Liverpool PAUL McCARTNEY.
Cavaliere dell'Ordine dell'Impero Britannico.
60 dischi d'oro.
100 milioni di singoli venduti.
1,2 miliardi di dollari di patrimonio personale (dato in continuo aggiornamento).
Ah! Quasi dimenticavo.
Mi dicono abbia fatto parte anche dei BEATLES!
"Hey Jude" Live: youtu.be/FpT9u7BJne0

Ieri sera un giovane e promettente musicista britannico, tale PAUL McCARTNEY, di Liverpool, si stava esibendo in East Rutherford, New Jersey.

Certo è che non puoi fare un concerto in New Jersey in santa pace che non ti arrivano Jon Bon Jovi e Bruce Springsteen a farti gli auguri di buon compleanno con 2 giorni di anticipo!

Perché Sir Paul McCartney domani compie "appena" 80 anni.

With Jon: youtu.be/sdLNTRD8nds
With Bruce: youtu.be/F5lZnNsNPIA

17/06/1983.
Probabilmente proprio perché erano il gruppo che poteva esprimere le più disparate influenze nei più variegati generi musicali, a un certo momento il loro punto di forza è diventato la loro principale debolezza.
È un peccato, primo perché "Synchronicity" è un bellissimo album molto apprezzato, secondo perché è l'ultimo capitolo in studio dei THE POLICE.
Every Breath... King of Pain e Wrapped Around... dimostrano il livello raggiunto da una delle migliori band anni '80.

16/06/1997.
Per quanto mi riguarda è la migliore dimostrazione di come si possa fare Alternative Rock negli anni '90 con soluzioni e arrangiamenti d'avanguardia, con un gusto per i suoni sopraffino e ricercato.
Uscito il 21/05/1997 in Giappone, 25 anni fa è approdato in occidente.
Si tratta di "Ok Computer", il terzo album e sicuramente il più famoso dei Radiohead di Thom Yorke e Jonny Greenwood.
A meno di clamorose smentite chi ne ha una copia lo considera, non a torto, un gioiello.

16/06/1997.
La popolarità di questa canzone, che farà poi parte integrante di quello che è l'album più famoso dei The Verve di Richard Ashcroft (ovvero "Urban Hymns"), cioè Bitter Sweet Symphony: youtu.be/1lyu1KKwC74, deve senz'altro tantissimo al particolare video che vede il frontman del gruppo camminare dritto per la sua strada dando spallate.
Peccato non aver ammesso subito il campionamento del brano dei The Rolling Stones, "The Last Time": youtu.be/gdFQtbXAWdc​

Maxx :verified: condiviso

Stanotte ho iniziato un libro. “Liberati della brava bambina” di Giancitano e Colamedici. Ogni riga una rivelazione, semplice ma profonda.
Consigliato.

16/06/1997.
La popolarità di questa canzone, che farà poi parte integrante di quello che è l'album più famoso dei The Verve di Richard Ashcroft (ovvero "Urban Hymns"), cioè Bitter Sweet Symphony: youtu.be/1lyu1KKwC74, deve senz'altro tantissimo al particolare video che vede il frontman del gruppo camminare dritto per la sua strada dando spallate.
Peccato non aver ammesso subito il campionamento del brano dei The Rolling Stones, "The Last Time": youtu.be/gdFQtbXAWdc

16/06/1997.
Per quanto mi riguarda è la migliore dimostrazione di come si possa fare Alternative Rock negli anni '90 con soluzioni e arrangiamenti d'avanguardia, con un gusto per i suoni sopraffino e ricercato.
Uscito il 21/05/1997 in Giappone, 25 anni fa è approdato in occidente.
Si tratta di "Ok Computer", il terzo album e sicuramente il più famoso dei Radiohead di Thom Yorke e Jonny Greenwood.
A meno di clamorose smentite chi ne ha una copia lo considera, non a torto, un gioiello.

16/06/1986.
Nella vostra vita potrete incontrare persone che possono affermare di non apprezzare i The Smiths di Johnny Marr e Morrissey, ma sono persone che mentono spudoratamente.

Negli anni 80, prima del loro scioglimento, gli Smiths hanno rappresentato la parte delicata ma pungente di quel calderone che è stato là new wave.

"The Queen Is Dead" è un LP completo.

Fra le tante, voglio soffermarmi sulla dichiarazione d'amore "There is A light that never goes out": youtu.be/icXQxumuHAE

16/06/1980.
Non avrebbero mai potuto fallire.
1) perché erano in missione per conto di Dio.
2) perché erano John Belushi e Dan Aykroyd, che tutto il mondo conosce come "The Blues Brothers".
Scaturiti dal calderone Saturday Night Live, con l'enorme talento del compianto Belushi e con una pletora di Musicisti eccezionali in ambito Rithem n'Blues, Soul e Blues, usciva 42 anni fa un capolavoro di pellicola nelle sale cinematografiche statunitensi.

16/06/1972.
"The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars" non è un album qualunque nella corposa discografia di DAVID BOWIE.
No.
È il 33 giri che lo ha consacrato a Star indiscussa del Glam Rock.
Prodotto dallo stesso Bowie con Ken Scott e con il compianto Mick Ronson a curare musiche e arrangiamenti ai Trident Studios, è un concept sul personaggio, Ziggy Stardust (uno dei tanti che hanno reso famoso Il Duca Bianco).
È un LP che va ascoltato dall'inizio alla fine.

Allora questa notte hanno provato ad entrarmi in casa.
Io abito in campagna e hanno tentato di forzare il tamburo dell'apertura visibile del portone di rovere, non sapendo che all'interno io ho messo un chiavistello di 18 mm di spessore che non lo tagli nemmeno con la fiamma ossidrica.
Ho sentito abbaiare forte il cane.
Ho acceso le luci, sono sceso, ho tolto il guinzaglio a Venom (un dolcissimo maremmano di 55 kg) e ho sentito sparire di colpa una macchina a tutto gas.

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon