Abec condiviso

e il Consiglio Europeo preoccupati per la persecuzione e l'arresto di ...sono gli stessi che permettono la persecuzione, la tortura psicologica e la detenzione illegale di da anni ? SI

Gira e rigira leggere un libro di carta è sempre più una forma di resistenza.
Nessun algoritmo ti traccia, ti spia o veicola la tua lettura, almeno finché non posti da qualche parte il fatto che stai leggendo quel libro. Un unico "flusso di contenuti" e sensazioni, senza altri mille tentativi di distrarti e farti saltare da un argomento/emozione all'altro privi di una connessione sensata. Leggere un libro di carta è una forma di resistenza nella guerra per la conquista della nostra attenzione.

Abec condiviso

Tra gli acquisti fatti con i soldi pubblici destinati agli aiuti gli indagati facevano figurare anche mazzancolle e capesante che poi portavano a casa per consumarle in famiglia. Non solo. Avrebbero persino provocato volontariamente il crollo di una chiesa in paese, di proprietà della Soprintendenza, per poterla poi abbattere.

torino.corriere.it/piemonte/21

Abec condiviso

Mi fa sempre una certa nostalgia quando nei lotti di libri che acquisto (per lavoro compro e vendo libri usati) trovo uno dei testi di Mitnick. Mi catapulta sempre agli anni dell'università.

Abec condiviso
Abec condiviso

Ascolto psicologico telefonico gratuito

3381592816

Il martedì dalle 12:30 alle 14:30

Gruppo FAI C. Cafiero Roma

#mutuoaiuto
#selfcare

Abec condiviso

Quando l'associazione a delinquere finalizzata al lucro privato e politico attraverso l'istigazione all'odio etnico e antimeridionalista nota col nome di Lega Nord verrà a chiedervi il voto per governare il paese, ricordatevi che hanno fatto fallire una scuola finanziata con una milionata abbondante lasciando 800mila euro di debiti. Gente che al governo penserà solo ai propri interessi fregandosene se andrà in malora anche la scuola di vostro figlio, e con lei il paese intero. #legaladrona

Domenico Guzzini, presidente Confindustria Macerata:" Anche se morirà qualcuno, pazienza".

Consigli per un buono schermo? Mi serve per lavoro, fondamentalmente faccio inserimento dati, quindi spero di non aver bisogno di spendere cifre astronomiche come chi si occupa di grafica, voglio solo preservarmi la vista.

Ho fatto un confronto delle bollette dell'a corrente tra la compagnia a cui sono passato da 3 mesi con Eni (con cui stavo prima) e ho visto che fondamentalmente pago meno perchè i consumi kw/h sono la metà. Un dimezzamento ingiustificato dato che le nostre abitudini non sono cambiate magicamente con il cambio di gestore. L'unica deduzione che posso fare è che Eni dichiara un costo della materia abbastanza concorrenziale ma ti raddoppia il carico di quello che consumi. Qualcuno può confermare?

Il parlamentare europeo ungherese József Szájer, membro del partito di Orbán, si è dimesso per aver partecipato a un’orgia con altri 25 uomini, dopo aver cercato di fuggire calandosi da una grondaia con uno zaino con delle sostanze stupefacenti dentro.
Tutto questo è bellissimo.

ilpost.it/2020/12/01/jozsef-sz

Riascoltare gli At the drive in e incappare in Teoria del partigiano di Carl Schmitt che descrive i caratteri distintivi del combattente «irregolare», ossia di colui che «si è posto al di fuori dell’inimicizia convenzionale della guerra controllata e circoscritta per trasferirsi in un’altra dimensione: quella della vera inimicizia».
Attimi di fomento.

Qualcuno ha da consigliare un giornale di notizie online decente?

Ma qualcuno mi spiega la presa per il culo delle mascherine di plastica trasparente?

Abec condiviso

Ma se io penso che i complottismi servono solo a rendere impossibile ogni discussione razionale su un tema, e che quindi ci soni buonr probabilità che vengano fomentate e direzionate (dal potere, il capitale, le lobby, i russi o chi preferite), sono quindi un metacomplottista? Un complitistissimo?

Credere al grande del vuol dire credere che tutti i virologi, i medici e gli infermieri di tutto il mondo si siano messi d'accordo per fare una grande messa in scena. Mi sembra un tantino esagerato.

Mostra più vecchi
Mastodon Italia Social

Benvenuto su Mastodon in italiano!

Mastodon.uno è il social italiano generalista, indipendente, etico, libero, gratuito, decentralizzato ed autogestito dalla propria community.

E' la prima istanza generalista in lingua italiana che fa parte della federazione mastodon.

Questa istanza italiana è stata creata per dare uno spazio libero di discussione e condivisione a tutti gli utenti italofoni, sebbene i messaggi possano anche essere scritti in altre lingue, questa istanza di Mastodon è riservata esclusivamente ai soli utenti italofoni.

Benvenuti in una federazione di social dove gli inserzionisti non sono i padroni di casa.

Dove i vostri dati non sono confezionati e venduti.

Dove siete voi, non gli algoritmi, a decidere cosa vedere.

Dove puoi segnalare direttamente agli admin i contenuti ingannevoli.

Dove le azioni tossiche vengono tenute fuori.

Dove ti piace davvero passare il tempo.

Benvenuti sui social come dovrebbero essere.

Benvenuti su mastodon.uno.

Mastodon.uno si autofinanzia esclusivamente con le donazioni degli utenti utilizzando la piattaforma open : liberapay anche donazioni di pochi centesimi a settimana sono utili per supportare i costi per mantenere online la piattaforma.

Chi siamo e cos'è Mastodon