Floria condiviso

Volete creare una vostra ?

Volete creare un'associazione che gestisca molti servizi come i ?

Potete farlo anche con poche conoscenze informatiche, ecco qua una lista di servizi per creare istanze del fediverso e molto altro:

gitea.it/devol/hosting-servizi

E' un elenco di persone e organizzazioni che distribuiscono, mantengono e offrono servizi al pubblico.

Condividetelo con tutti perchè si creino più istanze e ci sia un sempre più .

Io e , un rapporto travagliato iniziato addirittura nel 2007. twittatrice instancabile all’inizio, in seguito sempre più estranea, disorientata e perplessa. Breve ritorno di fiamma qualche anno fa, poi profilo sostanzialmente lasciato a se stesso. Qui su mi pare di aver ritrovato il gusto di aggiornare senza ansie. Non è poco.

Ai lettori indomabili. Perché leggete con tanta voracità? Quanto a me, pensavo di farlo per amor di conoscenza. Poi mi sono resa conto che il motivo era un altro: il desiderio di fuggire, sia pure “solo” fra le pagine di un libro.

The Zen Circus, “degli scappati di casa che si sono montati la testa”. Un bell’approfondimento su una delle realtà più importanti della scena rock italiana . youtu.be/ugxEkiYcbvc

Floria condiviso

Quasi nessuno ha il tempo o la pazienza di leggere decine di pagine di informative sulla privacy per ogni sito web. Ma un'indagine sulle politiche sulla privacy condotta da Security.org, mostra che tra tutte le bigtech Google occupa il primo posto per quanto riguarda la quantità di dati raccolti, poiché registra ben 39 metriche relative a ciascun utente, compresi anche i numeri di chi chiama e riceve, gli orari e le date delle chiamate.

atlasvpn.com/blog/google-colle

#Google #Privacy #BigTech

Floria condiviso

Un'indagine del Washington Post ha confermato quanto già si poteva immaginare: gli strumenti didattici utilizzati per la #DAD durante la #pandemia hanno condiviso dati personali con inserzionisti e broker di dati. #scuola #software

buff.ly/3GyODcq

Anna e Marco, ultimo episodio.
«Vogliamo scrivere la nostra vita come fosse un romanzo, e ci escono fuori narrazioni sbilenche, sceneggiature zoppicanti. Siamo tutti pessimi autori, e personaggi ancora peggiori. Del resto, ognuno abita le illusioni che vuole. Chi si immagina fascinoso e irresistibile dongiovanni, chi si traveste da cattiva ragazza tormentata. E chi, semplicemente, sta alla finestra.
noblogo.org/margini/anna-e-mar @melocipede @amelillo @writefreely @devol

Due al prezzo di uno, dopo una pausa creativa di qualche giorno. Da Margini, il mio blog di scrittura. La storia di Anna e Marco si avvia a conclusione. Ma è mai veramente iniziata? la questione è tutta qui. @writefreely @devol @amelillo @melocipede @margini
noblogo.org/margini/due-al-pre

Chris Cornell, 20 luglio 1964 - 18 maggio 2017 No one sings like you anymore.

17 maggio 2022, contro ogni intolleranza . Hozier, Take me to church youtu.be/PVjiKRfKpPI

@margini il titolo originale sarebbe dovuto essere “Storie sulle strade della musica”. Poi mi sono resa conto di quanto fossero insignificanti, inutili, marginali i miei personaggi e ho preferito il più essenziale “Margini”. Sono improbabili antieroi che vivono ai margini delle grande storia collettiva, che non saranno mai popolari, che consumano la loro vita in piccoli drammi quotidiani in definitiva un po’ ridicoli

Mostra thread

Su @margini sto cercando di sviluppare un progetto, nemmeno troppo originale in verità, che colleghi la mia passione per la scrittura con i miei disordinati ascolti musicali. Ecco perché a ogni singolo post premetto una possibile colonna sonora. Sono i pezzi che hanno favorito il mio estro creativo. Funziono solo con sottofondo musicale

Quarto episodio della patetica saga di Anna e Marco. La faccenda potrebbe diventare bollente. O forse no? Da Margini, il mio blog di scrittura
noblogo.org/margini/anna-e-mar @amelillo @writefreely @devol

Per chi potrebbe essere interessato, ma si è perso le prime puntate della serie
Qui la prima: noblogo.org/margini/anna-e-mar

Mostra thread

Riprendiamo la storia di Anna e Marco, a metà fra la farsa e l'elegia. Da Margini, il mio blog di .
noblogo.org/margini/anna-e-mar

Floria condiviso
Chi gestisce un sito WordPress può verificare se il proprio codice è stato compromesso utilizzando lo scanner remoto messo disposizione dai ricercatori di Sucuri.
sitecheck.sucuri.net/

@informapirata@mastodon.uno:

I ricercatori di sicurezza informatica di #Sucuri hanno scoperto una massiccia campagna che ha compromesso migliaia di siti Web #WordPress iniettando codice JavaScript dannoso che reindirizza i visitatori a contenuti truffa
Di Pierluigi #Paganini su #securityaffairs
securityaffairs.co/wordpress/1…

Floria condiviso
Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon