Le di Bruttocheffo

Episodio 6bis

Da bambini mio cugino ed io sognavamo di fondare la CACCASoft, una casa di videogiochi che prendeva il nome dalle prime lettere dei nostri nomi e cognomi.
Qui vi ripropongo il filmato del kio giochino, con l'intro e direttamente fruibile da mastodon :)

Le di Bruttocheffo

Episodio 6 "A dio ne son serviti 7"

Poche chiacchiere per l'episodio 6.. vi mando una clip del gioco :)

Shorturl.at/hjnyQ

Le di Bruttocheffo

Episodio 5

E l'audio? Colonna sonora: musica rock senza royalties trovata online. Cigolio delle sgommate e rumori degli incidenti, pure. Ma un rombo del motore che si addica alla mia macchinina e' duro da trovare, cosi'..
Col registratore vocale del telefonino e un po' di post-processing con dei tools online si fanno miracoli!
Un rombante 'BRRR' per l'auto sportiva, un 'MEEE' per l'auto da F1 e un 'PUT PUT PUT' per la monovolume :)

Le di Bruttocheffo

Episodio 4

Il quarto giorno creo' l'interfaccia. La UI come dicono i fichi. Finta per ora, ma il layout promette bene.
Serviva anche un nome evocativo per la mappa di gioco.. qualcosa di avvincente, ma che faccia anche sognare.
"Mortadella Sunrise" vinse a mani basse.

Nella foto a sinistra la macchinina, con tanto di tracce delle sgommate. A destra l'interaccia, con un'icona dell'auto che neanche un bimbo di 6 anni avrebbe potuto disegnare meglio :D

Le di Bruttocheffo

Episodio 3

E cosi abbiamo la pista e abbiamo la macchina.. muoversi 'a la pacman' sullo schema e' triviale, ma in 'Sgommare!' ci si aspetta ben altro.. servono collisioni con gli oggetti e una buona dose di sgommate!
Per le collisioni, godot e' molto intuitivo e gestisce la fisica necessaria in pochi clicks. Ma le sgommate? Ecco che ci viene in soccorso www.shorturl.at/acySY , un blog che spiega bene come simulare il drifting in poche righe di codice!

Le di Bruttocheffo

Episodio 2

Dopo lo schizzo arriva la colorazione al computer, da farsi rigorosamente con software libero:

Nell'immagine vedete pure la macchinina, che con molta fantasia riconoscerete essere ispirata a una BMW Z3. Per realizzarla ho dovuto maledire pantheon di tre religioni diverse.

I santi da capodanno a meta' luglio invece mi hanno aiutato a disegnare una macchina da F1 e una monovolume, che completano il parco auto del gioco.

Le di Bruttocheffo

Episodio 1

L'ispirazione venne di notte, quando sognai di una terra dove le donne hanno tutte le tette grosse, dai rubinetti esce la birra e dove le auto sgommano tantissimo.

Cosi' decisi di creare un videogioco di auto, perche' la birra non manca mai e perche' notoriamente le tette non vanno d'accordo con l'informatica.

Preso da un estro artistico improvviso impugnai carta e penna per schizzare quello che sara' il primo livello di "Sgommare!"

Era l'anno 199X quando mi iscrissi a informatica col sogno segreto di creare .
Ovviamente negli ultimi 20 anni ho fatto tutt'altro :)

Ma eccomi qua 20 anni dopo a giocare con , un ambiente di sviluppo che mi sta dando un sacco di soddisfazioni!

Spendero' qualche toot per raccontarvi le mie :)

Oggi non si mangia.. si pedala :)
Chi indovina il nome del fiume?

panone soffice all'aglio! E stasera mi sa che si dorme in garage.. 🤣

Mannaggia ci vorrebbe una bella Prinz per anaffiare questo pranzetto..

Mostra thread

Per festeggiare il primo maggio una specialita' decisamente operaia: avanzi! Bocconcini di pasta riscaldata con tocchetti di salame fritto (catturato prima che scappasse dal frigorifero), ricotta borderline, e spolverata di grana!

sushi in un 'all you can eat' fusion di Tavernola (CO). Mah.. io continuo a preferire le lasagne

alette di pollo fritte e focaccine, fritte pure loro, con nutella calda 🤭 alla focacceria Rietto di Torino

E per un finale coi fiocchi pure un maritozzo *da paura* con contorno di cannoli, sfogliatelle con nutella e ciambelle alla crema!

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon Italia!

Mastodon è un Social Network federato. Ciò significa che nessuna singola entità controlla l'intera rete, piuttosto, come la posta elettronica, i volontari e le organizzazioni gestiscono i propri siti indipendenti nei quali gli utenti possono interagire tra loro anche se registrati in siti differenti. Mastodon.uno è la prima istanza generalista indirizzata ai soli utenti di lingua italiana che fa parte della federazione mastodon e rispetta i principi cardine dei social decentralizzati: indipendenti, etici, liberi, gratuiti e autogestiti dalla propria community.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di condivisione e discussione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni. Se non volete un social network in cui Mark Zuckerberg, Jack Dorsey o un altro CEO miliardario determini cosa potete pubblicare e quali post possano diventare popolari, Mastodon è una buona alternativa. Mastodon è costruito come una versione più etica di Twitter e al momento è il più grande social network decentralizzato.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open Liberapay:


Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Per sostenere mastodon si può anche offrire un caffè al gruppo devol che si occupa della gestione di questa istanza e di molte altre per garantire un futuro più libero e decentralizzato. E' possibile donare un caffè anonimamente senza l'obbligo di creare un account:


Oppure si possono fare donazioni con le criptomonete Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Stellar Lumens, Monero:


Puoi supportare mastodon anche utilizzando il browser Brave, attivandone gli annunci e donando la criptomoneta BAT che puoi accumulare nell'utilizzo di tutti i giorni.


Utilizzare un motore di ricerca decentralizzato e rispettoso della privacy come presearch può aiutare anche mastodon. Ad ogni ricerca accumulerai la criptomoneta PRE, al raggiungimento di 50 PRE, 25 verranno donati a mastodon se ti iscriverali cliccando dal banner qui sotto: presearch

Chi siamo e cos'è Mastodon